31 marzo 2020
Condividi il link su:

Melinda su Rai 1 nella serie Tv "Bella da morire"

Dal 15 marzo ha preso il via un’azione di Product Placement che consente al brand delle mele dal bollino blu di arrivare nelle case di 6 milioni di spettatori. L’operazione si inserisce perfettamente nell’innovativa strategia di comunicazione del Consorzio basata sull’utilizzo di differenti canali media.

Dal 15 marzo ha preso il via un’azione di Product Placement che consente al brand delle mele dal bollino blu di arrivare nelle case di 6 milioni di spettatori. L’operazione si inserisce perfettamente nell’innovativa strategia di comunicazione del Consorzio basata sull’utilizzo di differenti canali media.

Una prima tv su un tema importante come quello del femminicidio: dal 15 marzo, per quattro domeniche consecutive, Melinda è in onda su Rai 1 nella nuova serie “Bella da morire” a fianco di Cristiana Capotondi, protagonista di questa fiction di successo seguita da oltre 6 milioni di spettatori. A far parte del cast quindi anche le famose mele dal bollino blu e gli snack Melamangio, ben visibili sul set di questa serie di altissimo livello, che porterà nelle case degli italiani la qualità e i valori del Consorzio. L’operazione di “Product Placement” si inserisce perfettamente in una più ampia strategia di comunicazione integrata e di promozione del brand, che parla direttamente con i consumatori attraverso differenti canali media e con format sempre più innovativi.

“La struttura della comunicazione di Melinda ci vede oggi presenti sui principali mezzi di comunicazione, dove i contenuti creati devono essere di appeal per qualsiasi utente e soprattutto rilevanti e incidenti su chi ha potere di acquisto. – spiega Andrea Fedrizzi, Responsabile Marketing del Consorzio Melinda - La selezione dei media ci vede cavalcare i trend del momento e fra questi senz’altro l’inserimento dei nostri prodotti in questa Fiction Rai seguitissima dal pubblico femminile è stata una scelta fortunata.”

In linea con la strategia di comunicazione anche il recente utilizzo del nuovo format “Curiosando – tra domanda e risposta”, un video di sessanta secondi in grado di approfondire aspetti riferiti alle mele dal bollino blu, sempre più importanti per il consumatore.

Tutta l’ADV televisiva è stata supportata da un’importante programmazione radio attraverso la selezione dei canali a maggiore affinità con il target e con buona frequenza giornaliera e da una pianificazione web che riveste un ruolo rilevante all’interno del flight con campagne di video e display in programmatic, articoli nativi, video social e progetti speciali.

Questi nuovi investimenti concretizzano l’impegno del Consorzio nel costruire un piano di comunicazione integrato ad alta visibilità. Un approccio moderno e strategico, grazie all’adozione di nuovi format e strumenti di promozione, che permettono a Melinda di essere oggi un brand riconosciuto e amato da oltre il 98% degli italiani.

Credits

Agenzia Creativa: Nadler Larimer & Martinelli

Centro Media: Address Media

Fonte: Ufficio Stampa Melinda

Risorse correlate