120esimo di Sait: 150mila euro di solidarietà ad Anffas Trentino onlus Mercoledì, 18 Dicembre 2019

La consegna alla sede del consorzio delle cooperative di consumo.

Il centoventesimo di fondazione di Sait è stata occasione per fare memoria storica ma, soprattutto, è stata occasione per promuovere due iniziative di particolare significato e sostanza.

La prima a vocazione sociale “con l’obiettivo di restituire al territorio parte dei risultati raggiunti destinando il 5% dell’incasso delle giornate del 25, 26 e 27 novembre scorsi all’acquisto di tre pulmini attrezzati per Anffas Trentino onlus”.

Oggi pomeriggio la sede di Sait ha ospitato la cerimonia di consegna di quanto ricavato: un assegno di 150 mila euro che, Roberto Simoni, presidente del consorzio delle cooperative di consumo trentine, ha affidato nelle mani di Luciano Enderle, presidente di Anfass.

“Siamo molto legati alle associazioni di volontariato e alle onlus che operano sul nostro territorio - ha detto Simoni – La scelta voluta dal nostro consiglio di amministrazione di Sait è stata di premiare una associazione che, da anni, svolge una attività insostituibile sull’intero territorio della nostra provincia. E la nostra scelta è stata indirizzata ad Anffas Trentino onlus. L’iniziativa ha raccolto la partecipazione dei soci e clienti consumatori della cooperazione di consumo che hanno contribuito con il 5% della loro spesa a questa iniziativa”.

Soddisfatto il presidente di Anffas Trentino onlus, Luciano Enderle. “Famiglia Cooperativa e Anffas sono luoghi di vita e di incontro – ha osservato - Luoghi di socializzazione per tutti, dagli adulti ai bambini, dai giovani agli anziani. In Anffas, così come alla cooperativa di consumo, ognuno è importante. Si sono poste, entrambe, come presidio solidale a servizio dei bisogni, in quanto non forniscono solo servizi e beni, ma costruiscono comunità con la mission comune di radicare famiglie sul territorio.  Entrambe hanno creato modelli organizzativi e di sviluppo che fungono ancora oggi da esempio.  Entrambe portano nel Dna la parola famiglia”.

Il presidente Enderle era accompagnato dalla vicepresidente Frida Rossaro e dai consiglieri Gabriella Zanolli e Claudio Valle. Per Sait ha partecipato all’evento anche il direttore generale Luca Picciarelli.

Il direttivo di Anffas Trentino onlus ha voluto dimostrare la propria gratitudine con un’opera (titolo: intrecci solidali) realizzata dai ragazzi che frequentano il Centro di Corso Buonarroti a Trento. L’opera raffigura “una rete che rappresenta la comunità, il territorio. Uno spazio a misura di tutti, dove i rapporti umani possono essere autentici e profondi, dove le solitudini e le fragilità di oggi incontrano una alternativa forte di speranza”.

Ricordiamo che, la seconda iniziativa promossa in occasione del centoventesimo di fondazione di Sait, è in corso e si concluderà a fine anno.

E’ l’operazione commerciale che consente ai clienti, fino al 31 dicembre prossimo, di vincere 120 tessere precaricate ognuna di 1000 euro attraverso una lotteria degli scontrini di almeno 15 euro di spesa (e multipli). Tecnicamente, occorrerà “giocare” lo scontrino sul sito www.laspesainfamiglia.coop e scoprire subito se si è vinto uno dei tre premi giornalieri da 1000 euro. In caso di esito negativo, ci sarà una seconda possibilità di vincere il buono spesa con estrazione finale.

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Famiglia Cooperativa di Malè e Sait a sostegno della ricostruzione post Vaia a Dimaro Giovedì, 05 Settembre 2019

    Quindicimila euro per aiutare la comunità di Dimaro a riparare i danni causati dalla frana che lo scorso ottobre, in seguito alla tempesta Vaia, si è abbattuta sul paese causando una vittima e spazzando via tutto. È il contributo stanziato dal consiglio di amministrazione di Sait, su proposta della Famiglia Cooperativa di Malè, e consegnato al sindaco di Dimaro Folgarida Andrea Lazzaroni.

  • Con etika un risparmio di 1 milione 750 mila euro in bolletta Giovedì, 04 Aprile 2019

    Le 42 mila famiglie trentine che hanno scelto etika, l'offerta luce e gas della Cooperazione Trentina e Dolomiti Energia, hanno risparmiato complessivamente 1 milione e 750 mila euro in bolletta. Di più: hanno aiutato circa 40 persone con disabilità a sperimentare soluzioni abitative autonome e hanno inoltre salvaguardato l'ambiente trentino, con 14.700 tonnellate di anidride carbonica risparmiate, grazie all'utilizzo di energia green certificata.Questi alcuni dei dati dal...

  • Chi è Anffas Trentino onlus? Martedì, 02 Aprile 2019

    Anffas Trentino onlus è una delle associazioni che i soci e le socie della cooperazione di consumo trentina può sostenere grazie all'iniziativa SocioSì.Ecco di cosa si occupa e perché donare a loro i propri punti?

  • SocioSì, la spesa che fa bene Lunedì, 11 Marzo 2019

    Generosità  e sensibilità  sono due valori distintivi di “SocioSì" che, dal 2014, vede protagonisti i soci di Famiglia Cooperativa e Coop Trentino. Lo scorso 31 gennaio si è conclusa l'edizione 2018 di questa iniziativa che, attraverso la raccolta punti, garantisce vantaggi ai soci e una possibilità  in più. Infatti, ogni cinquecento punti raccolti sulla “Carta In Cooperazione”, si possono devolvere cinque euro a una realtà  impegnata nel sociale: la cooperativa La Rete, Admo...

  • I progetti finanziati con il fondo sociale di etika Martedì, 04 Settembre 2018

    Sono 36.300 i trentini che hanno aderito a etika, l'offerta della Cooperazione Trentina (Federazione, Cassa Centrale Banca, Sait – Famiglie Cooperative, Consolida e la cooperativa sociale La Rete) e di Dolomiti Energia per l'acquisto di luce e gas.Oltre a beneficiare di uno sconto in bolletta e di numerose altre agevolazioni, i sottoscrittori hanno anche generato un vantaggio sociale, poiché per ogni contratto firmato Dolomiti Energia si è impegnata a versare ogni anno 10 euro al...

  • Nuovo Coop Superstore a Rovereto Martedì, 12 Dicembre 2017

    Ultimato un intervento di restyling durato alcune settimane, ha riaperto a Rovereto il Coop Superstore. La struttura è stata completamente ripensata e potenziata con nuovi reparti e servizi per soddisfare le esigenze del consumatore. La ristrutturazione ha comportato un investimento di 2 milioni di euro.Nel video, con le immagini del nuovo Superstore, l'intervista a Luca Picciarelli, direttore generale del Sait.

  • Etika, l'energia che cresce - il video Giovedì, 30 Novembre 2017

    La video animazione di presentazione del progetto Etika, l'energia che cresce: economica, ecologica, solidale."Possibile e insieme, il futuro che stiamo immaginando".

  • etikaplus: con etika il risparmio è (anche) a led Mercoledì, 18 Ottobre 2017

    Lampadine led a prezzi scontati per gli aderenti a etika, l'offerta luce e gas economica, ecologica e solidale. Un'iniziativa creata da Federazione Trentina della Cooperazione, Cassa Centrale Banca, Consolida, Sait, cooperativa sociale La Rete insieme a Dolomiti Energia. 

  • La tua donazione per Anffas Trentino Venerdì, 12 Maggio 2017

    Il video di Anffas Trentino, con protagonisti i ragazzi e le ragazze della onlus, realizzato per promuovere le donazioni all'associazione.Il video è stato presentato ufficialmente in occasione dell'assemblea annuale, che si è tenuta il 12 maggio.

  • Con etika l'energia diventa economica ecologica solidale Venerdì, 25 Novembre 2016

    Risparmiare aiutando l'ambiente e le persone fragili. In modo facile e a condizioni trasparenti. Etika è la sintesi di un grande progetto di collaborazione tra Dolomiti Energia e il mondo della cooperazione trentina: credito, consumo e sociale. Con la bolletta della luce e quella del gas si risparmia e si contribuisce ad alimentare un Fondo solidale per progetti sociali, centrati sul “dopo di noi”. Nasce così il più grande gruppo di acquisto eco-solidale del Trentino.