08 agosto 2022
giovani
/
agricoltori
Condividi il link su:

Insediamento giovani agricoltori, ulteriori aiuti per 960mila euro

Sono 124 i giovani agricoltori trentini con meno di 40 anni che quest’anno riceveranno il “premio” insediamento previsto dal Programma di sviluppo rurale (Psr). 
Il via libera all’integrazione delle risorse messe a disposizione dell’iniziativa - nell’ambito del settimo bando dell’operazione 6.1.1 - è arrivato ieri dalla Giunta provinciale di Trento, su proposta dell’assessore all’agricoltura, foreste, caccia e pesca. I nuovi aiuti all’avvio di imprese per giovani agricoltori hanno un valore complessivo di 960mila euro, messi a disposizione dalla Provincia, che in questo modo ha raggiunto il tetto massimo del fondo a carico del bilancio provinciale. Questo importo si aggiunge ai 4 milioni di euro, cofinanziati dal Feasr (Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale) e consente di allargare di quasi un quarto la platea di quanti potranno vedersi assegnato il “premio” insediamento.

Fonte: Provincia Autonoma di Trento