Ripartiamo con un fiore: Coldiretti e il Comune di Trento a sostegno del florovivaismo Mercoledì, 24 Giugno 2020

Anche Coldiretti Trentino Alto Adige e il Comune di Trento aderiscono all’iniziativa Ripartiamo con un fiore allestendo nei giorni 27 e 28 giugno 2020 un angolo fiorito in via Belenzani.

L'obbiettivo è quello di promuovere e dare visibilità al fiore e alle fronde recise italiane per sostenere il settore del florovivaismo dando evidenza della bellezza del prodotto italiano e della capacità dei maestri fioristi italiani.

L’iniziativa riprende quella organizzata su tutto il territorio nazionale da Coldiretti in collaborazione con AFFI (Associazione Floricoltori e Fioristi Italiani, nata recentemente per valorizzare i fiori e le fronde recise italiane, con sede presso Coldiretti) con il supporto di Federfiori.

L’evento verrà promosso in contemporanea nei capoluoghi italiani e sarà impreziosito dallo scenario delle città italiane, dalla tradizione e dall'arte dei floricoltori e dei fioristi italiani.

Il settore del florovivaismo è in crisi da decenni a causa della concorrenza sleale generata dalla globalizzazione ed in particolare colpito dalle conseguenze dell'emergenza Covid-19, con centinaia di milioni di fiori e fronde finiti al macero.

Per dare un giusto segnale di ottimismo, il Comune di Trento ha accolto con entusiasmo la proposta di Coldiretti Trentino Alto Adige di aderire all’iniziativa e saranno quindi due panchine floreali allestite all’esterno di Palazzo Geremia in via Belenzani a lanciare un messaggio di positività.

L'allestimento temporaneo, per la cui realizzazione verranno utilizzati i fiori invenduti composti e posizionati dai soci di AFFI e Federfiori, inizierà venerdì 26 giugno nel pomeriggio.

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Trento