Mostra Mercato Val di Gresta presentata la 46esima edizione Mercoledì, 14 Settembre 2016

La sala consiglio della Federazione Trentina della Cooperazione ha ospitato, stamani, la conferenza stampa di presentazione della quarantaseiesima edizione della Mostra Mercato dei prodotti orticoli della Val di Gresta.

Se hai un account Facebook, clicca qui  per guardare la breve intervista al presidente del Comitato Mostra, Loris Cimonetti.

L’appuntamento è da domenica 18 settembre a domenica 16 ottobre.

La  valle degli orti si mette in mostra a Ronzo Chienis per quattro settimane, dalla seconda quindicina di settembre alla prima quindicina di ottobre, con la quarantaseiesima “Mostra Mercato della Val di Gresta, prodotti biologici e integrati”.

Stamani, la sala consiglio della sede della Cooperazione Trentina, in via Segantini a Trento, ha ospitato l’incontro con il mondo dell’informazione.

Occasione per anticipare i principali motivi di interesse che caratterizzeranno questo evento che si ripete dal 1971.

“E’ una eccellenza del Trentino – ha osservato Luca Rigotti, vicepresidente della Cooperazione Trentina per il settore agricolo – E quarantaseiesima edizione è indubbiamente sinonimo di tradizione, lavoro e serietà”. Alla conferenza stampa hanno partecipato Carlo Dellasega, direttore generale della Cooperazione Trentina, Michele Girardi, responsabile del settore cooperative agricole della Federazione, Piera Benedetti, sindaca di Ronzo Chienis, e Alberto Cappelletti, presidente del Bim Adige –Vallata dell’Adige.

Da oltre nove lustri la Mostra Mercato della Val di Gresta è un appuntamento tradizionale per i produttori impegnati nella quotidianità sui terrazzamenti di questo territorio e per i consumatori che scelgono i prodotti biologici e integrati e li mettono sulla propria tavola. “Si potrebbe proprio dire dal campo alla dispensa, prendendo a prestito il motto che caratterizza la nostra esposizione – spiega Loris Cimonetti, presidente del Comitato Mostra Val di Gresta – La mostra rappresenta dall’inizio degli anni Settanta una bella occasione per valorizzare le peculiarità dei nostri prodotti e del nostro territorio – aggiunge – Basti pensare che, l’85% della nostra produzione, è biologica. Saranno cinque week end ricchi di appuntamenti, di opportunità messi in campo per gli ospiti che saliranno in Val di Gresta. Un programma destinato ad arricchirsi con il Giro dei Volti, la Biobike, il convegno del Biodistretto e le iniziative pensate per le famiglie”.

Cinque domeniche a tema. Si inizia il 18 settembre con l’apertura della Mostra. A seguire: il 25 settembre la “Giornata del Giro dei Volti”, il 2 ottobre la “Giornata dei Bambini”, il 9 ottobre la “Giornata della Bio Bike” per chiudere, il 16 ottobre, con la “Giornata al Consorzio Ortofrutticolo della Valle di Gresta”.

Da una prima stima “il conferito dal nostro centinaio di soci sarà in linea con il dato dell’anno scorso – spiega Wanda Rosà, presidente del Consorzio Ortofrutticolo – Attorno ai ventimila quintali tra patata, carota, cavolo cappuccio, sedano rapa, cavolfiori, zucchine, ortaggi a foglia e gli altri prodotti che vanno a comporre il nostro paniere. Nel nostro territorio non si lavora come le macchine ma con la zappa e con le mani”.

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Al via la 48esima Mostra mercato Val di Gresta Lunedì, 17 Settembre 2018

    Tutto è pronto per la quarantottesima Mostra Mercato della Val di Gresta. Il via domenica 23 settembre. Chiusura domenica 14 ottobre. Quattro settimane e altrettanti week end all'insegna dei profumi, dei sapori e dei colori dei terrazzamenti dell'orto biologico del Trentino e di molte altre proposte destinate ad arricchire il calendario di appuntamenti e di opportunità per ospiti di tutte le età.

  • Torna la Mostra Mercato della Val di Gresta - edizione 2017 Mercoledì, 13 Settembre 2017

    Parte domenica 17 settembre la quarantasettesima edizione della Mostra Mercato della Val di Gresta. Chiusura domenica 15 ottobre

  • I crauti della Val di Gresta Giovedì, 06 Ottobre 2016

    I crauti del Consorzio ortofrutticolo Val di Gresta.Intervista alla presidente del Consorzio Vanda Rosà.

  • Mondo cooperativo 2014 - puntata 7 Martedì, 30 Settembre 2014

    In questa puntata: - la 44^ edizione della Mostra mercato della Val di Gresta. Grande novità di quest'anno la nascita del Distretto bio; - “Cari Soci fate i buoni... scuola!” è la nuova iniziativa della cooperazione di consumo Trentina che si propone di offrire un aiuto concreto alla scuola, fornendo materiale didattico, attrezzature informatiche e multimediali a tutte le scuole primarie e secondarie di primo grado, pubbliche, private e paritarie, delle province di...

  • Storie di cooperazione: Vanda Rosà Lunedì, 05 Maggio 2014

    Emerge una grande passione per la cooperazione e per il proprio lavoro dal racconto di Vanda Rosà, presidente del Consorzio Val di Gresta. Un lavoro duro, che non concede pause, ma che riserva anche grandi soddisfazioni. Si parte dalle persone, dalla loro storia privata e professionale, per scoprire le sfumature, le emozioni, i dettagli che caratterizzano il sistema cooperativo trentino. In ogni puntata della trasmissione "Tutti per uno", realizzata da Rttr con il contributo della...

  • Mondo cooperativo - puntata 13 Martedì, 17 Dicembre 2013

    In questa puntata: Lo chef Achille Leonardelli propone una ricetta coi prodotti biologici della Val di Gresta

  • TUTTI PER UNO | Vanda Rosà Venerdì, 25 Ottobre 2013

    Storia - Emerge una grande passione per la cooperazione e per il proprio lavoro dal racconto di Vanda Rosà, presidente del Consorzio Val di Gresta. Un lavoro duro, che non concede pause, ma che riserva anche grandi soddisfazioni. Vademecum cooperativo - Mariangela Franch, docente di Economia e Management dell'Università di Trento, spiega:- la differenze tra consorzio e cooperativa- in quali settori operano le cooperative

  • Mondo cooperativo - puntata 3 Lunedì, 30 Settembre 2013

    In questa puntata: Lo chef Achille Leonardelli questa settimana propone degli involtini di manzo alla trentina con la carne della Federazione provinciale allevatori