CoopCasa: i soci hanno approvato il bilancio Venerdì, 17 Maggio 2019

Nel tardo pomeriggio di ieri la sede della Federazione Trentina della Cooperazione ha ospitato l’assemblea dei soci di CoopCasa. Bilancio positivo.

Prossima a raggiungere i primi dieci anni di attività, CoopCasa ha archiviato il 2018 con un risultato positivo.

Dal 2010, anno della sua nascita, ha seguito oltre 1.300 soci, costruito oltre 250 appartamenti e altrettanti garage pertinenziali. “CopopCasa – viene spiegato - è una società consortile impegnata a promuovere, sostenere, sviluppare e attuare le politiche abitative e dell'edilizia cooperativa per conto, a favore e nell'interesse della Cooperazione Trentina, come espressione della partecipazione delle comunità del territorio nella valorizzazione del modello cooperativo in ambito abitativo e in generale edilizio”.

Il bilancio

La sede della Federazione ha ospitato nel tardo pomeriggio di ieri l’assemblea dei soci. L’utile ha sfiorato i 29 mila euro. Il valore della produzione ha raggiunto 464 mila euro. “Quello archiviato è stato un anno particolare – è stato osservato – caratterizzato dal rinnovo delle cariche sociali. E’ stato eletto il nuovo presidente, Gianni Tognotti. Alcuni mesi prima era stato nominato il nuovo direttore Andrea Rinaldi”.

Nel corso del 2018 si è registrato un assestamento della base sociale con l’uscita di un socio e il conseguente riassetto delle partecipazioni in capo a Federazione Trentina della Cooperazione, Consorzio Lavoro Ambiente, e Consolida. “Elementi di discontinuità che – viene precisato - hanno impegnato la società in una nuova fase di analisi necessaria per riposizionare e rilanciare l'attività con l'obiettivo di definire il suo sviluppo a medio-lungo termine”.

Meritevoli di una sottolineatura le relazioni con gli organismi nazionali: Federabitazione Confcooperative Habitat con la presenza della società all'interno del Consiglio Nazionale. “Questo – viene detto - ha consentito di poter conoscere e approfondire le altre esperienze territoriali di cooperazione di abitanti oltre che partecipare attivamente ai lavori del consiglio nazionale”.

E’ proseguita l'attività di gestione dei progetti promossi dalla dozzina di cooperative edilizie distribuite sul territorio provinciale: nel 2018 oltre 100 soci sono diventati proprietari dei rispettivi appartamenti e garage pertinenziali. Nel 2019 se ne prevedono oltre 80.

CoopCasa, inoltre, è Gestore Sociale in collaborazione con la Cooperativa Kaleidoscopio, nel Fondo Housing Sociale Trentino che vede coinvolti Finint Investments Sgr, Pensplan, Cassa Depositi e Prestiti e Provincia autonoma di Trento per soddisfare il bisogno abitativo di chi appartiene alla sempre più consistente fascia “grigia”. Sostanzialmente chi non è in grado di accedere con propri mezzi a un'abitazione. L'obiettivo strategico del Fondo è costruire oltre mezzo migliaio di alloggi a canone moderato di cui oltre 300 già consegnati e gestiti da CoopCasa.

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Nuovo complesso di housing sociale a Mori Martedì, 09 Luglio 2019

    Inaugurati i 19 alloggi a canone moderato della residenza “Borgo del Sole” alla periferia di Mori, in via della Cooperazione. Il complesso fa parte di un programma di iniziative immobiliari di social housing sostenute dalla Provincia di Trento e da Cassa depositi e prestiti.Nel video, le interviste a Marina Mattarei, presidente della Cooperazione Trentina, Gianni Tognotti, presidente di CoopCasa, e Sara Paganin, responsabile fondi Social Housing di Finint Sgr, società a cui fa...

  • Fondo Social housing: consegnati gli alloggi in legno di via Maccani Venerdì, 30 Novembre 2018

    Il complesso composto da due palazzine è stato realizzato dal Consorzio Lavoro Ambiente che ha applicato soluzioni progettuali e ambientali all'avanguardia. Il canone d'affitto è ridotto del 30 per cento rispetto a quello di mercato. Tra i 21 inquilini anche 9 giovani coppie. Affidato a Coopcasa il ruolo di gestore sociale per la creazione di un condominio socialmente armonioso. Costo complessivo dell'operazione: 4 milioni di euro. Nel video, le interviste a Germano Preghenella,...

  • Esperienze di cooperazione - Cosa significa abitare in cooperativa Mercoledì, 13 Dicembre 2017

    In questa puntata intervengono: Alessandro Bolzonello, presidente di Coop Casa, Andrea Rinaldi, direttore di Coop Casa, e Germano Preghenella, presidente Consorzio Lavoro Ambiente

  • Abitare "in cooperativa" Mercoledì, 15 Aprile 2015

    Costruire la casa in cooperativa significa anche abitare in comunità. Del futuro di co-housing e social housing si è parlato in un convegno a Cles. Interviste a: Roberto Bortolotti, Presidente CoopCasa Andrea Grata, Segretario Generale Confcooperative Bolzano Oscar Menapace, Presidente Cooperativa Dinamos

  • Mondo cooperativo - puntata 11 Mercoledì, 04 Dicembre 2013

    In questa puntata: Questa settimana lo chef Achille Leonardelli propone la ricetta del filetto di maiale in crosta coi finferli

  • Mondo cooperativo - puntata 2 Venerdì, 27 Settembre 2013

    In questa puntata: Lo chef Achille Leonardelli attinge ai prodotti bio della Val di Gresta e propone la ricetta della torta di carote

  • Casa di qualità a costi accessibili Giovedì, 04 Luglio 2013

    L'appello di Roberto Bortolotti, presidente di Coop Casa: le aree edificabili costano troppo, serve un intervento degli enti locali per calmierare le rendite fondiarie. Una proposta concreta al Comune di Trento: 105 case in cooperativa a prezzi calmierati.

  • L'intervento di Roberto Bortolotti Martedì, 04 Giugno 2013

    Pensare, anzi ripensare una nuova concezione dell'abitare è una sfida che il movimento cooperativo trentino ha raccolto da tempo e sulla quale sta lavorando per individuare modelli di social housing in linea con le caratteristiche e le necessità della realtà locale. Come ha evidenziato Roberto Bortolotti, presidente di CoopCasa, tra i relatori dell'incontro sull'abitare sociale organizzato dalla Cooperazione Trentina al Festival dell'economia 2013.