28 marzo 2019
Condividi il link su:

Eco-Innovation Academy. Al via la seconda edizione

La presentazione del format EcoAccademy venerdì 29 marzo alle ore 17 alla sala conferenze di Progetto Manifattura a Rovereto. Quest'anno la collaborazione si arricchisce dei contributi di partner come Habitech e Gbc Italia.

La presentazione del format EcoAccademy venerdì 29 marzo alle ore 17 alla sala conferenze di Progetto Manifattura a Rovereto. Quest'anno la collaborazione si arricchisce dei contributi di partner come Habitech e Gbc Italia.

Eco-Innovation Academy è iniziativa finalizzata a formare figure tecniche e imprenditoriali, del settore pubblico come di quello privato, su temi dell’Alta Formazione Ambientale. Competitività ed innovazione richiedono che professionisti ed imprese siano sempre più capaci di rispondere alla domanda di soluzioni sostenibili nel clean-tech e nel green building.

Ciò è necessario non solo nella logica di una economia capace di soddisfare bisogni durevoli e sostenibili, ma anche per dimostrare attenzione ai propri processi interni e al ciclo di vita delle proprie produzioni, affinché possano continuare a crescere fedeli ad un nuovo paradigma di sviluppo a basso impatto e responsabile nei riguardi del futuro di tutti.

La Eco-Innovation Academy accompagna l’avvio di nuove professionalità con progetti ad elevato contenuto tecnico. Irrobustisce le progettualità d’impresa e favorisce la loro aggregazione, favorendo opportunità che sostengano la crescita, incentivando l’imprenditorialità e sviluppando know-how per rispondere al meglio alle continue sollecitazioni del mercato.

I percorsi formativi riguardano: certificazioni in edilizia, green building – edilizia sostenibile, normativa ambientale, energie rinnovabili ed efficienza energetica, gestione ambientale dei cantieri ed attività produttiva.

Fonte: Ecoopera