25 maggio 2021
Condividi il link su:

Cassa Rurale Alta Valsugana: i viaggi dell'innovazione

Venerdì 21 e sabato 22 maggio si è tenuta la prima edizione de "I viaggi dell'innovazione".

Venerdì 21 e sabato 22 maggio si è tenuta la prima edizione de "I viaggi dell'innovazione".

Nell’ambito del bando “Valore allo Studio e al Territorio”, undici neodiplomati per due giorni hanno condiviso un percorso di scoperta, innovazione e divertimento.

Ad H-FARM la prima tappa. Per osservare ed imparare.

H-FARM è la piattaforma dove innovazione, imprenditoria e formazione convivono e si contaminano l’una con l’altra.
Supporta la creazione di nuovi modelli d’impresa e la trasformazione ed educazione dei giovani e delle aziende in un’ottica digitale. Nata nel 2005, è stata la prima al mondo ad adottare un modello che unisce investimenti, consulenza per le imprese e programmi di formazione aumentati al digitale in un unico luogo e oggi è il più grande centro di innovazione in Europa.

La mission di H-FARM è guidare la trasformazione digitale delle aziende e produrre cultura attraverso nuovi modelli educativi e di business.

H sta per Human, perché le persone sono al centro di tutto ciò che fa: nei servizi, nelle relazioni, nelle interazioni. Human, perché sono le persone che fanno la differenza.

La seconda tappa è stata tutta dedicata al lavoro. Paradigma, paradosso e multisensorialità sono stati alla base di un processo creativo che ha portato alla ideazione di tre progetti innovativi.

I ragazzi hanno imparato a osservare le cose in modo anticonvenzionale, mettendo in discussione gli stereotipi e cercando soluzioni solo apparentemente paradossali. Attraverso tre brevi e divertenti spot hanno dimostrato quanto possano essere fresche ed originali le loro idee.

Fonte: Cassa Rurale Alta Valsugana