Etika festeggia i suoi primi tre anni con un nuovo concorso per le scuole Giovedì, 19 Dicembre 2019

A tre anni dall’avvio del Progetto della Cooperazione Trentina con Dolomiti Energia, oggi è stato lanciato il nuovo concorso per le scuole, nella sede dell’istituto che ha vinto la prima edizione.

Più che raddoppiato il montepremi: in palio quattro buoni acquisto del valore di 1.250 euro per materiale didattico o visite di studio. Premi speciali da parte delle Casse Rurali Trentine andranno ai secondi, terzi e quarti classificati per ogni categoria.

Etika, la bolletta economica, ecologica e solidale del mondo cooperativo con Dolomiti Energia, festeggia il terzo compleanno all’insegna della cultura e della sostenibilità ambientale, lanciando la seconda edizione del concorso per le scuole.

Per il taglio della torta i promotori hanno scelto la scuola elementare di Roverè della Luna dell’Istituto Comprensivo di Mezzocorona, che è stata la vincitrice assoluta lo scorso anno. Ora la loro idea è stata trasformata in un video che entra a far parte della collana “Il mondo di etika” ed è visibile sul sito www.etikaenergia.it.

“Questa è la scuola che mi piace – ha commentato il dirigente scolastico Andrea Bezzi – perché si apre all’esterno e contribuisce a sensibilizzare su un tema tanto attuale quanto vitale, offrendo consigli utili anche a noi adulti”.

Ai festeggiamenti ha partecipato anche Luca Ferrari, sindaco di Roverè della Luna, che ha fatto i complimenti alle bambine e ai bambini che hanno rappresentato il loro paese attraverso un progetto davvero significativo e ha elogiato i partner di etika per l’iniziativa che non solo ha un grande valore in tema di sostenibilità, ma anche di intercooperazione.

Il concorso scolastico si colloca nel filone culturale e di sensibilizzazione sui valori fondanti di etika: l’economia equa, l’ecologia e la solidarietà. L’obiettivo del concorso è infatti quello di raccogliere e dare voce alle idee dei bambini e dei ragazzi e promuovere insieme a loro una responsabilità diffusa rispetto alla salvaguardia dell’ambiente attuale e futuro e rispetto alla solidarietà verso le persone con disabilità e alle loro famiglie. Le storie raccontate dai bambini possono contribuire a diffondere la consapevolezza che l’ecologia e un mondo sostenibile sono una responsabilità collettiva.

Raddoppiato il montepremi

“Lo scorso anno ci hanno colpito la creatività e l’abilità dei tanti bambini e ragazzi che hanno partecipato al concorso – spiega Raul Daoli dell’ufficio progetti speciali della Federazione – ma ancor di più la loro consapevolezza sull’importanza di assumersi collettivamente la responsabilità per la tutela dell’ambiente dove viviamo. Hanno molto da insegnare a noi adulti. Per questo abbiamo deciso non solo di fare nuovamente il concorso, ma anche di incrementare il montepremi complessivo portandolo a 10.000 euro, anche grazie al contributo delle Casse Rurali Trentine”.

“La sostenibilità ambientale – spiega Fabrizio Giurgevich di Dolomiti Energia – è uno degli elementi centrali di etika, insieme a quello dell’economicità e della solidarietà. Su tutti e tre questi elementi abbiamo raggiunto risultati più che positivi: quasi 52.000 contratti sottoscritti; un Fondo Solidale che ad oggi ammonta a quasi 1 milione 200 mila euro per i progetti a favore delle persone con disabilità e più di 28 mila tonnellate di anidride carbonica risparmiate, pari all’assorbimento realizzato da 17.000 alberi”.

Il regolamento del concorso

Le scuole trentine possono partecipare al concorso (le primarie attraverso disegni, le secondarie di primo grado attraverso video) iscrivendosi secondo le modalità e i tempi indicati sul sito www.etikaenergia.it.

Etika premierà 2 storie narrate per ogni categoria (disegno e video): una selezionata dal pubblico attraverso la votazione online e una dalla giuria del concorso. I 4 vincitori riceveranno 1 buono acquisto per materiale didattico o visite studio del valore di 1.250 euro.

La giuria decreterà anche il vincitore assoluto tra i quattro, la cui storia sarà trasformata in un video animato e inserita nella collana editoriale “Il mondo di etika”. Premi speciali da parte delle Casse Rurali Trentine di 420 euro l’uno andranno ai secondi, terzi e quarti classificati per ogni categoria.

I promotori

Promotore de “Il mondo di etika. L’energia della natura!” è Solidea (la onlus della Cooperazione Trentina che gestisce il fondo sociale) con Federazione, Cassa Centrale Banca, Famiglie Cooperative e Coop Trentino, Consolida, Cooperativa sociale La Rete insieme a Dolomiti Energia.