Millennials e generazione Z al lavoro: l’impatto del metodo JobTrainer Martedì, 28 Gennaio 2020

L'appuntamento per conoscere il metodo per promuovere il lavoro e l'imprenditività dei giovani è giovedì 30 gennaio 2020, ore 17.30-19.30, Sala Don Guetti, Trento.

Qualche anno fa Motylab e le Casse Rurali Trentine, hanno sostenuto l’avvio del JobTrainer per promuovere il lavoro e l’imprenditività dei giovani talenti del territorio.

L’iniziativa si è subito evoluta mettendo in rete le Casse Rurali con le Politiche Giovanili della PAT, le Comunità di Valle, le Associazioni di Categoria, le imprese.

A 10 anni dal suo lancio JobTrainer si configura come una pratica di Innovazione Sociale che ha:

  • diplomato 600 ragazzi in 34 campus outdoor di orientamento al lavoro e all’impresa
  • realizzato 133 workshop e corsi di formazione sui Mestieri del futuro e sull’avvio d’impresa a cui hanno partecipato oltre 6055 giovani e famiglie
  • creato un ecosistema di 11 Piattaforme di Innovazione Territoriale sul lavoro giovanile su un’area di oltre 1 milione 200 mila persone, mettendo in rete Casse Rurali e Istituzioni
  • richiamato l’attenzione della stampa locale e nazionale in oltre 250 articoli

 

Obiettivi dell’incontro:

  • presentare i dati di impatto del metodo formativo JobTrainer campus emersi dalla ricerca (la pubblicazione sarà consegnata ai presenti);
  • approfondire i 4 paradigmi per l’inserimento dei Millennials e della Generazione Z al lavoro;
  • attivare una riflessione sui modelli per fare innovazione e costruire legami col territorio;
  • attivare una riflessione sulla didattica in questo futuro digitale.

 

=> Ai partecipanti sarà consegnata la pubblicazione: “Millennials e generazione Z al lavoro – Metodologie di formazione outdoor applicate all’educazione dei giovani adulti – Impatto del metodo JobTrainer”

 

Intervengono :

  • Alessandro Garofalo, consulente d'innovazione, past President Trentinosviluppo
  • Sara Dalprà, Responsabile della Formazione Markas Spa, BZ
  • Antonio Geminiani, Direttore Politiche Giovanili, Provincia Autonoma di Trento
  • Massimo Piazzi, Vice Direttore Cassa Rurale Val di Fiemme, AsDir
  • Marco Parolini, responsabile scientifico JobTrainer, consulente per la formazione, TN