25 giugno 2018
Condividi il link su:

Privacy e associazioni: cosa fare

La Cassa Rurale Vallagarina e ASSeT Vallagarina propongono un incontro gratuito per le associazioni del territorio per approfondire le novità introdotte dalla nuova disciplina privacy. Appuntamento martedì 26 giugno, alle 20.30, presso l’auditorium della Cassa Rurale ad Ala

La Cassa Rurale Vallagarina e ASSeT Vallagarina propongono un incontro gratuito per le associazioni del territorio per approfondire le novità introdotte dalla nuova disciplina privacy. Appuntamento martedì 26 giugno, alle 20.30, presso l’auditorium della Cassa Rurale ad Ala

Il nuovo regolamento europeo in materia dei dati personali ha introdotto tutta una serie di nuovi adempimenti obbligatori per tutte le persone giuridiche e, quindi, anche per le associazioni. Per quanti lavorano sul territorio, spesso a titolo di volontariato, può essere però particolarmente difficile capire come mettersi in regola con le nuove regole. Per questo la Cassa Rurale Vallagarina e ASSeT, l’associazione fondata nel 2007 dall’istituto di credito cooperativo per offrire servizi alla base sociale e alle realtà locali e che oggi conta oltre 900 soci, propongono un incontro gratuito, aperto agli oltre 300 sodalizi che collaborano con la Cassa, per approfondire il tema.

L’appuntamento è per martedì 26 giugno, alle 20.30, presso l’auditorium della Cassa Rurale ad Ala, insieme a Maria Silvia Cadeddu, responsabile dati privacy della Federazione Trentina della Cooperazione. Sarà presente anche Franca Della Pietra, commercialista che da molti anni affianca la Cassa presieduta da Emiliano Trainotti nella prima consulenza fiscale e normativa per le associazioni.