02 maggio 2018
Condividi il link su:

“Sapori del Baldo” a Malcesine. Sabato mattina il taglio del nastro

Evento inaugurale per il punto vendita Sapori del Baldo che apre le sue porte alla comunità di Malcesine e ai molti turisti, italiani e stranieri, che scelgono questo territorio per trascorrere le proprie vacanze.

Evento inaugurale per il punto vendita Sapori del Baldo che apre le sue porte alla comunità di Malcesine e ai molti turisti, italiani e stranieri, che scelgono questo territorio per trascorrere le proprie vacanze.

Sapori del Baldo nasce da un’idea comune e si concretizza grazie all’intercooperazione messa in campo dal Caseificio di Sabbionara e dalla Cantina di Avio, espressioni di una cooperazione agricola molto viva e attiva e particolarmente radicata. “Nel punto vendita Sapori del Baldo – viene spiegato – il consumatore può acquistare formaggi e vini, veri ambasciatori del territorio aviense”.

La cerimonia di inaugurazione è in calendario

sabato 5 maggio alle ore 11

in via Navene a Malcesine

Il taglio del nastro sarà anticipato dagli interventi dei presidenti Lorenzo Libera (Cantina di Avio) e Renzo Creazzi (Caseificio di Sabbionara).

Alle loro parole seguiranno quelle dei rappresentanti delle istituzioni e degli organismi centrali della Cooperazione Trentina.

“E’ semplice spiegare il perché sia stata scelta la denominazione Sapori del Baldo per questo negozio – osservano i presidenti Creazzi e Libera – Il Monte Baldo unisce i territori di Malcesine, di Sabbionara e di Avio. Sul Baldo si trovano le malghe e i pascoli dei nostri allevatori soci. Ai piedi di questa montagna i viticoltori soci della Cantina coltivano la vigna da cui si ricava pregiato nettare di bacco. E, dalla sommità di questo monte, si può ammirare tutto il Garda”.