CONSORZIO MELINDA società cooperativa agricola

Sedi

News correlate

29 giugno 2022
agricoltura / visita / celle ipogee
Il ministro Stefano Patuanelli in visita alle gallerie ipogee di Tuenetto, in Val di Non
Il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti e i vertici del Consorzio Melinda stamattina hanno accompagnato il ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Stefano Patuanelli in visita alle gallerie di Miniera San Romedio a Tuenetto, dove sono ospitati all'interno delle celle ipogee i prodotti di eccellenza del territorio, soprattutto mele, ma anche vini e spumanti Trento doc e forme di Trentingrana.
25 febbraio 2022
ciclismo / apt
Da Cles a Primiero/S. Martino di Castrozza: il Tour of the Alps riparte dal Trentino
Presentato lo scorso novembre a Milano, il Tour of the Alps 2022 conferma anche in questa edizione il suo format spettacolare e di successo, che ha reso la corsa Euroregionale un appuntamento importante della stagione del ciclismo internazionale. Dal 18 al 22 Aprile 2022 sulle strade dell’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino torneranno a sfidarsi i grandi campioni delle due ruote con l’obiettivo di conquistare la maglia verde di vincitore, conquistata lo scorso anno da Simon Yates.
09 febbraio 2022
mele / fusione / HL2122
La Trentina: firmato l'atto di fusione per la nascita di una cooperativa unica

Dal 1° febbraio La Trentina è a tutti gli effetti un’unica Cooperativa con 700 soci rappresentati. Si rafforza l’alleanza strategica con Melinda.

Stamani in una conferenza stampa presso la Federazione trentina della Cooperazione sono stati illustrati i dettagli dell’operazione.

Rodolfo Brochetti (la Trentina): adesso il sistema è più unito e competitivo. Ernesto Seppi (Melinda): un risultato positivo per l’intero comparto. Roberto Simoni (Cooptrentina): importanti prospettive per la frutticoltura trentina. Michele Odorizzi (ex presidente Melinda): un primo passo per presentarci sul mercato come un territorio unito.

Anche quest’anno la campagna vendite di Morgana®, una delle nuove Varietà Club di Melinda, si chiude a tempo di record, bissando il successo registrato nel 2020, quando tutte le mele disponibili erano state esaurite in tempi rapidissimi. Sulla scia dello scorso anno, anche nel 2021 le vendite sono state dinamiche e vivaci fin dall’inizio, in Italia e all’estero, tanto che si è chiusa la stagione a nemmeno un mese dalla sua apertura, segno di una rotazione molto veloce dei prodotti.
09 giugno 2021
Melinda Morgana®: fine stagione a tempo di record

Anche quest’anno la campagna vendite di Morgana®, una delle nuove Varietà Club di Melinda, si chiude a tempo di record, bissando il successo registrato nel 2020, quando tutte le mele disponibili erano state esaurite in tempi rapidissimi. Sulla scia dello scorso anno, anche nel 2021 le vendite sono state dinamiche e vivaci fin dall’inizio, in Italia e all’estero, tanto che si è chiusa la stagione a nemmeno un mese dalla sua apertura, segno di una rotazione molto veloce dei prodotti.

E condiviso l'avvio del percorso verso la fusione tra le cooperative socie. Svolta importante all’interno del Consorzio La Trentina. Nei giorni scorsi ai soci è stato presentato il piano triennale di investimento, per la realizzazione del quale risulta fondamentale un processo di ulteriore avvicinamento tra le Cooperative socie.Una trasformazione importante, conseguenza di una strategia di gestione mirata e specifica, dove l’alleanza con il Consorzio Melinda si conferma essere la scelta vincente.Il Presidente Brochetti: “Nel nostro piano triennale stimiamo una previsione in termini di risparmio di circa 1,75 milioni di euro. L’obiettivo è continuare a lavorare per migliorare il nostro posizionamento, sempre con la finalità ultima di aumentare in modo sostenibile il valore del liquidato per i nostri soci”.
27 maggio 2021
La Trentina: presentato il piano triennale di investimento

E condiviso l'avvio del percorso verso la fusione tra le cooperative socie.

Svolta importante all’interno del Consorzio La Trentina. Nei giorni scorsi ai soci è stato presentato il piano triennale di investimento, per la realizzazione del quale risulta fondamentale un processo di ulteriore avvicinamento tra le Cooperative socie.

Una trasformazione importante, conseguenza di una strategia di gestione mirata e specifica, dove l’alleanza con il Consorzio Melinda si conferma essere la scelta vincente.

Il Presidente Brochetti: “Nel nostro piano triennale stimiamo una previsione in termini di risparmio di circa 1,75 milioni di euro. L’obiettivo è continuare a lavorare per migliorare il nostro posizionamento, sempre con la finalità ultima di aumentare in modo sostenibile il valore del liquidato per i nostri soci”.

Melinda conferma l’interesse verso il mercato spagnolo dove intende consolidare la notorietà del proprio brand e fidelizzare i consumatori iberici in costante crescita. Per la terza stagione di programmazione consecutiva, è on air con una campagna pubblicitaria televisiva, in onda fino ai primi giorni di dicembre sui principali canali nazionali spagnoli, con una previsione di raggiungere oltre 15 milioni di contatti.
12 novembre 2020
Dulzura sostenible, questo il claim del nuovo spot pubblicitario in onda sulle principali tv nazionali spagnole

Melinda conferma l’interesse verso il mercato spagnolo dove intende consolidare la notorietà del proprio brand e fidelizzare i consumatori iberici in costante crescita. Per la terza stagione di programmazione consecutiva, è on air con una campagna pubblicitaria televisiva, in onda fino ai primi giorni di dicembre sui principali canali nazionali spagnoli, con una previsione di raggiungere oltre 15 milioni di contatti.

Le mele trentine possono utilizzare il marchio Igp, acronimo di Indicazione Geografica Protetta. Il riconoscimento ufficiale da parte della Commissione europea.Interessa otto varietà di mele prodotte sul territorio trentino. Stamani, alla sede della Cooperazione Trentina, la conferenza stampa di presentazione.Michele Odorizzi (Melinda): un percorso lungo e tortuoso, finalmente concluso positivamente.Rodolfo Brochetti (la Trentina): il marchio contribuirà ad unire e rafforzare il settoreL’ass. Giulia Zanotelli: importanti ripercussioni anche sul turismo.Patrizia Gentil (Federazione): una bella pagina di cooperazione
02 luglio 2020
Igp – Mele del Trentino, un riconoscimento di valore all’intera filiera melicola trentina

Le mele trentine possono utilizzare il marchio Igp, acronimo di Indicazione Geografica Protetta. Il riconoscimento ufficiale da parte della Commissione europea.

Interessa otto varietà di mele prodotte sul territorio trentino. Stamani, alla sede della Cooperazione Trentina, la conferenza stampa di presentazione.

Michele Odorizzi (Melinda): un percorso lungo e tortuoso, finalmente concluso positivamente.

Rodolfo Brochetti (la Trentina): il marchio contribuirà ad unire e rafforzare il settore

L’ass. Giulia Zanotelli: importanti ripercussioni anche sul turismo.

Patrizia Gentil (Federazione): una bella pagina di cooperazione

I Consorzi frutta Melinda e LaTrentina saranno presenti anche quest’anno a L’Artigiano in Fiera, la manifestazione dedicata all’artigianato con espositori provenienti da ogni parte del mondo, che si terrà dal 1° al 9 dicembre presso Fieramilano (Rho-Pero), dalle 10:00 alle 22:00. La partecipazione delle due Organizzazioni di Produttori  è ormai una tradizione, così come la posizione all’interno dell’area dedicata ai prodotti trentini coordinata da Trentino Marketing.
29 novembre 2018
Melinda e la Trentina rinnovano l'appuntamento con l'Artigiano in Fiera

I Consorzi frutta Melinda e LaTrentina saranno presenti anche quest’anno a L’Artigiano in Fiera, la manifestazione dedicata all’artigianato con espositori provenienti da ogni parte del mondo, che si terrà dal 1° al 9 dicembre presso Fieramilano (Rho-Pero), dalle 10:00 alle 22:00. La partecipazione delle due Organizzazioni di Produttori è ormai una tradizione, così come la posizione all’interno dell’area dedicata ai prodotti trentini coordinata da Trentino Marketing.


Ci sarà anche un intervento della Fondazione Edmund Mach nell’ambito del 51° congresso nazionale SITI, la Società italiana di igiene medicina preventiva e sanità pubblica, in programma dal 17 al 20 ottobre a Riva del Garda. 
La conferenza del professore Fulvio Mattivi, moderata da Patrizio Caciagli, direttore dell’Area servizi APSS di Trento e dell’Unità operativa multizonale di patologia clinica, dal titolo “Quante mele al giorno tolgono il medico di torno?” presenterà i risultati degli studi condotti dai ricercatori del Dipartimento Qualità Alimentare e Nutrizione della FEM finalizzati a capire il ruolo salutistico della mela.
15 ottobre 2018
Quante mele al giorno tolgono il medico di torno?

Ci sarà anche un intervento della Fondazione Edmund Mach nell’ambito del 51° congresso nazionale SITI, la Società italiana di igiene medicina preventiva e sanità pubblica, in programma dal 17 al 20 ottobre a Riva del Garda.
La conferenza del professore Fulvio Mattivi, moderata da Patrizio Caciagli, direttore dell’Area servizi APSS di Trento e dell’Unità operativa multizonale di patologia clinica, dal titolo “Quante mele al giorno tolgono il medico di torno?” presenterà i risultati degli studi condotti dai ricercatori del Dipartimento Qualità Alimentare e Nutrizione della FEM finalizzati a capire il ruolo salutistico della mela.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127