13 luglio 2018
Condividi il link su:

Melinda corre con l'atletica Valli di Non e Sole

La mela più amata dagli italiani al fianco degli atleti dell’Atletica Valli di Non e Sole per portare sul podio dei Campionati Italiani 2018 i valori della sana alimentazione.

La mela più amata dagli italiani al fianco degli atleti dell’Atletica Valli di Non e Sole per portare sul podio dei Campionati Italiani 2018 i valori della sana alimentazione.

È un’unione ormai storica quella che lega Melinda all’Atletica Valli di Non e Sole, il gruppo sportivo che conta oggi su oltre 350 atleti e appassionati, che nel corso delle ultime settimane ha collezionato eccellenti risultati e soddisfazioni in tutte le classi di età. L’anima di questa sponsorizzazione ben riassume l’importanza dell’attività fisica e della sana alimentazione e il forte spirito di cooperazione e aggregazione che da sempre caratterizzano il Consorzio. Un legame perfettamente coerente con il brand del bollino blu, che ben esprime i valori della genuinità, della natura e del benessere, condivisi dagli sportivi e dagli appassionati della montagna e che promuove l’attività sportiva sul territorio delle Valli del Noce.

Ai campionati italiani master 2018, gli atleti over 35 hanno ottenuto prestigiosi risultati nel panorama dell’atletica nazionale. Le gare si sono disputate ad Aviano (PN), domenica 24 giugno, dove si sono laureati “campioni italiani” di corsa in montagna, Bruno Baggia, nella categoria SM80 e Fulvio Corradini negli SM60. Nella competizione ad Aviano buoni risultati anche per Giulio Ghirardini, Giuliano Toller, Paola Bertolini e Michele Odorizzi - Presidente del Consorzio Melinda – che hanno ottenuto ottimi piazzamenti nelle rispettive specialità.

Ricco bottino di soddisfazioni anche per la partecipazione ad Arezzo: ennesimo titolo tricolore per Bruno Baggia nei 5.000 metri, medaglia d’argento per Silvano Bertolini (SM60) e Riccardo Baggia (SM45) rispettivamente nei 5.000 metri e nei 3.000 siepi.

Grandi successi sono stati collezionati poi anche tra i più giovani. Nei campionati Italiani di atletica leggera, tenutisi ad Agropoli, in provincia di Salerno. Primo posto nei 1500 m per Lorenzo Pilati, che ha conquistato il titolo di Campione Italiano nella categoria “Promesse”. Terzo gradino del podio nei 100 m della categoria Junior invece per Francesco Libera, convocato in nazionale e pronto a disputare i campionati mondiali di categoria a Tempere. E ancora Luca Rensi, classificato 13° nei 400 HS della categoria “Promesse”. Seguono infine ottimi piazzamenti per la categoria Junior: Stefano Ramus che ha ottenuto il 4° posto nel salto in alto per la categoria Junior, raggiungendo la misura di 2.09 m; Nicole Menapace classificata al 9° posto nei 1500 e 14° negli 800; Sara Rizzardi che ha corso i 400 piani guadagnandosi il 22° posto e infine Alessia Peretti che ha ottenuto il 29° posto nella corsa dei 100 m.

Un sostegno che nasce dalla passione di Melinda per lo sport, elemento che insieme all’alimentazione genuina costituisce il centro di una vita sana. L’atletica interpreta poi la filosofia che da sempre anima il Consorzio, dove la competizione si sposa con la passione, con lo spirito di squadra, con la collaborazione e la generosità. Dove non si vince da soli, ma insieme.

Fonte: Ufficio Stampa Melinda

Risorse correlate