C.S.4. società cooperativa sociale O.N.L.U.S.

Sedi

News correlate

Anche quest'anno la Fondazione Franco Demarchi dal 25 al 27 settembre parteciperà al Festival dell'Economia con un programma che aderisce al filo conduttore “Ambiente e crescita”. L’obiettivo generale, considerando anche le difficoltà di quest’anno, è di potersi rincontrare ancora una volta nella suggestiva piazza Santa Maria Maggiore a Trento e tessere relazioni di valore attraverso un programma di iniziative e attività titolato "RE-PLAY2… una piazza che cresce in rete per un ambiente sostenibile". Come lo scorso anno l’ideazione del percorso tematico vede la proposta di tre filoni distinti: Ri-genera, esperienze di welfare generativo e con forte impatto sociale, Ri-elabora, spazi di riflessione su tematiche attuali (pandemia, ambiente, ...) e Ri-crea, un mercatino di vendita di prodotti provenienti da upcycling e agricoltura sociale.
14 agosto 2020
Torna al Festival dell’Economia “Re-play2… una piazza che cresce in rete per un ambiente sostenibile”

Anche quest'anno la Fondazione Franco Demarchi dal 25 al 27 settembre parteciperà al Festival dell'Economia con un programma che aderisce al filo conduttore “Ambiente e crescita”. L’obiettivo generale, considerando anche le difficoltà di quest’anno, è di potersi rincontrare ancora una volta nella suggestiva piazza Santa Maria Maggiore a Trento e tessere relazioni di valore attraverso un programma di iniziative e attività titolato "RE-PLAY2… una piazza che cresce in rete per un ambiente sostenibile". Come lo scorso anno l’ideazione del percorso tematico vede la proposta di tre filoni distinti: Ri-genera, esperienze di welfare generativo e con forte impatto sociale, Ri-elabora, spazi di riflessione su tematiche attuali (pandemia, ambiente, ...) e Ri-crea, un mercatino di vendita di prodotti provenienti da upcycling e agricoltura sociale.

Dopo la grande partecipazione a Borgo Valsugana, la Comunità Valsugana e Tesino e la cooperativa sociale CS4 propongono anche a Villa Agnedo, domani 21 maggio, una serata sul Dopo di Noi. Genitori e famigliari di persone con disabilità potranno ascoltare le testimonianze di chi ha già vissuto esperienze di distacco e di autonomia dei loro figli e conoscere il progetto “Andiamo a vivere assieme” che ha l’obiettivo di individuare soluzioni abitative innovative, capaci di valorizzare il diritto alla scelta e la vita indipendente delle persone con disabilità.
20 maggio 2019
A Villa Agnedo per parlare del futuro delle persone con disabilità

Dopo la grande partecipazione a Borgo Valsugana, la Comunità Valsugana e Tesino e la cooperativa sociale CS4 propongono anche a Villa Agnedo, domani 21 maggio, una serata sul Dopo di Noi. Genitori e famigliari di persone con disabilità potranno ascoltare le testimonianze di chi ha già vissuto esperienze di distacco e di autonomia dei loro figli e conoscere il progetto “Andiamo a vivere assieme” che ha l’obiettivo di individuare soluzioni abitative innovative, capaci di valorizzare il diritto alla scelta e la vita indipendente delle persone con disabilità.

Stasera a Borgo Valsugana e il 21 maggio a Villa Agnedo, due incontri dedicati a genitori e a famigliari di persone con disabilità con testimonianze di chi ha già vissuto le esperienze del distacco e i percorsi di autonomia. Gli appuntamenti sono la prima tappa di un progetto promosso dalla Cooperativa sociale CS4 e dalla Comunità Valsugana e Tesino per costruire soluzioni abitative innovative, capaci di valorizzare il diritto alla scelta e l’autonomia delle persone con disabilità.
07 maggio 2019
Andiamo a vivere assieme? Incontri per famiglie sul Dopo di Noi

Stasera a Borgo Valsugana e il 21 maggio a Villa Agnedo, due incontri dedicati a genitori e a famigliari di persone con disabilità con testimonianze di chi ha già vissuto le esperienze del distacco e i percorsi di autonomia. Gli appuntamenti sono la prima tappa di un progetto promosso dalla Cooperativa sociale CS4 e dalla Comunità Valsugana e Tesino per costruire soluzioni abitative innovative, capaci di valorizzare il diritto alla scelta e l’autonomia delle persone con disabilità.

1 2 3 4 5