Chi siamo

Un modo per generare nuova conoscenza e stimolare il proprio pensiero critico. Un luogo di incontro e confronto. Un sistema per accrescere il livello culturale, individuale e collettivo. La formazione, per noi, è tutto questo. E qualcosa di più.

In linea con la mission della Federazione, che vede nello sviluppo coordinato della cultura e dell’imprenditorialità cooperativa la via per contribuire al miglioramento sociale ed economico delle persone, delle comunità e dei loro territori, l’Area formazione e cultura cooperativa è impegnata nel progettare e realizzare percorsi utili a sviluppare consapevolezze, a stimolare la crescita intellettuale e a dare forma a nuovi modi di fare, di pensare e di essere cittadini, imprenditori e, soprattutto, cooperatori e cooperatrici.

Per raggiungere i propri obiettivi, l’impegno dell’Area è orientato verso alcune specifiche direzioni.

La proposta di percorsi formativi che rispondono ai bisogni di aggiornamento e di crescita professionale di chi lavora in cooperativa, ma anche di formazione per soci e socie e, più in generale, per le comunità con cui le cooperative si relazionano.

Fondamentale, è poi il servizio di consulenza alle cooperative, sia per costruire insieme a loro dei progetti formativi su misura , in grado di rispondere puntualmente ad ogni loro esigenza, che per orientarli verso contributi e strumenti di sostegno a loro disposizione per supportare economicamente i loro progetti.

I progetti di educazione cooperativa sono lo strumento attraverso cui la Federazione promuove la diffusione dei valori cooperativi nelle scuole, attraverso percorsi proposti alle classi con metodi attivi basati sulla collaborazione, il confronto e la condivisione, in stretto raccordo con le imprese cooperative del territorio. Si tratta di percorsi educativi che fanno riferimento, in particolare, ai principi e ai valori storicamente sanciti dall’Alleanza Cooperativa Internazionale ripresi nello statuto della Federazione Trentina della Cooperazione e nella Carta dei valori della Cooperazione Trentina.

L’organizzazione di iniziative ed eventi culturali  rappresenta un’ulteriore attività di diffusione e promozione della cooperazione, intesa non solo come strumento imprenditoriale, ma anche come stile di vita che porta le persone a collaborare per il bene comune, diventando uno strumento di cittadinanza attiva che coinvolge cittadini e cittadine consapevoli dei propri diritti, dei propri doveri e del significato più vero e profondo dell’essere comunità.