Gsh presenta il progetto “Insieme per il futuro” Mercoledì, 19 Settembre 2018

Bando per il servizio civile nazionale. Scadenza 28 settembre ore 18.00

La cooperativa sociale GSH offre ad otto giovani, dai 18 ai 28 anni compiuti, la possibilità di partecipare al bando di Servizio Civile Nazionale a cui la cooperativa ha aderito con il progetto “Insieme per il futuro”.

Il progetto, della durata di 12 mesi a partire da gennaio 2019, coinvolgerà i ragazzi nelle attività promosse dai nostri Centri diurni e presso la Comunità alloggio allo scopo di migliorare la qualità della vita di persone disabili attraverso interventi e attività volte allo sviluppo della loro autonomia sociale e personale.

Nello specifico i giovani verranno impiegati presso la Comunità alloggio “Lidia” a Cles, nei Centri socio educativi “Il Quadrifoglio”, “Il Melograno” e “La Casa Rosa” rispettivamente di Cles Fr. Mechel, Contà fr.Cunevo e Terzolas , nel Centro occupazionale “Arcobaleno” di Romeno e presso gli Uffici amministrativi di Cles.

In particolare, al Centro socio educativo Il Melograno l’attività preponderante sarà legata l’animazione del tempo libero e il coinvolgimento della comunità. Presso il Centro socio educativo Il Quadrifoglio è prevista la collaborazione nell’ attività di monitoraggio barriere architettoniche nei paesi della Valle di Non. Al Centro occupazionale “Arcobaleno”, Centro occupazionale “ Il noce” e Laboratorio per l’acquisizione dei prerequisiti lavorativi “Roen” il volontario collaborerà nelle attività lavorative ed occupazionali degli utenti e nella vendita dei manufatti realizzati in occasione di mercatini e fiere.

Presso il centro residenziale Comunità Alloggio “Lidia” e il centro socio educativo di “La Casa Rosa” l’attività di affiancamento agli educatori sarà principalmente quella legata a piccole attività quotidiane e domestiche prevedendo anche dei momenti di animazione e compagnia nel tempo libero degli utenti.

Per quanto concerne l’attività da svolgersi presso la sede Amministrativa di Cles: il volontario sarà coinvolto nell’attività di redazione e raccolta materiale per la rivista “La Clessidra” di GSH e per la realizzazione di filmati sulla disabilità per la web tv “Val di Non TV”.

 

I ragazzi interessati e in possesso dei requisiti richiesti dovranno far pervenire la domanda entro le 18.00 del 28 settembre all’ufficio in Via Lorenzoni 21, 38023 Cles (Tn) con raccomandata A/R o con consegna a mano oppure via PEC gsh@pec.cooperazionetrentina.it. Sul sito di GSH (www.gsh.it) è scaricabile tutta la documentazione per l’iscrizione e la scheda di sintesi del progetto.

Per info: www.gsh.it, 0463/424634, referente progetto: Dorina Inama

   

Fonte: Gsh

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • GSH lancia "Linee evolutive" Martedì, 12 Marzo 2019

    E' la nuova rivista specialistica sulla disabilità psicofisica edita dalla cooperativa sociale Gsh. Esperienza esemplare, unica nel suo genere in Italia, offrirà spazi di discussione e contributi specifici, dalla ricerca all'esperienza operativa

  • Di Comune in Comune - puntata 3 Lunedì, 05 Marzo 2018

    Territorio: Comune di ClesCooperative: Gsh, Sad

  • Le cooperative trentine al Festival dell'economia 2016 Giovedì, 02 Giugno 2016

    I laboratori e le iniziative proposte dalle cooperative trentine al Festival dell'economia 2016

  • Mondo cooperativo 2015 - puntata 1 Venerdì, 18 Dicembre 2015

    In questa puntata: - la Cooperazione Trentina compie 120 anni (intervista al direttore generale della Federazione Carlo Dellasega) - la comunicazione accessibile di Gsh - l'agenda prossimi appuntamenti

  • Mondo cooperativo 2015 - puntata 1 Venerdì, 18 Dicembre 2015

    In questa puntata: - la Cooperazione Trentina compie 120 anni (intervista al direttore generale della Federazione Carlo Dellasega) - la comunicazione accessibile di Gsh - l'agenda prossimi appuntamenti

  • Con Gsh la narrazione diventa accessibile Martedì, 10 Novembre 2015

    Dal 20 al 21 novembre a Cunevo, in provincia di Trento, seminario di approfondimento sugli strumenti della Comunicazione Aumentativa Alternativa organizzato dalla cooperativa sociale GSH. In Trentino già molte le persone che li stanno utilizzando per migliorare la propria capacità di relazione con gli altri

  • Con Gsh la narrazione diventa accessibile Martedì, 10 Novembre 2015

    Dal 20 al 21 novembre a Cunevo, in provincia di Trento, seminario di approfondimento sugli strumenti della Comunicazione Aumentativa Alternativa organizzato dalla cooperativa sociale GSH. In Trentino già molte le persone che li stanno utilizzando per migliorare la propria capacità di relazione con gli altri

  • La comunicazione è importante Lunedì, 09 Novembre 2015

  • La comunicazione è importante Lunedì, 09 Novembre 2015