15 luglio 2021
Condividi il link su:

Fondo Housing Sociale Trentino: la consegna degli alloggi a Chizzola di Ala

Sono oramai 468 gli appartamenti messi a disposizione delle famiglie del territorio grazie all’iniziativa sostenuta dalla Provincia e promossa da Cassa Depositi e Prestiti (CDP). E' stato inaugurato ad Ala, località Chizzola, il nuovo condominio “Viesi legno”, la diciottesima iniziativa del Fondo Housing Sociale Trentino gestito da Finint Investments SGR che rende disponibili 13 nuovi alloggi, in classe energetica A+, distribuiti in due palazzine in legno di nuova costruzione da destinarsi alla locazione a canone calmierato (costo dell’affitto ridotto del 30% rispetto al mercato), rivolta a quella fascia di popolazione che non possiede i requisiti per accedere all’edilizia pubblica popolare e può così soddisfare il proprio fabbisogno abitativo senza doversi rivolgere al libero mercato. Alla cerimonia sono intervenuti l'assessore provinciale alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia Stefania Segnana, il Commissario della Comunità della Vallagarina Stefano Bisoffi, il sindaco di Ala Claudio Soini nonché Mattia Pianca, Real Estate Asset Manager di Finint Investments SGR.

“Desidero ringraziare – ha detto l’assessore Segnana – chi ha reso possibile questa consegna di alloggi e, in generale, i risultati di un’iniziativa che in Trentino sta avendo successo, incontrando il favore di molte persone e famiglie. E’ una soddisfazione contribuire a soddisfare un bisogno importante come quello della casa, in particolare attraverso costruzioni di qualità, come quelle consegnate oggi, realizzate con grande attenzione all’ambiente e al benessere di chi le abiterà”.

Anche il Commissario della Comunità della Vallagarina Stefano Bisoffi ha espresso la sua soddisfazione per la consegna degli alloggi, risultato, ha detto, di un positivo lavoro di squadra.

Nei Comuni della Comunità, ha aggiunto Bisoffi, si contano all’incirca 80 alloggi a canone moderato di proprietà del Fondo Housing Sociale Trentino. A breve, si aggiungeranno ulteriori 68 alloggi dell’area di via Benacense a Rovereto.

Ha dato il suo benvenuto agli inquilini il sindaco di Ala Claudio Soini che ha evidenziato come la frazione di Chizzola sia dotata di numerosi servizi e come si trovi in una posizione da cui è facile raggiungere sia Ala che Rovereto.

«Siamo orgogliosi del lavoro svolto sino ad ora dal Fondo – sostiene Mattia Pianca, Real Estate Asset Manager di Finint Investments SGR – La sinergia con gli operatori del territorio consente di combinare canoni contenuti con alta qualità e comfort energetico. L’ottimo riscontro presso l’utenza conferma che il Fondo è riuscito a rispondere adeguatamente all’emergenza abitativa del territorio provinciale”.

Per quanto riguarda il compendio immobiliare di Chizzola, la Comunità della Vallagarina ha curato l’emanazione del bando e la redazione della graduatoria per la selezione degli inquilini, tra i soggetti aventi i requisiti previsti dalla legge provinciale 7 novembre 2005, con una condizione economico-patrimoniale familiare compresa tra i valori Icef 0,16 e 0,41. Successivamente, la Comunità della Vallagarina e Coopcasa, il Gestore socio-immobiliare del Fondo, hanno seguito le famiglie idonee nell’iter di visita e selezione degli alloggi, fornendo tutte le informazioni necessarie sulle caratteristiche tecniche e sulla conduzione dell’immobile.

La Provincia autonoma di Trento e CDP Immobiliare SGR S.p.A. (Gruppo Cassa Depositi e Prestiti) hanno istituito nel 2013 il fondo locale “Housing Sociale Trentino”, gestito da Finanziaria Internazionale Investments SGR S.p.A., che utilizza risorse provenienti per circa il 60% dal fondo “F.I.A. – Fondo Investimenti per l’Abitare”, piattaforma istituita a livello nazionale dal Gruppo CDP per realizzare gli interventi di housing sociale.

Dall’inizio del 2015 il Fondo HST ha completato 468 alloggi distribuiti in 21 iniziative, pari a circa il 90% dei 516 appartamenti previsti, gestiti da Coopcasa nel ruolo di gestore socio-immobiliare. Il percorso del Fondo è definito e si avvicina rapidamente al traguardo di 516 alloggi da realizzare e destinare alla locazione calmierata a lungo termine. Infatti, sono in corso di realizzazione ulteriori 48 alloggi nei Comuni di Trento, Borgo Valsugana, Arco.

Fonte: Ufficio Stampa Provincia Autonoma di Trento

Risorse correlate
Immagini
chizzola.jpg