09 settembre 2020
Condividi il link su:

Ha riaperto il negozio Coop Trentino di piazza Lodron a Trento

Momento inaugurale del punto vendita completamente rinnovato e collocato nel centro storico della città capoluogo.

Momento inaugurale del punto vendita completamente rinnovato e collocato nel centro storico della città capoluogo.

Nel salotto della città di Trento ha riaperto, con un look completamente rinnovato, il Coop Trentino di piazza Lodron.

Ieri è stato ultimato il restyling e, stamani il negozio ha cominciato ad accogliere nuovamente i consumatori che scelgono questo punto vendita per la spesa quotidiana.

Le soluzioni adottate sono state pensate e realizzate per soddisfare nel modo migliore chi sceglie il Coop Trentino per la spesa quotidiana. “E’ stato completamente rivisto il layout del negozio – è stato spiegato – La superficie commerciale è di 520 metri quadrati. Lo staff è formato da diciassette collaboratrici e collaboratori e l’orario di apertura è continuato, dalle ore 8 alle ore 20, dal lunedì al sabato proprio per soddisfare le esigenze della nostra clientela”.

Il momento inaugurale ha registrato la presenza dei vertici di Sait, il presidente Roberto Simoni e il direttore generale Luca Picciarelli.

“Sono molto soddisfatto e sono molto orgoglioso del completo restyling di questo negozio, nel cuore di Trento – ha osservato il presidente Roberto Simoni – E’ frutto di una programmazione attenta, responsabile, portata avanti con grande determinazione dal consiglio di amministrazione. Intrapresa un anno fa, prevede un rilancio della rete diretta Sait con ristrutturazioni importanti. Quello di piazza Lodron è un punto vendita importantissimo per noi. Un grazie al consiglio di amministrazione, al direttore generale e a tutte le collaboratrici e collaboratori che hanno consentito, in un mese di tempo, di riconsegnare ai consumatori questo negozio a dimostrazione del dinamismo di Sait. Da questi primi momenti di riapertura posso dire di aver raccolto dalla clientela un generale apprezzamento”.

Il restyling è stato concretizzato in quattro settimane “necessarie per rivedere completamente l’architettura del negozio con colori e soluzioni diverse e destinate a massimizzare la fruibilità del punto vendita - ha aggiunto il direttore generale di Sait Luca Picciarelli – Tutte le attrezzature sono nuove e particolarmente funzionali. Sono state pensate e installate nell’ottica del servizio al cliente ed effettivamente il risultato sembra ottimo. Altrettanto importante l’attenzione al risparmio energetico. Tra le novità del punto vendita l’ortofrutta all’ingresso, reparto particolarmente importante. Tutti i reparti freschi hanno mantenuto il livello di servizio precedente”.

Ricordiamo che, a fine luglio, era stato rinnovato completamente il negozio Coop Trentino di via 3 Novembre a Trento.