Gli studenti del Filzi di Rovereto volano a Manchester con il Cooperquiz Venerdì, 18 Gennaio 2013

Sono loro i vincitori della prima edizione del Cooperquiz, la trasmissione televisiva realizzata dalla Federazione Trentina della Cooperazione che ha coinvolto oltre 150 studenti delle scuole trentine. A sfidarli, nella finale in onda oggi, per aggiudicarsi il viaggio di istruzione a Manchester, nella culla della cooperazione, la 3^ Bio dell’istituto Ivo de Carneri di Civezzano. Ospite della puntata Osmany Juantorena, giocatore dell’Itas

Grande successo di pubblico anche sulla web tv: oltre 2.500 le visualizzazioni del canale dedicato alla trasmissione registrate finora

 

 

La prima edizione del Cooperquiz è stata vinta dai ragazzi e dalle ragazze dell’associazione cooperativa scolastica “Come fly with us” del liceo  Fabio Filzi di Rovereto. Nella finale, andata in onda oggi su Tca, hanno sconfitto la squadra della 3^ Bio dell’istituto Ivo de Carneri di Civezzano conquistando così il premio per la scuola vincitrice: un viaggi di istruzione a Manchester, nella culla della cooperazione.

Termina così questa prima edizione del Cooperquiz, trasmissione televisiva realizzata dalla Federazione Trentina della Cooperazione con l’obiettivo di promuovere il metodo cooperativo come strumento per la risoluzione di problemi attraverso giochi e prove superabili, appunto, grazie alla collaborazione tra i partecipanti.

Otto le squadre partecipanti, per un totale di oltre 150 studenti delle scuole superiori e degli istituti professionali del Trentino. Oltre alle due finaliste, hanno partecipato la classe 4^ B dell’istituto La Rosa Bianca di Predazzo, l’Acs “Rainbow Coop” dell’istituto di formazione professionale di Levico Terme,  l’Acs “Stand up” del liceo Fabio Filzi di Rovereto, l’Acs “Contro Wow” dell’istituto don Milani di Rovereto, l’Acs “L’essenza della vita” dell’istituto Sandro Pertini di Trento, l’Acs “Narciso Laboratoires” del liceo Leonardo Da Vinci di Trento.

A giocare insieme a loro, ospiti in rappresentanza del movimento cooperativo, ma non solo. L’assessore provinciale alla cooperazione Franco Panizza, il direttore della Federazione Carlo Dellasega, il direttore del Centro Servizi Volontariato Giorgio Massignani, il giovane cantautore Anansi, il presidente del Sait Renato Dalpalù, il presidente della Commissione dei direttori delle Casse Rurali Michele Sartori e il giocatore dell’Itas Osmany Juantorena: sono loro i personaggi che hanno vestito i panni del conduttore per una manche, facendo domande e chiacchierando con i giovani partecipanti sui diversi temi trattati, dalla cultura allo sport, dall’impegno civile all’ambiente. Ampio spazio è stato dato in particolare ai temi del risparmio e del consumo consapevole, grazie alla collaborazione con le Casse Rurali e la cooperazione di consumo trentina.

Tutte le puntate del programma, prodotto con il sostegno del Servizio commercio e cooperazione della Provincia, è disponibile sulla web tv www.cooperazione.tv, dove le prime puntate hanno già registrato oltre 2.500 visualizzazioni.

Coordinamento e testi di Sara Perugini, dell’ufficio stampa della Federazione, regia di Paolo Holneider della Videonews Communication. A condurre i giochi è Francesca Velardita. Il logo è stato realizzato da Federica Ferretti, studentessa dell’istituto Artigianelli di Trento. La scenografia è di Andrea Coppi. Alla trasmissione hanno collaborato inoltre Marina Pancheri e Mattia Mascher dell’ufficio di educazione cooperativa della Federazione.

La finale del Cooperquiz sarà ritrasmessa su Tca domani, sabato 19 gennaio, alle 15.00, domenica 20 gennaio alle 10.30 e lunedì 21 gennaio alle 16.00. 

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • La Cooperazione Trentina agli Stati generali della montagna Martedì, 02 Luglio 2019

    La Cooperazione Trentina e l'associazione Giovani cooperatori trentini hanno partecipato all'evento di chiusura degli Stati generali della montagna, portando il loro contributo per l'elaborazione di un piano di proposte strategiche per la valorizzazione del territorio montano.

  • Riscoperti i giochi di una volta per gli ospiti della Casa di riposo Martedì, 25 Giugno 2019

    Le studentesse della quarta A dell' Istituto di Istruzione Marie Curie di Pergine, indirizzo in scienze umane, hanno ricreato in classe, sotto la guida degli ospiti del Centro diurno della Casa di riposo di Povo, alcuni giochi di una volta, che hanno adattato alle capacità fisiche attuali degli anziani. Il lavoro è stato presentato dalle studentesse all'interno dell'Alzheimer Fest di Povo. Una valida psicomotricità - hanno appreso le studentesse - consente agli...

  • Cooperazione Trentina, un sistema per fare la differenza Venerdì, 07 Giugno 2019

    In apertura della parte pubblica della 124^ assemblea della Federazione Trentina della Cooperazione (2019) è stato proiettato un filmato con i dati dei diversi settori del movimento cooperativo trentino e le brevi testimonianze dei cooperatori in risposta alla domanda: "E per te, qual è la prima cosa su cui lavorare?"

  • Premiate le classi del concorso scolastico “Custodi di parole” Giovedì, 30 Maggio 2019

    All'iniziativa hanno aderito 30 classi della scuola primaria e della scuola secondaria di primo e secondo grado, per un totale di oltre 520 studenti, che si sono impegnati nella realizzazione di vari materiali: video, dvd, lapbook, blog, cartelloni, dispense, powerpoint.Gli allievi della II C delle medie di Coredo hanno realizzato uno “scrigno della libertà”. Nel video il loro racconto, nelle parole di Martina e Manuel, e la testimonianza di Alessia Dobre della III LEB del Liceo "Fabio...

  • Con etika un risparmio di 1 milione 750 mila euro in bolletta Giovedì, 04 Aprile 2019

    Le 42 mila famiglie trentine che hanno scelto etika, l'offerta luce e gas della Cooperazione Trentina e Dolomiti Energia, hanno risparmiato complessivamente 1 milione e 750 mila euro in bolletta. Di più: hanno aiutato circa 40 persone con disabilità a sperimentare soluzioni abitative autonome e hanno inoltre salvaguardato l'ambiente trentino, con 14.700 tonnellate di anidride carbonica risparmiate, grazie all'utilizzo di energia green certificata.Questi alcuni dei dati dal...

  • L'ufficio a Bruxelles della Federazione Trentina della Cooperazione Martedì, 02 Aprile 2019

    La Federazione Trentina della Cooperazione è presente a Bruxelles con un ufficio per sostenere e promuovere il punto di vista delle cooperative trentine a livello europeo

  • Il video dell'udienza Lunedì, 25 Marzo 2019

    Hanno partecipato all'incontro con Francesco, sabato 16 marzo, in Aula Paolo VI, 252 cooperatori in rappresentanza di oltre 50 cooperative trentine.

  • L'esterometro Venerdì, 22 Febbraio 2019

  • Uscito il bando della prima edizione della borsa di studio Katia Tenni Mercoledì, 30 Gennaio 2019

    La Federazione Trentina della Cooperazione ha istituito una borsa di studio, del valore complessivo di 15 mila euro, da destinare a “Un progetto di intercooperazione territoriale che stimoli l'innovazione e veda protagonisti giovani cooperatori e cooperatrici”. L'iniziativa è intitolata alla memoria della dott.ssa Katia Tenni, stimata professionista impegnata negli organi di controllo di numerose cooperative trentine e nel collegio sindacale della...