Melinda e la Trentina: con il riconoscimento Igp da oggi tutte le nostre mele sono certificate Venerdì, 03 Luglio 2020

Tra Igp e Dop, le otto varietà tradizionali diventeranno il simbolo della qualità del Trentino.

Come annunciato in conferenza stampa, si tratta di un patrimonio che contribuirà ad accrescere la forza competitiva del Made in Italy nel mondo.

Sarà in vigore dal prossimo 20 luglio la nuova certificazione IGP, l’Indicazione Geografica Protetta, attribuita alle mele del Trentino. Il marchio è stato ottenuto attraverso la costituzione di un'Associazione temporanea di scopo (Ats) tra i consorzi Melinda e La Trentina, assieme alle cooperative di produttori Sant'Orsola e Mezzocorona, con il supporto tecnico della Fondazione Edmund Mach di San Michele all'Adige (TN).

Un segno di quanto il territorio in questi ultimi anni abbia comunicato in modo strategico le proprie caratteristiche uniche e con esse l’eccellenza delle proprie produzioni agroalimentari.

Con questa nuova certificazione, Melinda e La Trentina possono dichiarare che da oggi tutta l’offerta - escluse le nuove varietà di recente introduzione - rappresenterà a livello mondiale la qualità del sistema frutticolo trentino, un successo ottenuto anche attraverso la sinergia con tutte le altre iniziative di sviluppo, dall’economico al turistico, portate avanti con successo in questi anni da Trentino Marketing.

In particolare, il brand La Trentina, che da sempre rappresenta in modo profondo il legame con il territorio, grazie a questa novità potrà diventare un nuovo portavoce delle mele “trentine” presso i consumatori.

“È un risultato molto importante per il nostro territorio, ha aggiunto Rodolfo Brochetti, presidente La Trentina. Da oggi si rafforzano le collaborazioni nel mondo ortofrutticolo e si aprono strade per altre nuove forme di cooperazione tra il mondo frutticolo trentino e altri settori economici di rilievo per la nostra regione. Il piano strategico di rilancio del brand “La Trentina” ci vedeva già impegnati nella ricerca di una virtuosa collaborazione con le strutture ricettive del territorio, e questo riconoscimento ci permetterà di valorizzare sempre più le nostre produzioni”.

Così ha commentato la novità Michele Odorizzi, presidente di Melinda e della neonata Ats: "Si tratta di un riconoscimento importante che certifica una produzione di alta qualità. Ora i consumatori avranno la certezza della validità di un prodotto di eccellenza. L’iter per il riconoscimento del marchio è stato lungo e tortuoso, il primo dossier era stato inviato a Bruxelles tre anni fa, nel 2017, ma alla fine siamo riusciti a portarlo a termine in maniera positiva. Questo è un riconoscimento al lavoro di tutti i soci produttori e ai sistemi cooperativi organizzati del nostro territorio. Le mele rappresenteranno l’offerta di tutta la regione, al pari di quella turistica, o quella culturale”.

Le varietà incluse nel riconoscimento IGP sono le tradizionali Golden Deliciuos, Red Delicious, Renetta (per le coltivazioni della Val di Non tutte e tre già DOP) Gala, Fuji, Morgenduft, Granny Smith e Pinova.

Fonte: Ufficio Stampa Melinda e La Trentina

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Esperienze di cooperazione - Cosa è un consorzio agricolo Lunedì, 04 Dicembre 2017

    In questa puntata intervengono: Luca Rigotti vicepresidente per il settore agricolo e Michele Girardi responsabile settore agricolo della Federazione, Andrea Merz, direttore Concast Trentingrana (formaggi), Enrico Zanoni, direttore Cavit (vino) e Paolo Gerevini, direttore Melinda (frutta).

  • Melinda – La Trentina, firmato l’accordo Martedì, 29 Agosto 2017

    Una firma attesa che apre nuovi scenari per la frutticoltura trentina. Melinda e La Trentina, le due principali organizzazioni di produttori trentine, hanno stretto un accordo da molti definito “storico” che impegna i firmatari a costituire – a breve – una comune organizzazione per la commercializzazione dei prodotti, pur rispettando e anzi valorizzando i rispettivi marchi.Nel video, l'intervista a Michele Odorizzi, presidente di Melinda, e le immagini della firma.

  • Le filiere produttive Venerdì, 07 Ottobre 2016

    Le filiere produttive oggi puntano soprattutto su innovazione e attenzione per l'ambiente, analizzare le sequenze lavorative significa porre attenzione all'origine dei prodotti e alla loro qualità, guardando alla storia dell'azienda, al suo cammino e alle scelte che compie.Intervista ad Andrea Fedrizzi, responsabile marketing e comunicazione Melinda, e Andrea Faustini, responsabile Gruppo viticoltura Cavit.

  • Le mele di Melinda Giovedì, 06 Ottobre 2016

    Le mele di Melinda raccontate da Michele Odorizzi (presidente), Franco Paoli (responsabile lavorazione e confezionamento), Andrea Fedrizzi (responsabile marketing) e Mauro Erlucher (responsabile produzione stabilimento Cocea)

  • Un bilancio dell'esperienza a Expo Martedì, 04 Ottobre 2016

  • Una giornata con Guido Ghirardini (Melinda) Lunedì, 03 Ottobre 2016

    Il racconto di Guido Ghirardini, socio fondatore Melinda. In chiusura Francesca Magnago, di Promocoop, risponde alla domanda: "Come si redigono atto costitutivo e statuto?"

  • Mondo cooperativo 2015 - puntata 2 Venerdì, 18 Dicembre 2015

    In questa puntata:  - le celle ipogee di Melinda (con intervista al presidente di Melinda Michele Odorizzi) - Archè presenta i risultati del progetto SupAbility (con intervista al presidente della cooperativa Gianluca Samarelli).

  • Mondo cooperativo 2015 - puntata 2 Venerdì, 18 Dicembre 2015

    In questa puntata:  - le celle ipogee di Melinda (con intervista al presidente di Melinda Michele Odorizzi) - Archè presenta i risultati del progetto SupAbility (con intervista al presidente della cooperativa Gianluca Samarelli) - i prossimi appuntamenti in agenda

  • Storie di cooperazione: Damiano Bott Martedì, 19 Maggio 2015

    Si parte dalle persone, dalla loro storia privata e professionale, per scoprire le sfumature, le emozioni, i dettagli che caratterizzano il sistema cooperativo trentino. In ogni puntata della trasmissione "Tutti per uno", realizzata da Rttr con il contributo della Cooperazione Trentina e della Provincia autonoma di Trento, un cooperatore o una cooperatrice racconta la propria esperienza di vita e in che modo l'impegno in cooperazione abbia fatto la differenza. In questa puntata Damiano...

  • Storie di cooperazione: Damiano Bott Martedì, 19 Maggio 2015

    Si parte dalle persone, dalla loro storia privata e professionale, per scoprire le sfumature, le emozioni, i dettagli che caratterizzano il sistema cooperativo trentino. In ogni puntata della trasmissione "Tutti per uno", realizzata da Rttr con il contributo della Cooperazione Trentina e della Provincia autonoma di Trento, un cooperatore o una cooperatrice racconta la propria esperienza di vita e in che modo l'impegno in cooperazione abbia fatto la differenza. In questa puntata Damiano...