TELEPACE | Valore lavoro (2014 - seconda edizione)

Storie di cooperazione e di lavoro raccontate ogni settimana su Telepace Trento - Telepace Regione 2 (canale 601 del digitale terrestre)

La seconda edizione di "Valore lavoro", la rubrica di Telepace Trento dedicata al mondo della cooperazione va in onda sul canale regionale "Telepace Trento - Telepace Regione 2" (canale 601 del digitale terrestre) tutti i venerdì alle 20.45.

In replica:

  • sabato alle 14.05 e alle 21.00
  • domenica alle 17.00
  • lunedì alle 21.10

In mondovisione, "Valore lavoro" va in onda su "Telepace" (canale 14) il sabato alle 19.30 e la domenica alle 20.30.

Il programma, realizzato con il contributo del Servizio cooperazione della Provincia Autonoma di Trento e la collaborazione dell'ufficio stampa della Federazione Trentina della Cooperazione, è condotto da Giorgia Vitti.

Le puntate andate in onda sono ora disponibili anche su cooperazione.tv:

1. Gira la ruota (cooperativa Kaleidoscopio)

Gira la Ruota è un' officina in cui si recuperano, restaurano e riparano biciclette. Nell'officina lavorano educatori della cooperativa sociale Kaleidoscopio insieme a ragazzi che hanno voglia di sperimentarsi in questa attività. In questo spazio si impara l'arte della manutenzione della bicicletta e il lavorare insieme facendo qualcosa di utile per la comunità. Per rivedere la puntata clicca qui

2. Rifugio Erterle (cooperative Laboratorio Sociale, La Rete, Progetto92, Samuele, Villa S. Ignazio)

Il Rifugio Erterle è il primo rifugio sociale del Trentino, nato con l’obiettivo di ospitare persone appassionate di montagna, e contemporaneamente offrire occasioni di lavoro a persone in condizione di fragilità. Si tratta di un progetto realizzato dall’Associazione Montagna Solidale, realtà costituita da cooperative e associazioni (A.M.A. Salute Mentale, Laboratorio Sociale, La Rete, Associazione La Panchina, Progetto92, Samuele, Villa S. Ignazio e Associazione A.M.A) e da una trentina di volontari che già da tempo operano nel sociale. Per rivedere la puntata clicca qui

3. Nè più nè meno (cooperative Il ponte, Iter, Gruppo 78)

Il nuovo laboratorio artigianale "Nè più nè meno" a Rovereto è frutto della collaborazione tra tre cooperative sociali della vallagarina: Il ponte, Iter e Gruppo 78. Al suo interno vengono realizzati prodotti nati da materiali altrimenti abbandonati: carta da parati, pneumatici, cartone, stoffe, cinture di sicurezza e molto altro. Lì i ragazzi con disagio si sperimenteranno nella vendita di prodotti e quindi in nuove attività di socializzazione. Per rivedere la puntata clicca qui

4. Il Gaviale

Promuovere la cultura in ogni sua espressione è la finalità principale della cooperativa Il Gaviale. Ed ecco che il lavoro diventa arte, tra tradizione e innovazione. Per rivedere la puntata clicca qui

5. Scuola musicale Giudicarie

La formazione globale dell'essere umano attraverso l'insegno della musica, del canto, delle danza e, più in generale, attraverso esperienze estetiche è l'obiettivo della Scuola musicale Giudicarie. Per rivedere la puntata clicca qui

6. Trentino Social Tank (Consolida)

Un luogo dove le idee nascono, si contaminano e si realizzano: è Trentino Social Tank, incubatore di nuove imprese nel settore sociale nato dalla collaborazione di Consolida, il consorzio delle cooperative sociali trentine, e Csv. Per rivedere la puntata clicca qui

7. Lavorare in carcere (Venature, Kaleidosciopio, Kinè, La Sfera)

Puntata dedicata alle attività proposte dalle cooperative all'interno della casa circondariale di Gardolo, come il laboratorio di lavanderia industriale della cooperativa Venature e il laboratorio di imbottigliamento della cooperativa Kaleidoscopio.  A cui si aggiungono il laboratorio di digitalizzazione di Kinè e la realizzazione degli orti con La Sfera.

8. Il Ristorante Le Formichine (Punto d'approdo)

Il ristorante delle Formichine a Rovereto non è solo un ristorante che osa una sperimentazione culinaria ma è figlio di un progetto sociale, è la risposta all'occupazione alle donne in difficoltà

9. Family Audit (Città futura)

Delle 61 imprese pubbliche e private che in Trentino hanno ottenuto la certificazione Family Audit ,ben 24 sono cooperative: 16 appartengono al settore lavoro, sociali, servizio e abitazione, 6 sono Casse Rurali, a cui si aggiungono Sait e Federazione Trentina della Cooperazione. Tra loro anche la cooperativa Città Futura che sta ampliando l'offerta dei propri servizi in modo innovativo.

10. Lavoro e cooperazione (Provincia autonoma di Trento)

Il ciclo si conclude con gli assessori provinciali alla cooperazione Tiziano Mellarini e al lavoro Alessandro Olivi che fanno il punto della situazione.