01 marzo 2018
Condividi il link su:

Lisignago: Nuova sede per il nido d’infanzia

Negli ampi spazi messi a disposizione dal Comune potranno essere accolti fino a 24 bambini. L'inaugurazione è prevista per la primavera.

Negli ampi spazi messi a disposizione dal Comune potranno essere accolti fino a 24 bambini. L'inaugurazione è prevista per la primavera.

Il nido d’infanzia di Cembra Lisignago, gestito fin dalla sua apertura dalla cooperativa Città Futura, si è da poco trasferito nei ristrutturati locali dell'ex stabile della scuola d'infanzia di Lisignago. Grazie agli ampi spazi messi a disposizione dal Comune, il nido potrà accogliere fino a 24 bambini e non 18 come prima.

I bambini, accompagnati dalle educatrici, vivono ogni giorno al nido esperienze di gioco basate sui loro interessi e sulle loro capacità, dirette a stimolare l’apprendimento di nuove conoscenze.

La nuova sede del nido, situata dietro alla chiesa, è su due piani. Il piano terra è composto da un atrio, due grandi stanze, una adibita ai più piccoli e una ai più grandi, che comunica con un ampio bagno contenente zona cambio, zona waterini e zona per i laboratori. La stanza dei piccoli invece comunica con un bagnetto e con la stanza sonno, che è divisa in due da una porta scorrevole permettendo così l'utilizzo di parte della stanza come laboratorio per le esperienze con i granulati e i giochi di luce.

Al piano interrato si trovano invece la cucina, la zona lavanderia, l'ufficio per il personale e un ampio spazio laboratoriale allestito con materiali naturali. Dal laboratorio si accede al giardino, uno spazio che sarà sviluppato con l'aiuto delle famiglie e della comunità.

Al nido sono impiegate quattro educatrici e una coordinatrice, una cuoca, due ausiliarie.

L'inaugurazione della nuova struttura è prevista per la primavera.

Risorse correlate