03 giugno 2021
Condividi il link su:

Riaperto il Coop Superstore di Trento sud

Marchi esclusivi e prezzi bassi: una spesa responsabile alla portata di tutti.

Roberto Simoni: "Un bel segnale di ripresa e di fiducia". Renato Dalpalù: "un tassello importante di rilancio della rete diretta Sait".

Marchi esclusivi e prezzi bassi: una spesa responsabile alla portata di tutti.Roberto Simoni: "Un bel segnale di ripresa e di fiducia".  Renato Dalpalù: "un tassello importante di rilancio della rete diretta Sait".

Ha riaperto oggi a Trento, in una veste completamente rinnovata, il nuovo Coop Superstore presso il centro commerciale Big Center, in Via Alcide Degasperi.

Con un investimento di 4 milioni di euro e una superficie di 3500 metri quadrati, il negozio è il più grande di Sait e dà lavoro a 96 dipendenti. Una ristrutturazione che ha aumentato la funzionalità degli spazi e anche l'assortimento dei prodotti.

Gli ambienti sono stati ammodernati ed efficientati dal punto di vista energetico attraverso soluzioni di ultima generazione per ciò che riguarda materiali, attrezzature, illuminazione e impianti.

All'inaugurazione sono intervenuti, oltre ai vertici Sait, molti presidenti di Famiglie cooperative, il presidente della Cooperazione trentina Roberto Simoni, Pierluigi Angeli, già presidente di Federconsumo e della Federazione ("C'è bisogno di dare risposte di qualità", ha detto nel suo saluto), e il vicesindaco di Trento Roberto Stanchina, che ha ringraziato la cooperazione per il rispetto del territorio. La benedizione del locali è stata impartita dal parroco del rione San Rocco Madonna Bianca don Michele Vulcan.

"L'inaugurazione di oggi coincide con l'avvio del Festival dell'Economia in cui si parlerà di ripresa economica - ha detto Roberto Simoni - segnali di fiducia di cui abbiamo estremo bisogno. La cooperazione ha dimostrato quanto è vitale per l'economia e per lo sviluppo di questo territorio. Questo è un fiore all'occhiello che ha coinvolto l'intera struttura di Sait, i migliori auguri di successo".

"Questo negozio rappresenta un altro tassello fondamentale dell’offerta di Sait – ha osservato il presidente Renato Dalpalù –. Il Superstore di Trento Sud è un passo importante del piano di rilancio della rete diretta Sait con ristrutturazioni significative, come quella di Corso Tre Novembre e Piazza Lodron dell’anno scorso, o come il nuovo insediamento che terminerà il prossimo agosto del nuovo punto vendita Coop Südtirol, di 800 metri quadrati, in piazza Walther a Bolzano”.

“Riconsegniamo oggi ai consumatori un negozio più efficiente, moderno e accogliente – ha dichiarato il Direttore di Sait Luca Picciarelli – il Consorzio dimostra così il suo dinamismo e la sua attenzione al futuro, puntando molto su questo Superstore e coniugando le necessità dei clienti, dopo un anno difficilissimo per tutti, garantendo risparmio e qualità. I prezzi di oltre 5200 prodotti sono stati ribassati stabilmente”.