Superbonus, dalla Rurale Alta Valsugana finanziamenti agevolati per case certificate Mercoledì, 16 Settembre 2020

È la prima Cassa Rurale a firmare una convenzione con Habitech e Casaclima per garantire finanziamenti a tassi agevolati per chi migliora la classe energetica degli immobili certificati Arca o CasaClima

Il presidente Franco Senesi: “questa iniziativa intende contribuire alla riqualificazione urbana del territorio e si inserisce nel solco del progetto “impatto zero” dedicato alla green economy”. 

Combinare le agevolazioni pubbliche con mutui a tassi bassi per favorire il “buon abitare”, ovvero abitazioni di buona qualità energetica certificate Arca o CasaClima.

Questo il senso della convenzione firmata stamani in Cassa Rurale Alta Valsugana dal presidente Franco Senesi con i rappresentanti del distretto tecnologico Habitat, presente il direttore generale Francesco Gasperi e l’Agenzia per l’Energia CasaClima, con il referente Luca Devigili.

Per Gasperi questo mutuo è “l’apripista di quello che il mercato si aspetta”.

Alla cerimonia erano presenti il direttore generale della Cassa Paolo Carazzai (il superbonus è l’occasione di stringere ancora di più i rapporti con la clientela”) e il responsabile commerciale Massimo Tarter (finanziamenti fino a 500mila euro, condizioni indipendenti dalla durata del mutuo che può arrivare a trent’anni”).

Alla convenzione in essere con Habitat si aggiunge quindi, primo tra le Casse Rurali, l’accordo legato al Superbonus del 110% per la certificazione energetica degli edifici privati da parte di un ente di assoluto prestigio e credibilità come è l’Agenzia per l’Energia CasaClima, che consente di valutare con competenza gli interventi più appropriati per migliorare la classe energetica degli immobili.

Sullo sfondo, l’obiettivo di contribuire alla riqualificazione urbanistica del territorio. Il presidente Franco Senesi: “Questo territorio è indubbiamente in difficoltà, non ha una particolare eccellenza trainante per l’economia. Ma abbiamo un territorio magnifico, che merita di essere curato, tutelato e rinnovato, anche nell’aspetto delle abitazioni”.

“La firma della convenzione - prosegue Senesi - conferma l'impegno della Cassa Rurale Alta Valsugana rivolto a sostenere i temi legati alla sostenibilità ambientale. La scelta di collaborare con partner di chiara fama nel settore della certificazione energetica come CasaClima e Habitat va proprio in questa direzione e dimostra il desiderio della Cassa di consolidare il rapporto con le eccellenze presente sul territorio della Regione Trentino Alto Adige”.

Tassi agevolati sempre sotto l’1%

Da un punto di vista economico, la convenzione prevede l’agevolazione per finanziamenti a tasso variabile pari all’Euribor sei mesi (mai negativo) con uno spread dell'1,25%. Mentre i mutui a tasso misto godranno di un tasso pari all’Irs 5 anni con uno spread dello 0,60% per i primi 5 anni e un tasso variabile corrispondente all’Euribor sei mesi (mai negativo) maggiorato dello spread pari al 1,35% per gli anni successivi.

O, in alternativa, è previsto un tasso fisso per i primi 10 anni pari all’Irs a 10 anni (mai negativo) con uno spread dello 0,95% ad un tasso variabile per gli anni successivi corrispondente all’Euribor sei mesi con uno spread dell'1,35%.

Due partner di eccellenza

La mission di Habitech - Distretto tecnologico trentino - che ha sede a Rovereto è quella di realizzare in Trentino reti di imprese e filiere produttive specializzate nei settori dell'edilizia sostenibile, dell'efficienza energetica e delle tecnologie intelligenti per la gestione del territorio.

Si tratta di una struttura privata con 127 soci che reinveste il 100% degli utili nello sviluppo di progetti innovativi di impatto reale.

L'agenzia CasaClima con sede a Bolzano è un centro di competenza per l'efficienza energetica, edilizia sostenibile e, più in generale, per la promozione di iniziative a tutela del clima.

Configurato come ente pubblico indipendente, CasaClima promuove soluzioni intelligenti e a basso impatto ambientale nell’ambito privato e pubblico nei processi produttivi e del settore terziario.

Stasera serata informativa sul Superbonus 110% in diretta streaming

La Cassa Rurale Alta Valsugana organizza oggi alle 20.30 una serata informativa sulla soluzione SUPERBONUS 110%, trasmessa in diretta streaming su Facebook e Youtube. Interverranno:

Paolo Carazzai - Direttore Generale Cassa Rurale Alta Valsugana

Ing. Maurizio Fauri - Professore Associato Università degli Studi di Trento

Giuseppe Toccoli - Dottore Commercialista e Sindaco Effettivo Cassa Rurale Alta Valsugana

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • E' nata la Cassa Rurale Alta Valsugana - Firmata la fusione Mercoledì, 29 Giugno 2016

    Firmato l'atto di fusione tra le Casse Rurali di Pergine, Caldonazzo, Levico e Pinetana Fornace e Seregnano. Il 20 luglio l'assemblea elettiva della Cassa Rurale Alta Valsugana

  • Mondo cooperativo 2015 - puntata 11 Lunedì, 16 Maggio 2016

    In questa puntata: 

  • Casse Rurali dell’Alta Valsugana. Parte il percorso di fusione Martedì, 26 Gennaio 2016

    Il nome c'è, si chiamerà Cassa Rurale Alta Valsugana, e sarà un istituto di credito formato dalle attuali quattro Casse Rurali di Pergine, Caldonazzo, Levico Terme e Pinetana Fornace e Seregnano. Il percorso verso la fusione è stato definito in una riunione operativa tra i presidenti e direttori dei quattro istituti, dopo che i rispettivi consigli di amministrazione avevano approvato il piano complessivo. Nel servizio, le interviste ai presidenti: Franco Senesi della CR Pergine,...

  • Casse Rurali dell’Alta Valsugana. Parte il percorso di fusione Martedì, 26 Gennaio 2016

    Il nome c'è, si chiamerà Cassa Rurale Alta Valsugana, e sarà un istituto di credito formato dalle attuali quattro Casse Rurali di Pergine, Caldonazzo, Levico Terme e Pinetana Fornace e Seregnano. Il percorso verso la fusione è stato definito in una riunione operativa tra i presidenti e direttori dei quattro istituti, dopo che i rispettivi consigli di amministrazione avevano approvato il piano complessivo. Nel servizio, le interviste ai presidenti: Franco Senesi della CR Pergine,...

  • Cassa Rurale di Pergine: il bilancio sociale Lunedì, 03 Novembre 2014

    Talk-show al nuovo teatro per la presentazione del bilancio sociale. Oltre 400 persone ad ascoltare. Sartori: “L'Italia è in piena crisi, questa banca tiene”. Il direttore de Manincor: “Qualche difficoltà nei crediti; buona, a sorpresa, la raccolta”. Senesi: “700 mila euro spesi sul territorio nel 2013”. Il suo slogan: “Sempre insieme con fiducia”. Premiati 74 giovani meritevoli. Franco Senesi, presidente Cassa Rurale di Pergine Mauro de Manincor, direttore Cassa Rurale di Pergine...

  • Mondo cooperativo 2014 - puntata 9 Giovedì, 30 Ottobre 2014

    In questa puntata: - la cooperativa sociale Fidente presenta il progetto “Sorriso amico” offrendo anche a chi è escluso dal sistema sanitario una assistenza odontoiatrica di qualità; - la cooperativa La Sfera festeggia i 20 anni con un concorso di idee; - il bilancio sociale della Cassa Rurale di Pergine; - la nona puntata del vademecum sulla cooperazione (Quale altre forme di finanziamento ci sono a disposizione per le nuove imprese cooperative?). In chiusura la ricetta per preparare...

  • Mondo cooperativo - puntata 6 Lunedì, 21 Ottobre 2013

    In questa puntata: Le castegne della Cooperativa Castanicoltori del Trentino, zucca e formaggio nella ricetta proposta in questa puntata dallo chef Achille Leonardelli

  • Mondo cooperativo - puntata 5 Martedì, 15 Ottobre 2013

    In questa puntata: La farina di mais della cooperativa Agri90 e la carne della Federazione provinciale allevatori sono gli ingredienti della ricetta proposta dallo chef Achille Leonardelli