SAIT regala un sorriso. Con l’Admo per promuovere la donazione di midollo Giovedì, 19 Maggio 2016

Torna sabato 21 in 39 punti vendita di Coop Trentino e Famiglie Cooperative l’iniziativa “Chicco sorriso”: un pacchetto di riso per una offerta a favore dell’ADMO, l’associazione per la donazione di midollo osseo. Serviranno per finanziare due borse di studio per biologi all’ospedale di Trento e di Verona. La vicepresidente Ivana Lorenzini: quest’anno prevediamo di “tipizzare” 530 persone. Giorgio Smaniotto (Sait): orgogliosi di dare il nostro contributo.

Il Trentino torna protagonista sabato 21 maggio in tanti supermercati trentini con l’iniziativa “Chicco Sorriso” giunta quest’anno alla nona edizione per raccogliere fondi a favore dell’ADMO.

I volontari dell’associazione per la donazione del midollo osseo saranno presenti in 39 punti vendita della cooperazione di consumo trentina per raccogliere la generosità dei trentini. A fronte di una offerta per l’associazione, i volontari distribuiranno pacchetti riso e confezioni di brodo.

Sono tante le persone che ogni anno (ogni giorno) sperano di trovare il donatore gemello per il trapianto: la compatibilità genetica è un semplice esame del sangue che permette di inserire le caratteristiche genetiche in una banca dati. “Abbiamo 6850 iscritti - afferma Ivana Lorenzini, vicepresidente Admo Trentino – di cui circa 5.700 registrati. Quest’anno abbiamo in programma di tipizzare 530 persone, nei primi quattro mesi abbiamo già trecento richieste. Può diventare donatore un giovane sano dai 18 ai 35 anni”.

La campagna “Chicco sorriso”

La campagna serve a raccogliere fondi che saranno poi destinati ad incrementare il registro dei donatori e a finanziare la ricerca. “In particolare – prosegue Lorenzini – con la campagna di quest’anno intendiamo contribuire al finanziamento di due borse di studio per biologi all’ospedale Santa Chiara di Trento e Borgo Roma di Verona”.

“Siamo orgogliosi di contribuire alla buona riuscita di questa iniziativa – ha affermato il responsabile marketing di Sait Giorgio Smaniotto – vediamo crescere di anno di anno la sensibilità di molte Famiglie Cooperative. Ci auguriamo che siano in molti sabato prossimo a fermarsi davanti ai banchetti di Chicco sorriso. I volontari forniranno tutte le informazioni sull’ADMO e raccoglieranno le offerte”.

La campagna “Chicco Sorriso” negli anni ha raccolto circa cinquantamila euro, che hanno contribuito a finanziare borse di studio per l'ospedale S. Chiara di Trento e l'ospedale Borgo Roma di Verona per medici specializzati in ematologia, biologi e tecnici di laboratorio. Inoltre ha contribuito a finanziare l'acquisto di attrezzature sanitarie per i reparti di Ematologia di Trento e Verona e a sostenere alcune famiglie di malati in difficoltà.

Punti vendita coinvolti:

I punti vendita in cui ADMO sarà presente sono 39, in tutto il Trentino.

(Arco, Avio, Borgo Valsugana, Bosentino, Caldonazzo, CavalesePiazza Cesare Battisti, Cognola, Condino, Cles, Dorsino, Dro, Grigno, Lavis, Levico Via Casotte, Malè, Mattarello, Moena, Pergine Valsugana, Piazza Gavazzi, Pinzolo–Piazza Collini, Povo, Predazzo, Ravina, Riva del Garda–Piazzale Mimosa, Rovereto -Viale Trento, P.zza N. Sauro, Via Mazzini -San Lorenzo in Banale, San Michele all'Adige, Scurelle, Tione, Trento -Via Solteri, P.zza Lodron, P.zza Cantore, C.so Tre Novembre e Via Menguzzato -e Tuenno, Vermiglio, Mezzolombardo, Roncone)

Info:

ADMO Trentino onlus Tel. 0461 933675 www.admotrentino.it

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Nuovo Coop Superstore a Rovereto Martedì, 12 Dicembre 2017

    Ultimato un intervento di restyling durato alcune settimane, ha riaperto a Rovereto il Coop Superstore. La struttura è stata completamente ripensata e potenziata con nuovi reparti e servizi per soddisfare le esigenze del consumatore. La ristrutturazione ha comportato un investimento di 2 milioni di euro.Nel video, con le immagini del nuovo Superstore, l'intervista a Luca Picciarelli, direttore generale del Sait.

  • Etika, l'energia che cresce - il video Giovedì, 30 Novembre 2017

    La video animazione di presentazione del progetto Etika, l'energia che cresce: economica, ecologica, solidale."Possibile e insieme, il futuro che stiamo immaginando".

  • etikaplus: con etika il risparmio è (anche) a led Mercoledì, 18 Ottobre 2017

    Lampadine led a prezzi scontati per gli aderenti a etika, l'offerta luce e gas economica, ecologica e solidale. Un'iniziativa creata da Federazione Trentina della Cooperazione, Cassa Centrale Banca, Consolida, Sait, cooperativa sociale La Rete insieme a Dolomiti Energia. 

  • Con etika l'energia diventa economica ecologica solidale Venerdì, 25 Novembre 2016

    Risparmiare aiutando l'ambiente e le persone fragili. In modo facile e a condizioni trasparenti. Etika è la sintesi di un grande progetto di collaborazione tra Dolomiti Energia e il mondo della cooperazione trentina: credito, consumo e sociale. Con la bolletta della luce e quella del gas si risparmia e si contribuisce ad alimentare un Fondo solidale per progetti sociali, centrati sul “dopo di noi”. Nasce così il più grande gruppo di acquisto eco-solidale del Trentino.

  • Cooperazione e sviluppo globale Venerdì, 07 Ottobre 2016

    Parlare di cooperazione e sviluppo globale significa analizzare quali preoccupazioni e quali punti di forza queste dimensioni stanno vivendo, cercando di guardare al mondo cooperativo in una prospettiva che rivolga lo sguardo alla sua storia e ai nuovi progetti per il futuro.Intervista a Renato Dalpalù, presidente Sait.

  • Corretta alimentazione Mercoledì, 05 Ottobre 2016

  • Sait presenta il bilancio. Assemblea dei soci il 29 maggio Giovedì, 12 Maggio 2016

    Conferenza stampa per la presentazione del bilancio 2015 del Sait. Il neo direttore Luca Picciarelli anticipa nel video le iniziative che metterà in campo il consorzio per rafforzare la sua presenza sul mercato e migliorare il servizio alle cooperative associate e ai consumatori.

  • A mangiar bene si impara da piccoli Giovedì, 24 Settembre 2015

    Un sito internet con giochi e attività educative e una collezione di figurine per aiutare i bambini a conoscere l'importanza di un'alimentazione sana. Un'iniziativa della Cooperazione di consumo con Casse Rurali Trentine e Latte Trento, sull'onda di Expo

  • A mangiar bene si impara da piccoli Giovedì, 24 Settembre 2015

    Un sito internet con giochi e attività educative e una collezione di figurine per aiutare i bambini a conoscere l'importanza di un'alimentazione sana. Un'iniziativa della Cooperazione di consumo con Casse Rurali Trentine e Latte Trento, sull'onda di Expo