31 maggio 2018
Condividi il link su:

La Cassa Rurale Vallagarina alla ricerca di stili di vita sostenibile

Appuntamento venerdì 1 giugno, alle 20.45 ad Ala, con Leonardo Becchetti, docente di economia politica presso l’Università Tor Vergata di Roma, esperto tra l’altro di finanza etica, microcredito e responsabilità sociale di impresa, e Andrea Segrè, presidente della Fondazione E. Mach e sostenitore di diverse iniziative contro lo spreco, organizzato dalla Cassa Rurale Vallagarina per celebrare i 120 anni dalla fondazione.

Appuntamento venerdì 1 giugno, alle 20.45 ad Ala, con Leonardo Becchetti, docente di economia politica presso l’Università Tor Vergata di Roma, esperto tra l’altro di finanza etica, microcredito e responsabilità sociale di impresa, e Andrea Segrè, presidente della Fondazione E. Mach e sostenitore di diverse iniziative contro lo spreco, organizzato dalla Cassa Rurale Vallagarina per celebrare i 120 anni dalla fondazione.

È ancora possibile vivere in modo sostenibile? Parte da questa domanda l’appuntamento organizzato dalla Cassa Rurale Vallagarina per celebrare il 120esimo anniversario della sua fondazione. “Abbiamo deciso di festeggiare questo importante traguardo – spiega il presidente Emiliano Trainotti – con una serie di appuntamenti dedicati al tema della sostenibilità, per capire come possiamo promuovere buone prassi che migliorino il nostro benessere e l’ambiente che ci circonda, preservandolo per le generazioni future”.

L’evento in programma affronterà il tema con un approccio concreto, grazie al contributo di due relatori che offriranno interessanti spunti di riflessione e presenteranno casi in cui sviluppo economico, salvaguardia ambientale ed etica sono stati elementi fondamentali per una crescita sostenibile.

Da un lato, infatti, si siederà Leonardo Becchetti, docente di economia politica presso l’Università Tor Vergata di Roma, esperto tra l’altro di finanza etica, microcredito e responsabilità sociale di impresa, dall’altra Andrea Segrè, presidente della Fondazione E. Mach e sostenitore di diverse iniziative contro lo spreco. A guidarli Ericka Costa, docente di Imprenditoria sociale presso l’Università degli studi di Trento.

L’appuntamento, introdotto dal presidente Trainotti, è per venerdì 1 giugno alle 20.45 presso il Teatro Sartori di Ala.