27 settembre 2021
Condividi il link su:

Fondazione Cassa Rurale di Trento: sostegno ai progetti per l’anno 2022

Le domande vanno presentate entro il 20 ottobre. La cifra a disposizione è riservata a progetti culturali, sociali e scientifici.

C’è tempo fino al 20 ottobre.

Entro quella data dovranno essere presentate, alla Fondazione Cassa Rurale di Trento, le domande di sostegno a progetti culturali, sociali e scientifici che siano di beneficio della comunità trentina.

Il budget a disposizione per ogni ambito (anno 2022) è di 25mila euro. L’ammontare può essere assegnato a un solo progetto o essere ripartito tra un numero maggiore di progetti.

“La richiesta alla Fondazione – viene spiegato dai responsabili - può essere presentata da soggetti giuridici quali enti, associazioni, organizzazioni, reti. Fondamentale individuare un capofila”.

Per poter concorrere all’assegnazione è fondamentale che quanto presentato sia in possesso di cinque requisiti.

Il primo: verranno sostenuti in via preferenziale progetti “innovativi”, vale a dire diversi dall’attività ordinaria o che, se inseriti in questa, posseggano una componente marcata di novità.

Il secondo: ogni soggetto potrà presentare un solo progetto per ciascun ambito, anche di durata pluriennale, per un importo massimo di richiesta di contributo di 25.000 euro.

Il terzo: la priorità sarà data a soggetti che, nel biennio precedente, non hanno già ricevuto finanziamenti.

Il quarto: non potranno essere accolti progetti di soggetti nel cui direttivo (o consiglio di amministrazione) siano presenti componenti del Consiglio di amministrazione della Fondazione Cassa Rurale di Trento.

Il quinto: eventuali altri partner del progetto (comunque diversi da istituti bancari o Fondazioni bancarie) dovranno essere esplicitati e dovrà essere indicata la somma del contributo richiesto o accordato.

Fondazione Cassa Rurale di Trento potrà decidere di finanziare complessivamente il progetto o di sostenerne una parte. 

Le domande dovranno pervenire (esclusivamente a mezzo posta o corriere) entro il 20 ottobre 2021 a Fondazione Cassa Rurale di Trento, via Belenzani 12, 38122 Trento. Per il termine farà fede la data del timbro postale o del corriere. Non è ammessa la consegna di persona.

Inoltre dovrà obbligatoriamente essere compilato il modulo on line di presentazione sintetica del progetto (disponibile sul sito internet www.fondazionecrtrento.it) con allegato il file formato word del modulo di domanda.

La scelta dei progetti che saranno sostenuti sarà comunicata entro il 19 novembre 2021. Per ulteriori informazioni: telefonare a 0461/206069-206060 o inviare una mail a info@fondazionecrtrento.it

Risorse correlate