Ma come stiamo? Genitori e figli in tempo di Covid Lunedì, 18 Gennaio 2021

Giovedì 21 gennaio, alle 20.30 in diretta sul canale YouTube della cooperativa Progetto 92, "Ma come stiamo? Genitori e figli in tempo di Covid: pensieri e strategie per affrontare meglio la vita quotidiana in famiglia". Dialogo tra Annalisa Pasini, presidente del Forum delle associazioni familiari del Trentino, e Roberta Bonmassar, presidente dell'Ordine degli psicologi della provincia di Trento.

Un webinar per provare a leggere la faticosa situazione che tutte le famiglie stanno affrontando a causa della pandemia e suggerire qualche pensiero per farvi fronte. L'appuntamento, proposto nell'ambito del progetto Dialogo, è  rivolto a tutte le persone che ricoprono ruoli educativi, dentro e fuori la famiglia.

Giovedì 21 gennaio 2021, alle 20.30, Annalisa Pasini, del Forum delle associazioni familiari, e Roberta Bonmassar, presidente dell’Ordine degli psicologi, si confronteranno sul tema "Ma come stiamo? Genitori e figli in tempo di covid: pensieri e strategie per affrontare meglio la vita quotidiana in famiglia". 

L’appuntamento, che verrà trasmesso sul canale You Tube Progetto92 Coop   , cercherà di individuare e interpretare alcuni bisogni ed esigenze manifestate dalle famiglie e di proporre possibili strategie per recuperare consapevolezza, serenità e speranza. Il dialogo si svilupperà partendo da una ricerca condotta nei mesi scorsi, che ha raccolto opinioni e sentimenti di bambini, ragazzi e adulti.

Il pubblico potrà intervenire inviando domande e riflessioni via WhatsApp al numero 346 3762759.

IL PROGETTO DIALOGO 

Il progetto Dialogo nasce grazie al bando Welfare km zero di Fondazione Caritro, Provincia autonoma di Trento e Fondazione Demarchi, e riguarda nello specifico i territori delle valli di Non, Sole e Giudicarie. Promosso dalla cooperativa sociale Progetto 92, vede come partner le cooperative La Coccinella e Incontra, le Comunità della Val di Non, della Val di Sole e delle Giudicarie, e la Federazione Trentina della Cooperazione. Sono, inoltre, coinvolte le Casse Rurali e Famiglie Cooperative dei territori interessati.

Dialogo intende lavorare in particolare su:

  • promozione, formazione e sostegno a forme di prossimità e impegno verso altre persone della propria comunità (dall’accoglienza familiare ad altre modalità di aiuto, accompagnamento, supporto). All’interno di questa dimensione si sta lavorando anche ad un percorso mirato a sviluppare opportunità per il riuso (arredi, abbigliamento, attrezzature per la prima infanzia…) che oltre a promuovere sostenibilità e consumo responsabile possono venire incontro a situazioni di vulnerabilità economica e povertà.
  • Formazione e supporto alla genitorialità e agli adulti che svolgono funzioni educative: percorsi formativi, attività informative, sportello su tematiche educative e di cura, gruppi di confronto e mutuo aiuto, attività di socializzazione e costruzione di relazioni e reti comunitarie. Formazione e supporto anche su educazione finanziaria, gestione del budget familiare, economia domestica, promozione sani stili di vita anche attraverso l’orientamento della spesa (alimentare, per igiene…).

Fonte: Progetto 92

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Il biodistretto cooperativo a Trento sud Mercoledì, 19 Febbraio 2020

    L'Ati con Sft, Cantina Trento, Con.Solida e Tuttoverde si è aggiudicata il bando di gestione per i prossimi 15 anni dei 56 ettari di terreno della Fondazione Crosina Sartori Cloch, dove si coltiveranno mele bio ma anche asparagi, pere e progetti di inclusione sociale. E sarà realizzato un agricampeggio.

  • La Cooperazione Trentina agli Stati generali della montagna Martedì, 02 Luglio 2019

    La Cooperazione Trentina e l'associazione Giovani cooperatori trentini hanno partecipato all'evento di chiusura degli Stati generali della montagna, portando il loro contributo per l'elaborazione di un piano di proposte strategiche per la valorizzazione del territorio montano.

  • Riscoperti i giochi di una volta per gli ospiti della Casa di riposo Martedì, 25 Giugno 2019

    Le studentesse della quarta A dell' Istituto di Istruzione Marie Curie di Pergine, indirizzo in scienze umane, hanno ricreato in classe, sotto la guida degli ospiti del Centro diurno della Casa di riposo di Povo, alcuni giochi di una volta, che hanno adattato alle capacità fisiche attuali degli anziani. Il lavoro è stato presentato dalle studentesse all'interno dell'Alzheimer Fest di Povo. Una valida psicomotricità - hanno appreso le studentesse - consente agli...

  • Cooperazione Trentina, un sistema per fare la differenza Venerdì, 07 Giugno 2019

    In apertura della parte pubblica della 124^ assemblea della Federazione Trentina della Cooperazione (2019) è stato proiettato un filmato con i dati dei diversi settori del movimento cooperativo trentino e le brevi testimonianze dei cooperatori in risposta alla domanda: "E per te, qual è la prima cosa su cui lavorare?"

  • Premiate le classi del concorso scolastico “Custodi di parole” Giovedì, 30 Maggio 2019

    All'iniziativa hanno aderito 30 classi della scuola primaria e della scuola secondaria di primo e secondo grado, per un totale di oltre 520 studenti, che si sono impegnati nella realizzazione di vari materiali: video, dvd, lapbook, blog, cartelloni, dispense, powerpoint.Gli allievi della II C delle medie di Coredo hanno realizzato uno “scrigno della libertà”. Nel video il loro racconto, nelle parole di Martina e Manuel, e la testimonianza di Alessia Dobre della III LEB del Liceo "Fabio...

  • Con etika un risparmio di 1 milione 750 mila euro in bolletta Giovedì, 04 Aprile 2019

    Le 42 mila famiglie trentine che hanno scelto etika, l'offerta luce e gas della Cooperazione Trentina e Dolomiti Energia, hanno risparmiato complessivamente 1 milione e 750 mila euro in bolletta. Di più: hanno aiutato circa 40 persone con disabilità a sperimentare soluzioni abitative autonome e hanno inoltre salvaguardato l'ambiente trentino, con 14.700 tonnellate di anidride carbonica risparmiate, grazie all'utilizzo di energia green certificata.Questi alcuni dei dati dal...

  • L'ufficio a Bruxelles della Federazione Trentina della Cooperazione Martedì, 02 Aprile 2019

    La Federazione Trentina della Cooperazione è presente a Bruxelles con un ufficio per sostenere e promuovere il punto di vista delle cooperative trentine a livello europeo

  • Il video dell'udienza Lunedì, 25 Marzo 2019

    Hanno partecipato all'incontro con Francesco, sabato 16 marzo, in Aula Paolo VI, 252 cooperatori in rappresentanza di oltre 50 cooperative trentine.

  • L'esterometro Venerdì, 22 Febbraio 2019