Condividi il link su:

Clm Bell: inaugurata la sede di Mezzocorona

Taglio del nastro di un moderno open space che ospiterà i partecipanti ai corsi di inglese e di tedesco organizzati da Clm Bell. Il presidente Italo Stenico: “in un mondo globalizzato la conoscenza delle lingue straniere è quanto mai attuale e importante”.

Alcuni giorni fa è stata inaugurata la sede di Mezzocorona di Clm Bell.

E’ collocata in piazza della Cooperazione, nei locali della sede di Cassa di Trento.

Qui è stato realizzato un ampio open space che ospiterà i corsi annuali di inglese e tedesco organizzati da Clm – Bell, il Centro di Lingue Moderne, ente collegato dell’istituto di credito cooperativo della città capoluogo.

“Archiviate le stagioni estive del 2020 e del 2021 durante le quali la nostra scuola aveva proposto in questi ambienti una ricca serie di attività e visto il positivo riscontro ottenuto – hanno spiegato i responsabili- si è deciso di proporre, anche in Piana rotaliana, l’attività che, da oltre mezzo secolo, caratterizza l’agire quotidiano di Clm Bell, vale a dire i corsi annuali di tedesco e inglese”.

All’evento inaugurale hanno partecipato una trentina di giovani e giovanissimi accompagnati dai loro genitori.

Nel corso del suo intervento il presidente di Clm Bell, Italo Stenico, ha evidenziato  l’importanza rivestita dalle fusioni delle Casse Rurali concretizzate negli ultimi anni. Una importanza riflessa sia nel rafforzamento economico-finanziario degli istituti bancari e sia nella possibilità concreta di creare servizi aggiuntivi per i territori da sempre riferimento delle Casse Rurali, banche del territorio per il territorio. “E nel mondo globalizzato – ha precisato Stenico - la conoscenza delle lingue è quanto mai attuale e importante”.

All’inaugurazione hanno, inoltre, preso parte una decina di insegnanti, la direttrice di Clm-Bell Adriana Osele, il consigliere di Cassa di Trento, Paul Zanolli, e l’assessore del Comune di Mezzocorona Matteo Permer.