Caola e Armanini confermano la legittimità della fusione delle due Casse giudicariesi Martedì, 29 Settembre 2020

Sulla questione della presunta illegittimità sostenuta dalla Giunta Provinciale, rispetto alla fusione tra la Cassa Rurale Adamello e la Giudicarie Valsabbia Paganella, intervengono i presidenti Fabrizia Caola ed Andrea Armanini, confermando la correttezza del percorso autorizzativo portato avanti dalle due Casse.

La presidente di Adamello Fabrizia Caola precisa che “a seguito della costituzione del Gruppo Bancario Cooperativo Cassa Centrale (gennaio 2019) sia la Capogruppo che tutte le banche aderenti al Gruppo, comprese quindi le due Casse Giudicariesi , sono sottoposte alla vigilanza della Banca Centrale Europea, quali soggetti vigilati significativi, venendo così meno le caratteristiche per essere qualificate Aziende di credito a carattere regionale in conformità alla normativa applicabile nella Regione Trentino Alto-Adige, con ogni conseguenza di legge.”

Il presidente Andrea Armanini evidenzia come “la Giudicarie Valsabbia Paganella, cassa incorporante, non avesse alla data di avvio del percorso di fusione, e neppure prima della adesione al Gruppo Bancario, le caratteristiche per essere qualificata quale azienda di credito a carattere regionale: è infatti presente nella bresciana Valsabbia con 10 sportelli”.

Pertanto, anche nel caso in cui l’operazione aggregativa fosse avvenuta prima della costituzione del Gruppo Bancario Cooperativo, la competenza autorizzativa non sarebbe comunque stata in capo alla Provincia autonoma di Trento, in quanto l’autorizzazione alla fusione tra banche una delle quali non abbia carattere regionale è di competenza statale (e nel caso del gruppo bancario cooperativo, della BCE), secondo quanto previsto anche dalle norme di attuazione dello statuto speciale della Regione in materia creditizia (D.P.R. n. 234 del 1977).”

La fusione avrà quindi effettiva decorrenza dal prossimo 1 ottobre mentre l’integrazione delle due Casse dal punto di vista tecnico sarà effettiva dal 26 ottobre.

Fonte: Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella - Cassa Rurale Adamello

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Mutualità innovativa per trovare lavoro Mercoledì, 15 Luglio 2015

    Il ruolo della Cassa Rurale nella comunità cambia nel tempo. Oggi sostiene e promuove anche il lavoro. Una tesi di laurea ha misurato l'impatto dei progetti della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella in questo campo. Il 94% dei partecipanti ha trovato occupazione stabile

  • Mutualità innovativa per trovare lavoro Mercoledì, 15 Luglio 2015

    Il ruolo della Cassa Rurale nella comunità cambia nel tempo. Oggi sostiene e promuove anche il lavoro. Una tesi di laurea ha misurato l'impatto dei progetti della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella in questo campo. Il 94% dei partecipanti ha trovato occupazione stabile

  • Io vado fuori | Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella Lunedì, 14 Luglio 2014

    L'esperienza della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella raccontata dal presidente Andrea Armanini e dal direttore Davide Donati

  • TCA | Focus - puntata del 12 aprile 2007 Venerdì, 01 Febbraio 2013

    Cooperazione di consumoFamiglie Cooperative e valore sociale. In Trentino oltre 200 negozi sono gli unici punti vendita del proprio paese. L'esperienza di Ranzo e di Pedersano. Bere un'emozioneA Vinitaly 2007 le cantine sociali hanno puntato su prodotti in grado di raccontare il Trentino e di far vivere emozioni. Viaggio a BruxellesRiforma del mercato del vino e sviluppo rurale nell'agenda politica della Commissione Europea. 5 x milleI giovani in difficoltà saranno destinatari del 5 per...

  • TCA | Focus - puntata del 7 dicembre 2006 Mercoledì, 30 Gennaio 2013

    In questa puntata: Trento capitale della CooperazionePer la prima volta in Italia si è riunito l'Ica board. Intervista a Ivano Barberini Le cooperative alla prova della globalizzazioneL'economista Jean Paul Fitoussi, invitato dalla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella. parla di futuro e cooperazione Trento e Bolzano alleate per la melaL'annuale convengo organizzato a Taio dalla Cassa Rurale d'Anaunia in collaborazione con Apot e Cocea ha approfondito il tema delle alleanze...