Federazione, lunedì iniziano i convegni di settore Domenica, 05 Luglio 2020

Inizia lunedì l’iter assembleare che dovrà portare all’elezione del nuovo Consiglio di Amministrazione e del Presidente della Federazione.

La prossima settimana avranno luogo i cinque convegni di settore che indicheranno 18 dei 22 componenti del Consiglio. Alla scadenza della mezzanotte di ieri, 23 soci hanno presentato la propria candidatura per il cda (escluso il settore agricolo, che formalizzerà le candidature per i 4 posti in cda direttamente al convegno). Oltre ai convegni, c’è tempo fino al 15 luglio per presentare le candidature individuali e per i 4 consiglieri “trasversali”.

L’assemblea è convocata il 31 luglio. Allo stato attuale non in presenza, ma con rappresentante designato.

Entra nel vivo la fase pre-assembleare della Federazione. La prossima settimana avranno luogo i convegni di settore (in presenza, nella sala congressi di via Segantini), che dovranno indicare all’assemblea 18 candidati in rappresentanza dei cinque settori cooperativi.

Questo il calendario: lunedì alle 9.30 il primo convegno delle cooperative agricole; a seguire, martedì alle 15 il credito, mercoledì alla stessa ora le cooperative di consumo, giovedì alle 9.30 il settore delle cooperative sociali e di abitazione e venerdì sempre alle 9.30 le cooperative di produzione, lavoro e servizi.

La proposta dei convegni di settori è molto indicativa per l’assemblea che sarà chiamata a votare il consiglio, ma non sarà esclusiva. Sono possibili infatti candidature spontanee per i settori, con modalità previste dallo statuto, fino al 15 luglio. Entro quella data dovranno essere formalizzate anche le candidature per i 4 posti in consiglio riservati ai “trasversali”, ovvero non legati a specifici settori di appartenenza.

I convegni, convocati dal collegio sindacale, di cui è presidente Patrizia Gentil, avranno carattere tecnico, con la rappresentazione dei principali risultati economici dei vari settori, ed elettorale, con la presentazione dei candidati per Consiglio e la Presidenza.

A questo proposito, i convegni saranno l’unico luogo di confronto istituzionale con i candidati presidente “in presenza” con i soci. Infatti, viste le restrizioni che ancora permangono per l’emergenza Covid-19, non saranno organizzati incontri territoriali.

Ai convegni saranno invitati a partecipare anche coloro che avranno formalizzato la candidatura a presidente, a norma di Statuto.

L’assemblea si terrà il 31 luglio. Con le attuali norme di limitazione agli assembramenti, non sarà in presenza ma attraverso il Rappresentante designato. Il Collegio sindacale comunque si è riservato di decidere entro il 15 luglio, data in cui dovrà essere obbligatoriamente convocata.

I candidati al cda nei convegni di settore

  • SETTORE AGRICOLO (4 posti): saranno presentati direttamente al convegno
  • SETTORE CREDITO (4 posti): Giorgio Vergot (Cassa Rurale Alta Valsugana), Mauro Mendini (Cr Rotaliana e Giovo, Claudio Valorz (Cr Val di Sole), Adriano Orsi (Cr Alta Vallagarina).
  • SETTORE CONSUMO (4 posti): Renzo Tommasi (Famiglia Cooperativa Besenello), Ugo Marocchi (Fc Tennese Campi), Giorgio Paternolli (Fc Alta Valsugana), Paola Dal Sasso (Fc Val di Fiemme), Aldo Marzari (Fc Vattaro e Altipiani), Francesca Broch (Fc Primiero), Mattia Pederzolli (Giudicariese), Heinrich Grandi (Sait), Alessandra Cascioli (Fc Povo)
  • SETTORE SOCIALI E ABITAZIONE (3 posti): Serenella Cipriani (Consolida, Gruppo 78), Italo Monfredini (Spes), Sara Ghezzer (Neuroimpronta), Sandra Dodi (Città Futura), Francesco a Beccara (Alpi)
  • SETTORE PRODUZIONE LAVORO E SERVIZI (3 posti): Gabriella Ferrari (Scuola Musicale Giudicarie), Piergiorgio Sester (Green Blok), Pamela Gurlini (Ecoopera), Germano Preghenella (Cla, Multiservizi), Steno Fontanari (Mpa Solutions).

Eventuali altri candidati possono presentarsi anche direttamente al convegno.

Le principali scadenze elettorali

giovedì 2 luglio 2020 scadenza candidature sociali e abitazione
venerdì 3 luglio 2020 scadenza candidature per gli altri settori
lunedì 6 luglio 2020 scadenza candidature agricole (direttamente al convegno)
lunedì 6 luglio 2020 convegno agricole
lunedì 6 luglio 2020 candidature comitato settore sociali e abitazione
martedì 7 luglio 2020 convegno credito
martedì 7 luglio 2020 candidature comitato settore produzione e lavoro
mercoledì 8 luglio 2020 convegno consumo
giovedì 9 luglio 2020 convegno sociali e abitazione
venerdì 10 luglio 2020 convegno lavoro e servizi
mercoledì 15 luglio 2020 scadenza candidature trasversali e dei settori fuori dai convegni
mercoledì 15 luglio 2020 convocazione assemblea
giovedì 23 luglio 2020 termine ultimo per candidature presidente con Rappr. Designato
lunedì 27 luglio 2020 termine candidature presidente in presenza
martedì 28 luglio 2020 termine depositi schede di voto con Rappr. Designato
venerdì 31 luglio 2020 assemblea Federazione
7-8 agosto probabile esito eventuale ballottaggio con Rappr. Designato

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • La Cooperazione Trentina agli Stati generali della montagna Martedì, 02 Luglio 2019

    La Cooperazione Trentina e l'associazione Giovani cooperatori trentini hanno partecipato all'evento di chiusura degli Stati generali della montagna, portando il loro contributo per l'elaborazione di un piano di proposte strategiche per la valorizzazione del territorio montano.

  • Riscoperti i giochi di una volta per gli ospiti della Casa di riposo Martedì, 25 Giugno 2019

    Le studentesse della quarta A dell' Istituto di Istruzione Marie Curie di Pergine, indirizzo in scienze umane, hanno ricreato in classe, sotto la guida degli ospiti del Centro diurno della Casa di riposo di Povo, alcuni giochi di una volta, che hanno adattato alle capacità fisiche attuali degli anziani. Il lavoro è stato presentato dalle studentesse all'interno dell'Alzheimer Fest di Povo. Una valida psicomotricità - hanno appreso le studentesse - consente agli...

  • Cooperazione Trentina, un sistema per fare la differenza Venerdì, 07 Giugno 2019

    In apertura della parte pubblica della 124^ assemblea della Federazione Trentina della Cooperazione (2019) è stato proiettato un filmato con i dati dei diversi settori del movimento cooperativo trentino e le brevi testimonianze dei cooperatori in risposta alla domanda: "E per te, qual è la prima cosa su cui lavorare?"

  • Premiate le classi del concorso scolastico “Custodi di parole” Giovedì, 30 Maggio 2019

    All'iniziativa hanno aderito 30 classi della scuola primaria e della scuola secondaria di primo e secondo grado, per un totale di oltre 520 studenti, che si sono impegnati nella realizzazione di vari materiali: video, dvd, lapbook, blog, cartelloni, dispense, powerpoint.Gli allievi della II C delle medie di Coredo hanno realizzato uno “scrigno della libertà”. Nel video il loro racconto, nelle parole di Martina e Manuel, e la testimonianza di Alessia Dobre della III LEB del Liceo "Fabio...

  • Con etika un risparmio di 1 milione 750 mila euro in bolletta Giovedì, 04 Aprile 2019

    Le 42 mila famiglie trentine che hanno scelto etika, l'offerta luce e gas della Cooperazione Trentina e Dolomiti Energia, hanno risparmiato complessivamente 1 milione e 750 mila euro in bolletta. Di più: hanno aiutato circa 40 persone con disabilità a sperimentare soluzioni abitative autonome e hanno inoltre salvaguardato l'ambiente trentino, con 14.700 tonnellate di anidride carbonica risparmiate, grazie all'utilizzo di energia green certificata.Questi alcuni dei dati dal...

  • L'ufficio a Bruxelles della Federazione Trentina della Cooperazione Martedì, 02 Aprile 2019

    La Federazione Trentina della Cooperazione è presente a Bruxelles con un ufficio per sostenere e promuovere il punto di vista delle cooperative trentine a livello europeo

  • Il video dell'udienza Lunedì, 25 Marzo 2019

    Hanno partecipato all'incontro con Francesco, sabato 16 marzo, in Aula Paolo VI, 252 cooperatori in rappresentanza di oltre 50 cooperative trentine.

  • L'esterometro Venerdì, 22 Febbraio 2019

  • Uscito il bando della prima edizione della borsa di studio Katia Tenni Mercoledì, 30 Gennaio 2019

    La Federazione Trentina della Cooperazione ha istituito una borsa di studio, del valore complessivo di 15 mila euro, da destinare a “Un progetto di intercooperazione territoriale che stimoli l'innovazione e veda protagonisti giovani cooperatori e cooperatrici”. L'iniziativa è intitolata alla memoria della dott.ssa Katia Tenni, stimata professionista impegnata negli organi di controllo di numerose cooperative trentine e nel collegio sindacale della...