09 giugno 2022
Condividi il link su:

Famiglia Cooperativa di Cavalese: taglio del nastro del Discount a Ville di Fiemme

Evento inaugurale, nelle prime ore di stamani in via Nazionale a Ville di Fiemme, del punto vendita a servizio di questa comunità da oltre un quarto di secolo. Un restyling che ha modernizzato la struttura e potenziato l’offerta al consumatore.

Il taglio del nastro

C’è del nuovo sulla piazza commerciale di Ville di Fiemme.

Con l’estate ormai alle porte ha riaperto le porte il punto vendita (ampliato nella superficie e potenziato nell’offerta commerciale) della Discount Cavalese, società controllata dalla Famiglia Cooperativa di Cavalese.

“Il taglio del nastro che abbiamo proposto e abbiamo vissuto stamani è stato un traguardo ulteriore che si aggiunge agli altri raggiunti nell’ultimo quarto di secolo da questa struttura – spiega Alessandro Sontacchi, presidente della Famiglia Cooperativa di Cavalese – Infatti, questo Discount, era stato realizzato a metà degli anni Novanta. A inizio millennio era stato interessato da un primo restyling e oggi, a tre lustri di distanza, ci siamo ritrovati per salutare la conclusione di un nuovo potenziamento destinato a rispondere alle richieste e alle aspettative del consumatore”.

Nel 1995 la superficie era di 400 metri quadrati che, undici anni più tardi, venne aumentata a 600 metri quadrati. “Nel 2022 – spiega Marino Sbetta, amministratore unico della Discount Cavalese e direttore della Famiglia Cooperativa di Cavalese - c’era la necessità di ampliare ulteriormente la superficie commerciale in conseguenza del continuo aumento di referenze. Dopo dodici mesi di progetti e dopo aver sopportato qualche ritardo dovuto alla pandemia, lo scorso aprile  hanno presso il via i lavori di ristrutturazione che hanno interessato l’intera struttura. In due mesi il progetto è stato condotto in porto. In buona sostanza ha portato la superficie a 780 metri quadrati caratterizzati da un layout innovativo, elegante, funzionale. L’investimento complessivo è stato di poco inferiore a 1 milione di euro. Se mi è permesso vorrei evidenziare un dettaglio tutt’altro che irrilevante: nelle varie lavorazioni che hanno portato al risultato che oggi è davanti agli occhi di tutti, sono state impiegate ditte della valle, mentre tutte le attrezzature sono state fornite da Eurospin. Una curiosità: anche nel 2006 l’inaugurazione si tenne come oggi, il 9 giugno. Speriamo che questo porti altrettanto bene alla nostra struttura come si è verificato negli ultimi tre lustri”.

Lo staff a servizio quotidiano dei consumatori conta dieci collaboratrici e collaboratori. Il responsabile è Elio Ciresa. “Il potenziamento – aggiunge Sbetta – ha significato aumentare l’organico di due unità”.

Nel corso dell’evento inaugurale sono intervenuti i rappresentanti delle istituzioni: Paride Gianmoena, sindaco di Ville di Fiemme, ha sottolineato l’importanza di garantire un servizio in più alla comunità locale; Sergio Finato, sindaco di Cavalese ha evidenziato che “nei momenti difficili l’azione migliore è investire per creare sviluppo e servizi”; Marco Misconel, presidente di Val di Fiemme Cassa Rurale, ha osservato che “la Famiglia Cooperativa di Cavalese è una azienda sana che continua a investire sul territorio e conferma che, la Cooperazione, svolge sul territorio una importantissima funzione”.

Giuliano Bernardi, responsabile Area Servizi Integrati e referente del settore consumo della Federazione Trentina della Cooperazione, si è complimentato “con i vertici della Famiglia Cooperativa per aver realizzato un bel negozio dal format innovativo” e ha evidenziato che “Famiglia Cooperativa di Cavalese garantisce ai consumatori la possibilità di scegliere sia il negozio tradizionale e sia il punto vendita Discount”. Inoltre ha ricordato la funzione importante svolta nella quotidianità dallo staff di collaboratrici e collaboratori.

Benedizione della struttura affidata a don Albino e taglio del nastro hanno ultimato l’evento inaugurale che ha registrato la presenza di una nutrita rappresentanza di presidenti e direttori delle Famiglie Cooperative delle Valli di Fiemme e di Fassa.

Risorse correlate