Fabrizia Caola è la prima presidente della Cassa Rurale Adamello Venerdì, 25 Ottobre 2019

La nomina nel primo cda dopo l'assemblea. Mirko Bonapace vice, Monia Bonenti presidente del comitato esecutivo

Si è riunito per la prima volta il nuovo Consiglio di Amministrazione di Cassa Rurale Adamello BCC eletto nel corso della assemblea dei soci del 12 ottobre.

Una riunione importante all’interno della quale gli amministratori hanno provveduto alla nomina del nuovo presidente del Consiglio di Amministrazione nella persona di Fabrizia Caola, del nuovo Vice Presidente Mirko  Bonapace e del Presidente del Comitato Esecutivo Monia Bonenti.

La nuova presidente è stata fino a pochi mesi fa funzionaria amministrativa dell’Azienda di Promozione Turistica Madonna di Campiglio, Pinzolo Val Rendena ed è presidente a titolo di volontariato dell’Associazione Amici della Scuola di Pinzolo.

Mirko Bonapace, perito industriale titolare di impresa familiare artigiana, è stato l’ultimo presidente della Cassa Rurale Val Rendena.

Monia Bonenti, commercialista di Breguzzo – Sella Giudicarie, è stata presidente della Cassa Adamello Brenta fino alla fusione.

Afferma la nuova presidente: “Colgo con grande senso di responsabilità l’incarico che oggi gli amministratori mi hanno assegnato. Un incarico che richiede impegno, dedizione e rispetto al quale mi dedicherò seguendo i valori cooperativi, alla base dei quali si trova la compagine sociale. Ringrazio la nuova squadra per il supporto che mi ha garantito e  la struttura organizzativa nelle persone del Direttore e dei Vice Direttori. In questo momento guardiamo tutti al futuro con grande fiducia e consapevoli dell’impegno che ci attende”.

Dopo un primo periodo transitorio dalla costituzione per fusione di Cassa Rurale Adamello in cui ha operato il Consiglio di Amministrazione della ex Cassa Rurale Adamello Brenta ora è quindi definitivamente costituita la nuova squadra di lavoro che per i prossimi tre anni avrà la responsabilità di condurre la Cassa.

Del nuovo Consiglio fanno parte anche:

-        Carlo Ballardini, classe 1980, consulente e formatore aziendale laureato in Management e Consulenza Aziendale presso l’Università degli Studi di Trento.

-        Claudio Collini classe 1988, il consigliere più giovane, che dopo aver conseguito la laurea breve in Economia e Diritto presso l’Università degli Studi di Trento, è titolare dal 2012 del Birrificio Val Rendena.

-        Lorenzo Cozzio, dottore commercialista laureato in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Monetari e Finanziari alla Cattolica di Milano.

-        Luigi Olivieri, noto avvocato del Foro di Trento prima Presidente ed ora Amministratore di Autostrade del Brennero S.p.a. nonché ex parlamentare.

-        Andrea Sartori, laureato in Giurisprudenza e amministratore di condominio a Madonna di Campiglio nominato dal Consiglio come Link Auditor.

-        Pieruccio Vaglia geometra titolare della Vaglia Costruzioni srl di Borgo Chiese.

Accanto al Consiglio di Amministrazione opera anche il nuovo Collegio Sindacale composto dal Presidente dott. Marco Polla e dai Sindaci effettivi dott. Giustina Michele e rag. Roberto Tonezzer.

Probabilmente troverai di tuo interesse anche