10 febbraio 2020
Condividi il link su:

Genere, salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

A conclusione del progetto, il 12 febbraio alle ore 9 presso la sala Congressi della Cooperazione, è stato organizzato un seminario formativo dal titolo ‘Genere, salute e sicurezza nei luoghi di lavoro’ rivolto alle donne ed agli uomini che si occupano di sicurezza e salute nelle aziende.

Saranno presentate le linee guida per promuovere la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro con indicazioni pratiche. Ai partecipanti due crediti formativi.

PER ISCRIZIONI CLICCA QUI

A conclusione del progetto, il 12 febbraio alle ore 9 presso la sala Congressi della Cooperazione, è stato organizzato un seminario formativo dal titolo ‘Genere, salute e sicurezza nei luoghi di lavoro’ rivolto alle donne ed agli uomini che si occupano di sicurezza e salute nelle aziende. Saranno presentate le linee guida per promuovere la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro con indicazioni pratiche. Ai partecipanti due crediti formativi.PER ISCRIZIONI CLICCA QUI

Ha riscosso grande interesse il progetto ‘Che genere di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro” ideato e portato avanti dall’associazione Donne in Cooperazione in collaborazione con l’Università di Trento, la Federazione e il contributo della Provincia.

La tematica, d’altronde, è di forte impatto: pensare alla sicurezza in un’ottica di genere e garantire l’uniformità e l’uguaglianza nella tutela della salute e della sicurezza in ambito lavorativo significa tener conto delle differenze di sesso e di genere al fine di avere un quadro realistico delle specifiche condizioni di vita e dei rischi ai quali sono potenzialmente soggetti in ambito lavorativo sia gli uomini che le donne. Dal momento che esistono differenze tra uomini e donne che influiscono sulla loro salute e sicurezza al lavoro, l'adozione di un approccio neutro contribuisce al perdurare di lacune sul piano delle conoscenze e ad avere un livello di prevenzione meno efficace.

L’associazione Donne ha così deciso di avviare uno specifico progetto su questa tematica, caratterizzato da una ricerca qualitativa per capire come le cooperative si attivano per prevenire il rischio in relazione alle differenze di genere (realizzata in collaborazione col Centro Studi Interdisciplinari di Genere) e dalla concretizzazione di linee guida per promuovere la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro in ottica di genere con indicazioni pratiche.

A conclusione del progetto, il 12 febbraio alle ore 9 presso la sala Congressi della Cooperazione è stato organizzato un seminario formativo dal titolo ‘Genere, salute e sicurezza nei luoghi di lavoro’ rivolto alle donne ed agli uomini che si occupano di sicurezza e salute nelle aziende. In apertura i saluti istituzionali di Marina Mattarei, presidente della Federazione, Nadia Martinelli, presidente Donne in Cooperazione, Stefania Segnana, assessora provinciale alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia, Barbara Poggio, Prorettrice alle politiche di equità e diversità dell’Università degli Studi di Trento e Stefania Marconi, direttrice INAIL di Trento.

Poi spazio ai tecnici e alle tecniche esperte in materia e, a conclusione, la presentazione della guida.

Il seminario, gratuito, riconosce ai partecipanti due crediti per l’aggiornamento obbligatorio delle figure che si occupano di sicurezza.

Per info: Simonetta Fedrizzi responsabile del progetto – simonetta.fedrizzi@ftcoop.it -0461.898672

Risorse correlate
Downloads:
Locandina