In arrivo la prima summer school di Agenzia di stampa giovanile Lunedì, 07 Giugno 2021

Sono partite le iscrizioni per partecipare al progetto Agenzia di stampa giovanile: comunicare la crisi climatica e l’economia solidale trentina, rivolto a ragazze e ragazzi di età compresa fra i 15 e i 29 anni interessati al mondo della comunicazione e all’approfondimento di tematiche ambientali.

Il progetto è promosso dall’associazione Viração&Jangada e co-finanziato dal piano giovani di zona Trento Arcimaga 2021.

L’obiettivo principale del progetto è quello di promuovere tra i giovani, attraverso il giornalismo partecipativo e un percorso laboratoriale, la consapevolezza sulla crisi climatica e l’economia solidale in Trentino e nel mondo. In particolare, si vuole promuovere la cittadinanza attiva dei giovani attraverso processi, azioni e prodotti di comunicazione collaborativa e sensibilizzazione sociale.

La summer school prevede cinque incontri di formazione, tra il 28 giugno e il 2 luglio presso l’Istituto Pavoniano Artigianelli di Trento, dalle 8.30 alle 12.30. Le prime quattro mattinate saranno divise in quattro sessioni “tematiche” incentrate sulle tematiche ambientali, e quattro sessioni “tecniche” sulla comunicazione. Come ultimo incontro si prevede una restituzione alla cittadinanza. Il programma sarà arricchito da presentazioni, attività laboratoriali, interventi di esperti, volontari e giovani attivisti.

Tra una formazione e l’altra, i partecipanti avranno l’occasione di sperimentare nella pratica i contenuti degli incontri, realizzando coperture giornalistiche di eventi socio-culturali a Trento e dintorni. I prodotti di comunicazione elaborati dai partecipanti saranno poi pubblicati online sul sito dell’Agenzia di stampa giovanile (www.stampagiovanile.it) e sui social media.

Per iscriversi alla summer school è necessario compilare un questionario online (qui) entro domenica 20 giugno. Sono disponibili 30 posti. Il progetto prevede una quota d’iscrizione di 20 euro.

Per maggiori informazioni, la descrizione completa del progetto è disponibile sui siti www.stampagiovanile.it e www.viracaoejangada.org.

Fonte (testo e immagine): Ufficio Stampa Comune di Trento