Consiglio di amministrazione

È l'organo che amministra la Federazione Trentina della Cooperazione: è composto dal presidente e da 22 consiglieri, scelti in rappresentanza dei vari settori che fanno capo alla Federazione.

Hanno diritto a partecipare alle riunioni i/le rappresentanti dell'associazione Donne in cooperazione e dell'associazione Giovani cooperatori

I consiglieri vengono eletti dall'assemblea dei soci e sono scelti tra amministratori e soci delle società federate. Possono essere eletti consiglieri d'amministrazione anche soci sovventori, ma la maggioranza deve essere composta da soci cooperatori.

I consiglieri si occupano di gestire l'amministrazione ordinaria e straordinaria della Federazione e di adeguare lo statuto alle disposizioni di legge. Possono inoltre delegare un comitato esecutivo deliberare sulle attribuzioni di sua competenza.

I consiglieri possono restare in carica per tre esercizi, fino alla chiusura del terzo bilancio d'esercizio, per un massimo di tre mandati.

Compensi degli amministratori

Pubblicazione ai sensi dell’art. 26, comma e) dello Statuto sociale: “(…) gli importi dei compensi comunque corrisposti agli Amministratori e ai componenti del Collegio sindacale saranno pubblicati sul sito internet della Federazione”.

   

    

Marina Mattarei

PRESIDENTE - Marina Mattarei vive a Rabbi, è nata nel ‘63. Maturità magistrale, due figlie. Presidente dal 2007 della Famiglia Cooperativa Valli di Rabbi e Sole, dal 2015 Vallate Solandre per fusione societaria con Cogolo, 2.700 soci, 12 negozi, 50 dipendenti, 9 milioni fatturato. Dal 2009 al 2015 consigliera Federazione; dal 2016 al 2018 consigliera Sait.

Germano Preghenella

VICEPRESIDENTE VICARIO - Nato a Mezzolombardo nel 1966. 

Walter Facchinelli

VICEPRESIDENTE - Nato a Rovereto nel 1961 e residente a Darè - Porte di Rendena. Sposato, quattro figli. Diplomato nel 1982 Perito Agrario Specializzato in Viticoltura ed Enologia (Enotecnico) a San Michele all’Adige, giornalista pubblicista, di professione dipendente pubblico. Autore dei volumi “Storie di Cooperazione e Credito” edito nel centenario della Cassa Rurale di Javrè (1997) oggi Cassa Rurale Val Rendena e “tra Storia e Memoria” dedicato ai 113 anni della Famiglia Cooperativa Vigo Rendena (2009). Ama la storia, la cultura locale e la natura. 

 

Marco Misconel

VICEPRESIDENTE - Nato nel 1963 a Cavalese. Ragioniere di formazione, imprenditore di professione. Partecipa attivamente all’amministrazione di numerose società della Valle di Fiemme. Ama leggere e sciare.

Italo Monfredini

VICEPRESIDENTE - Nato nel 1961, laureato in Scienze Giuridiche, vive a Trento. E’ direttore generale del Gruppo Spes; ricopre incarichi presso Consolida, consorzio delle cooperative sociali trentine e CGM, la rete nazionale delle cooperative sociali. 

Michele Odorizzi

VICEPRESIDENTE - Nato nel 1962, sposato con due figli, Eleonora e Francesco. Nato a Tassullo e residente a Rallo, nel Comune di Ville d'Anaunia, in Val di Non. Perito agrario, diplomato all'Istituto Agrario di San Michele è titolare e agricoltore nella sua azienda agricola. Amante dello sport pratica tutt'oggi corsa, mountain bike e sci d'alpinismo. 

Rodolfo Brochetti

E’ nato nel 1963 e risiede a Bleggio Superiore. E’ sposato e ha tre figli. Diploma di Perito Agrario conseguito a S. Michele a/A. Di professione agricoltore, con tutta la famiglia, nella sua azienda agricola sempre a Bleggio Superiore. Attivo nel volontariato come Vigile del fuoco. Nel tempo libero è un assiduo frequentatore dei nostri monti. 

Alberto Carli

Nato a Trento nel 1972. Esperto di tecnologie per la formazione. Hobbies: motociclismo, lettura, sport sia da partecipante che da spettatore.

Marina Castaldo

Nata nel 1960, sposata con una figlia. Nel tempo libero ama leggere e camminare in montagna, grande tifosa da qualche anno di Aquila Basket.

marina.castaldo@ftcoop.it

Serenella Cipriani

Nata nel 1961. Di formazione educatrice professionale. Di professione responsabile amministrativa della cooperativa sociale Gruppo 78. Le piacciono i libri, i film di Ozpetek e le capitali europee.