30 agosto 2019
Condividi il link su:

Chizzola: due edifici residenziali in legno con il Fondo social housing

Proseguono i lavori commissionati al Consorzio Lavoro Ambiente per la costruzione di 13 alloggi nella frazione di Ala.

Proseguono i lavori commissionati al Consorzio Lavoro Ambiente per la costruzione di 13 alloggi nella frazione di Ala.

La costruzione dei due edifici residenziali, commissionata dal Fondo Housing Sociale Trentino a CLA, si implementa con un nuovo importante tassello: quello della realizzazione di una delle due strutture in legno.

Dopo la realizzazione delle fondazioni e dei garage interrati, gli edifici progettati da STS trentino engineering adottando i protocolli Arca e GBC Home prendono slancio verso l’alto grazie ad una struttura leggera ed ecosostenibile.

La struttura dell’edificio si sviluppa su tre piani fuoriterra a pareti portanti realizzate con pannelli in CLT XLAM di abete; i solai intermedi che dividono i due livelli sono anch’essi realizzati con pannelli in XLAM come i vani scala. I balconi sono realizzati con un orditura di travetti in legno lamellare di larice. La copertura dell’edificio è a due falde sulle quali si aprono abbaini, la cui struttura portante è realizzata con travi e travetti in legno lamellare di abete.

Direzione Lavori STS trentino engineering nella persona dell’ingegner Luca Masini.

Il montaggio della struttura adiacente inizierà nei prossimi giorni, per concludersi all'inizio di ottobre. Fine lavori prevista per l’estate 2020.

Fonte: Consorzio Lavoro Ambiente