28 aprile 2020
Condividi il link su:

Cassa Rurale Val di Non: iniziativa "l'abbraccio"

L’abbraccio è un gesto d’affetto, di amicizia, di stima reciproca. L’abbraccio è un cuore intrecciato, come il simbolo della Cassa Rurale Val di Non.

L’abbraccio è un gesto d’affetto, di amicizia, di stima reciproca. L’abbraccio è un cuore intrecciato, come il simbolo della Cassa Rurale Val di Non.

In questo momento storico inedito abbiamo dovuto rinunciare agli abbracci e alle strette di mano. I bambini vivono di abbracci, tra di loro e con le persone a loro più care. Gli anziani, in questa fase, sono spesso soli e sognano un abbraccio di un bambino, di un nipote. Con questa iniziativa la Cassa Rurale vuole dare una speranza: i bambini rappresentano con fantasia e creatività l’abbraccio con i nonni, con gli anziani. Per unirci, tutti insieme, in un grande abbraccio virtuale.

REGOLAMENTO

ETA’: bambini e bambine che frequentano la scuola primaria.

COSA REALIZZARE: un disegno, una breve storia, un lavoretto (collage, fotografia, utilizzo di materiali diversi), un pensiero significativo.

TITOLO DEL LAVORO: “UN ABBRACCIO AI NOSTRI NONNI”

DOVE INVIARLO: inviare la fotografia del lavoro svolto tramite whatsapp al numero della Cassa Rurale 0463/402820 specificando il nome del bambino, l’età, il paese di residenza e la scuola frequentata.

TERMINE: i lavori dovranno arrivare entro il giorno 15 maggio.

COSA FAREMO: al termine dell’iniziativa realizzeremo un videoclip, come un grande libro virtuale dove su ogni pagina sarà pubblicato il lavoro realizzato dai bambini, che sarà anche trasmesso in televisione, su Trentino TV.

Fonte: Cassa Rurale Val di Non