I premi allo studio della Cassa Rurale Val di Non Giovedì, 06 Dicembre 2018

Auditorium scolastico sold out per la serata di premiazione organizzata dalla Cassa Rurale Val di Non e dedicata agli studenti vincitori del Premio allo Studio. Un’iniziativa promossa con l’obiettivo di sostenere e incentivare i giovani che attraverso lo studio vogliono costruire un percorso di vita, di crescita personale e professionale.

La Cassa Rurale Val di Non, nata recentemente dalla fusione di quattro istituti di credito cooperativo di valle (Cr Tuenno-Val di Non, Cr d’Anaunia, Cr di Tassullo e Nanno, Cr Bassa Anaunia) vuole proseguire l’impegno verso il mondo giovanile, promuovendo iniziative che premiano gli studenti che conseguono un titolo di studio con merito e gli studenti che investono nella progettualità, aderendo ad un periodo di studio all’estero. Investimenti, questi, di particolare importanza per concorrere alla formazione dei cittadini di domani e per dare qualità al futuro delle nostre Comunità. Prerequisito per ricevere il Premio allo Studio, come previsto dal regolamento, è quello di essere Soci della Cassa Rurale (per gli studenti universitari) o figli di Soci (per gli studenti della Scuola Secondaria).

Venerdì 30 novembre si è svolto l’evento di premiazione, presentato da Melania Corradini e Matteo Lorenzoni e introdotto dal Presidente della Cassa Rurale Silvio Mucchi e dal Direttore Generale Massimo Pinamonti. E’ stata sottolineata la sinergia tra il mondo della scuola e quello della Cooperazione, un intreccio di progetti che prosegue negli anni e permette il sostegno di iniziative formative a partire dalla Scuola Primaria fino all’Università. Una Cassa Rurale che opera a fianco delle nuove generazioni anche sul profilo dei prodotti e servizi offerti, tecnologicamente all’avanguardia.

E’ intervenuta, in rappresentanza delle istituzioni, la neo Consigliera Provinciale Paola Demagri e in rappresentanza della Scuola il Dirigente Scolastico Vicario del Liceo Russell Marco Erlicher.

Il momento centrale della serata è stato dedicato all’intervista al Campione di ciclismo Gianni Moscon, giovane professionista considerato uno dei talenti più promettenti del panorama agonistico mondiale, già vincitore di numerose competizioni internazionali, quinto all’ultimo mondiale di ciclismo su strada e campione italiano di corsa a cronometro. L’atleta noneso di Livo ha sorpreso la platea con un linguaggio chiaro e preparato, raccontando i momenti più significativi della sua carriera, le tappe più impegnative e i riflessi personali e familiari che lo sport di alto livello impone. Con sincerità e umiltà ha risposto alle numerose domande, dimostrando di essere un campione a 360 gradi.

La serata è proseguita con la premiazione degli studenti, iniziando da quelli universitari aderenti al progetto Campus Job Trainer. Il Direttore del Campus, Marco Parolini ha sintetizzato l’esperienza vissuta all’Isola d’Elba, dove i giovani hanno condiviso un percorso di alta formazione particolarmente innovativo.

La serata è proseguita con la premiazione degli studenti diplomati di Terza Media, quelli della Scuola Professionale, della Scuola Superiore, della laurea triennale e specialistica e i partecipanti a soggiorni studio all’estero con mete in Canada, Cile, Germania, Gran Bretagna, Irlanda, Malta, Stati Uniti, Austria, Danimarca, Finlandia, Germania, Olanda, Romania e Spagna.

Di seguito l’elenco degli studenti premiati:

-       35 Laureati con borsa di studio

Agosti Alice (Livo), Battocletti Francesco (Predaia), Bertagnolli Alessandra (Predaia), Bott Andrea (Romeno), Bott Gloria (Romeno), Brida Arianna (Predaia), Casagranda Ilaria (Vigo Di Ton), Chini Giulia (Predaia), Chini Michele (Predaia), Corazzola Isabella (Predaia), Corradini Valentina (Ville D'anaunia), Cova Anna (Cles), Cova Massimiliano (Predaia), Depaoli Stefania (Predaia), Eccher Nicola (Predaia), Fedrizzi Monica (Ville d'Anaunia), Gabardi Nicola (Romeno), Giuliani Daniele (Romeno), Giuliani Martina (Ville d'Anaunia), Leonardi Giorgia (Ville d'Anaunia), Menapace Giuseppe (Ville d'Anaunia), Odorizzi Diego (Ville d'Anaunia),

Odorizzi Sabrina (Cles), Parolini Sonia (Sanzeno), Piffer Federica (Amblar Don), Pinamonti Elena (Ville D'anaunia), Poletti Sabrina (Cles), Preti Serena (Cagno'), Riddo Elisa (Cles), Righetti Grazia Isa Carla (Sanzeno), Rosati Beatrice (Romeno), Santini Sebastiano (Ville d'Anaunia), Tavonatti Consuelo (Predaia), Valentini Alessio (Ville d'Anaunia), Zucal Paola (Romeno).

-       53  Diplomati superiori

Agostini Marco (Predaia), Beber Luca (Trento), Bertol Arianna (Campodenno), Bonvicin Sofia (Sanzeno), Chini Alessandra (Predaia), Chini Alessia (Predaia), Claus Carlo (Ville d'Anaunia),

Concini Andrea (Ville d'Anaunia), Cova Linda (Denno), Covi Andrea (Predaia), Crociani Verdiana (Ville d'Anaunia), Dal Ri Alex (Ville d'Anaunia), Dallagiovanna Daniel (Rumo), Dalpiaz Ilenia (Dambel), De Concini Paolo (Denno), Defant Francesco (Vigo Di Ton), Depaoli David (Predaia),

Fedrizzi Pietro (Predaia), Fellin Daniela (Dambel), Ferrarolli Riccardo (Ville d'Anaunia), Franzoi Beatrice (Sporminore), Franzoi Gianluca (Sporminore), Franzoi Martina (Sporminore), Gabardi Alessia (Romeno), Gabardi Arianna (Romeno), Gabardi Erica (Sarnonico), Galeaz Nicola (Dambel), Galeaz Silvio (Dambel), Gasperetti Michela (Ville d'Anaunia), Inama Marta (Sarnonico),

Marchioro Noemi (Sarnonico), Mendini Nicola (Ville d'Anaunia), Moratti Federica (Ville d'Anaunia),

Moser Gloria (Cles), Odorizzi Davide (Ville d'Anaunia), Odorizzi Eleonora (Ville d'Anaunia), Pancheri Manuela (Livo), Pancheri Martina (Rumo), Panizza Anna (Cles), Peder Alice (Ville d'Anaunia), Pedergnana Mara (Ville d'Anaunia), Poda Veronica (Flavon), Poli Eleonora (Sfruz), Rizzardi Alessandro (Predaia), Rizzardi Riccardo (Predaia), Selber Andrea (Cles), Smadelli Irene (Romeno), Valentini Maria (Ville d'Anaunia), Valentini Samuel (Cles), Valenza Alessio (Predaia),

Webber Alessia (Vigo Di Ton), Zambotti Beatrice (Cles), Zenoniani Andrea (Ville d'Anaunia),

-       21 Diplomati professionali

Agosti Ambra (Livo), Bacca Angela (Rumo), Conci Matteo (Predaia), Corazzola Lidia (Predaia), Dallago Christian (Livo), Dalpiaz Valentina (Denno), Eccher Lorenzo (Ville d'Anaunia), Erlicher Manuel (Predaia), Fanti Federico (Livo), Gabrielli Ilaria (Ville D'anaunia), Gamper Greta (Rumo), Gervasi Daniele (Denno), Grandi Luca (Ville d'Anaunia), Marinolli Luca (Sanzeno), Maurina Mattia (Sporminore), Nicoletti Milena (Predaia), Sicher Jessica (Predaia), Weber Simone (Denno), Zanotelli Samuel (Livo), Zattoni Giuliana (Predaia), Zymeri Qendersa (Sfruz).

-       33 Diplomati medie

Arnolidi Jennifer (Sanzeno), Arnoldi Jenny (Ville d'Anaunia), Berti Gioia (Ville d'Anaunia), Blasiol Alice (Romeno), Brida Sofia (Predaia), Busetti Anna (Ville d'Anaunia), Chini Anna (Predaia), Chini Caterina (Predaia), Chini Elisa (Predaia), Cocu Ana Maria (Romeno), Dallago Francesca (Ville d'Anaunia), Debiasi Aurora (Cles), De Zordo Chiara (Cles), Ebli Lorenzo (Cis), Emer Gabriele (Predaia), Endrizzi Elisa (Amblar Don), Fedrizzi Irene (Predaia), Flor Elena (Cles), Ghirardini Alex (Predaia), Giuliani Ilaria (Dambel), Inama Francesca (Predaia), Lucchi Daniela (Predaia), Mascotti Alessia (Predaia), Pancheri Anna (Rumo), Pasolini Giulia (Sanzeno), Peder Veronica (Ville d'Anaunia), Pedergnana Anna (Cles), Stancher Marianna (Predaia), Torresani Alice (Cles), Torresani Giulia (Ville d'Anaunia), Valentini Emiliano (Ville d'Anaunia), Wegher Lorenzo (Cles), Zanin  Giulia (Flavon).

-       11 Soggiorni all’estero università

Arnoldi Debora (Ville d'Anaunia),  Bergamo Luca (Ville d'Anaunia), Brusinelli Veronica (Predaia),

Cattani Stefania (Denno),  Marinconz Devis (Predaia), Pinamonti Tommaso (Ville d'Anaunia), Pinamonti Caterina (Ville d'Anaunia), Sicher Michele (Predaia), Simonetti Nicola (Cavareno), Zandron Miriana (Predaia), Zappini Silvia (Denno).

-       48 Soggiorni all’estero superiori

Barile Andrea (Trento), Betta Cristian (Ronzone), Biada Irene (Campodenno), Bortolotti Matias (Ton), Brentari Gloria (Predaia), Brolopasino Matteo (Romeno), Brugnara Andrea (Trento), Busetti Giada (Predaia), Cavosi Cecilia Maria Asia (Sfruz), Chini Gabriele (Predaia), Chini Valentino (Predaia), Chini Beatrice (Predaia), Chini Elisabetta (Predaia), Corra' Mattia (Romallo), Dalla Torre Edoardo (Predaia), Dalpiaz Asia (Denno), Demichei Luca (Cles), Eccher Sofia (Sporminore), Endrizzi Alessia (Predaia), Endrizzi Marco (Predaia), Ennajimi Elias (Conta'), Erlicher Giulia (Predaia), Facinelli Lisa (Sanzeno), Gabardi Francesca (Romeno), Gabardi Silvia (Romeno), Ilovic Irene (Ville d'Anaunia), Iob Massimiliano (Cunevo), Larcher Caterina (Livo), Leonardi Simone (Cles), Maccani Chiara (Predaia), Manzotti Elisa (Ville d'Anaunia), Menapace Ettore (Ville d'Anaunia), Menapace Gloria (Ville d'Anaunia), Misseroni Nicole (Cles), Noldin Sara (Predaia), Ossanna Vittoria (Sfruz),

Panizza Neomi (Predaia), Pedo' Gabriele (Campodenno), Pedrotti Giacomo (Dambel), Pinamonti Ilaria Anna Chiara (Ville d'Anaunia), Purin Gabriele (Predaia), Rizzardi Camilla (Predaia), Selber Anna (Cles), Tell Filippo (Romeno), Torresani Marianna (Cles), Valentini Federica (Ville d'Anaunia), Wegher Maria (Cles).

Fonte: Cassa Rurale Val di Non 

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Vincere la sfida della sostenibilità Martedì, 10 Gennaio 2017

    I giovani con le loro scelte possono vincere le sfide del futuro e realizzare un mondo dove temi quali sostenibilità ambientale e dignità sociale del lavoro siano delle priorità. E' quanto emerge dalle interviste all'economista Leonardo Becchetti e a Rainer Atzwanger di Cassa Centrale Banca, ospiti del primo appuntamento di EticaMente, il percorso formativo organizzato dall'associazione Giovani Cooperatori per avvicinare le giovani generazioni al mondo dell'economia e della finanza con...

  • Mondo cooperativo - puntata 9 Giovedì, 14 Novembre 2013

    In questa puntata: Lo chef Achille Leonardelli propone una ricetta in cui utilizza un formaggio tipico trentino, il casolet

  • La straordinaria vita di don Lorenzo Guetti /1 Mercoledì, 31 Ottobre 2012

    Rumo, 26 ottobre 2012: serata organizzata dalla Cassa Rurale di Tuenno - Val di Non sulla figura e l'opera di don Lorenzo Guetti, fondatore della cooperazione trentina. L'intervento introduttivo di don Rodolfo Pizzolli, responsabile dell'ufficio diocesano per i problemi sociali, il lavoro, la giustizia.

  • La straordinaria vita di don Lorenzo Guetti /2 Mercoledì, 31 Ottobre 2012

    Rumo, 26 ottobre 2012: serata organizzata dalla Cassa Rurale di Tuenno - Val di Non sulla figura e l'opera di don Lorenzo Guetti, fondatore della cooperazione trentina. La riflessione di don Marcello Farina, filosofo e scrittore, autore del libro "E per un uomo la Terra. Vita di Lorenzo Guetti".