Agraria di Riva del Garda: frantoio tutto nuovo Giovedì, 04 Ottobre 2018

Dopo diversi anni di attente valutazioni, Agraria Riva del Garda ha rinnovato il proprio frantoio.

Già da tempo Agraria Riva del Garda ha adottato un sistema che permette di riutilizzare i residui della lavorazione dell’oliva in seguito al suo processo di frangitura. Il risultato è che la lavorazione dell’oliva non produce alcun residuo di lavorazione e tutti i sottoprodotti sono rilavorati per produrre materiali riutilizzabili. Nel nostro frantoio entrano olive ed escono olio extravergine di oliva, sansa per alimentare i bovini, nocciolino per riscaldare case e aziende, acqua pulita per i lavaggi ed un concentrato in polifenoli ad uso zootecnico.

Dopo diversi anni di attente valutazioni, Agraria Riva del Garda rinnova il proprio frantoio.

Molteplici sono gli obiettivi che ci si è voluti porre per questo importante cambiamento:

  • Migliorare le prestazioni, ovvero lavorare maggiori quantitativi di oliva per dare modo a tutti di raccogliere nel momento migliore;
  • Aumentare la qualità in funzione della nostra tipologia di prodotto creando un impianto unico con attrezzature pensate per la nostra oliva;
  • Ottenere dai sottoprodotti di lavorazione acqua di vegetazione e sansa, dei derivati dell'oliva che possano essere riutilizzati senza sprecarne il valore intrinseco. Siamo orgogliosi di essere tra i pionieri che operano in questo senso.

Nulla cambia per i soci e gli olivicoltori che vorranno conferire presso il nostro frantoio: la lavorazione resta sempre partitaria, lotto per lotto, olivicoltore per olivicoltore, con un minimo di molitura di 2 q.li di oliva.

Siamo convinti di aver coniugato tutti gli obiettivi preposti in un frantoio innovativo a sostegno dell’olivicoltura del territorio e dell’ambiente. L'energia spesa in ricerca e sviluppo, attraverso progetti innovativi che stanno già dando buoni frutti, fa di Agraria un laboratorio permanente di approfondimento delle conoscenze, soprattutto nel campo degli antiossidanti.

Il grande sforzo di Agraria è quello di coniugare innovazione e ricerca con politiche di sostenibilità economica e ambientale.

La presentazione ufficiale del nuovo frantoio avverrà sabato 6 ottobre con il seguente programma:

Ore 14.00 - Presentazione Frantoio. A seguire brindisi conviviale.

Fino alle 18.00 - Visita libera al Frantoio accompagnati dai nostri tecnici.

Fonte: Agraria di Riva del Garda

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Perché occuparsi di sostenibilità? Mercoledì, 14 Novembre 2018

    Quello della sostenibilità è un tema di grande attualità all'interno del movimento cooperativo trentino. Il video propone una sintesi dei punti di vista presentati nel corso degli incontri organizzati dall'associazione Giovani Cooperatori Trentini per approfondire la sostenibilità agroalimentare, ma anche la biodiversità e i nuovi stili di vita possibili.

  • Di Comune in Comune - puntata 5 Lunedì, 05 Marzo 2018

    Territorio: Comune di Riva del GardaCooperative coinvolte: Archè, Agraria di Riva del Garda

  • Nasce la Comunità del cibo Garda Dolomiti Giovedì, 10 Novembre 2016

    Sette prodotti che rappresentano altrettante eccellenze della cooperazione agricola trentina di Alto Garda, Giudicarie e Valle dei Laghi. “Punte” di una produzione fortemente radicata sul territorio, di cui esprime le caratteristiche, la forza e l'impegno di tanti produttori associati in cooperativa. Nasce da questi presupposti l'associazione “Comunità del cibo Garda Dolomiti” che si presenterà ufficialmente domani alla cantina di Toblino. I promotori di...

  • L'olio dell'Agraria di Riva del Garda Giovedì, 06 Ottobre 2016

    L'olio prodotto dall'Agraria di Riva del Garda, raccontato dal direttore Massimo Fia.

  • Io vado fuori | Agraria di Riva del Garda Lunedì, 14 Luglio 2014

    L'esperienza dell'Agraria di Riva del Garda raccontata dal direttore Massimo Fia

  • Mondo cooperativo 2014 - puntata 1 Lunedì, 30 Giugno 2014

    Nella prima puntata di "Mondo cooperativo": l'inaugurazione del nuovo negozio a Trento di Mandacarù, la sperimentazione in collaborazione con la Federazione delle scuole materne dell'I-Theatre creato dalla cooperativa Computer Learning, le nuove inaugurazione della cooperazione di consumo a Carano (Famiglia Cooperativa di Cavalese) e Strigno (Famiglia Cooperativa Valsugana) e il vademecum sulla cooperazione (Perchè costituire una cooperativa?). In chiusura lo chef Cristian Bertol mostra...

  • TCA | La cooperazione: dalla terra alla tavola - Olio extravergine Dop del Garda Mercoledì, 16 Gennaio 2013

    Agraria di Riva del Garda, olio di oliva extravergine del Garda, gli oliveti dove vengono coltivate e raccolte le olive che diventano prezioso nettare Dop – Denominazione di Origine Protetta. Non solo immagini ma anche interviste con il presidente e il direttore di Agraria Riva, Roberto Planchestainer e Massimo Fia, e l’enologo Furio Battelini. Perché, Agraria Riva, è soprattutto olio di oliva ma è anche vino e molti altri prodotti che si possono acquistare nella...