Giovani cooperatori a Bruxelles per conoscere l'#Eurocooperazione Martedì, 05 Dicembre 2017

Dal 29 novembre al 1 dicembre i Giovani Cooperatori a Bruxelles per conoscere le istituzioni europee. Il viaggio studio, a cui hanno partecipato una ventina di giovani, è l'ultimo capitolo del percorso "#Eurocooperazione: la cooperazione dal locale al globale", progetto di rete realizzato con il contributo della PAT Politiche giovanili nel contesto del Piano d'Ambito Economico

Si parla di:

A Bruxelles per conoscere meglio le istituzioni europee, partecipando a seminari di approfondimenti su alcuni temi di estremo interesse e attualità, anche con esperti della Commissione Europea. E' l'opportunità colta da una ventina di giovani iscritti al viaggio studio che ha chiuso "#Eurocooperazione: la cooperazione dal locale al globale", percorso formativo proposto dall'associazione Giovani Cooperatori Trentini, con il contributo della Provincia autonoma di Trento all'interno di un percorso di rete condiviso con il Tavolo dei Gruppi giovani imprenditori, delle associazioni universitarie e dei giovani professionisti, per fornire alle giovani generazioni strumenti utili per inquadrare meglio le realtà cooperative.

Nello specifico la visita si inserisce nel quadro delle attività di EU-TIPS, la piattaforma di collaborazione tra la Provincia e gli attori del territorio interessati a conoscere meglio e a prendere parte alle varie iniziative dell'Unione europea, a cui la Federazione partecipa grazie al protocollo di intesa siglato con la Pat lo scorso 9 giugno.

Nei tre giorni a Bruxelles, organizzati con il supporto dell’Ufficio per i rapporti con l’Unione europea della Provincia autonoma di Trento, e in particolare di Valeria Liverini, Gabriele Pedrini, Angela Delana e Elisabeth Ferchl, i giovani hanno incontrato i rappresentanti della Commissione e di varie reti tematiche europee. Tra essi Alfonso Aliberti dell’European Youth Forum, che ha presentato le attività di lobbying e advocacy della rete in favore delle organizzazioni giovanili, soffermandosi nel corso sulle opportunità offerte dai programmi Erasmus+ e Erasmus per giovani imprenditori; e Louis Cousin, di Cooperatives Europe, che ha illustrato diverse iniziative finalizzate alla promozione a livello europeo del modello imprenditoriale cooperativo soffermandosi sul lancio dello European Young Cooperators Network.

Per quanto riguarda le politiche europee, il gruppo ha incontrato Elena Panichi della DG Agri della Commissione europea che, alla luce della recente approvazione del nuovo regolamento europeo, ha parlato di coltivazioni biologiche e della loro etichettatura e certificazione. Restando sempre in ambito agricolo, Kahtrin Rudolf, DG AGRI, si è soffermata sulla politica agricola comune e sulle misure a sostegno dello sviluppo rurale, sottolineando le sfide che tale politica deve affrontare, dalla sostenibilità delle produzioni alla globalizzazione, dalla diversità dei mercati alla necessità di puntare su un’agricoltura moderna basata su ricerca e innovazione.

L'intenso programma di visite e approfondimenti si è concluso presso l'Ufficio di Confcooperative-Federazione Trentina della Cooperazione a Buxelles, dove Samuel Cornella ha spiegato l'azione di Confcooperative, della Cooperazione Trentina e, più in generale, del sistema cooperativo a Bruxelles.

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Giovani cooperatori in assemblea Venerdì, 21 Aprile 2017

    Il 2016 è stato un anno caratterizzato da diverse iniziative per l'Associazione Giovani Cooperatori Trentini, riunita ieri sera in assemblea. Iniziative mirate ad accrescere le competenze e la consapevolezza di socie e soci e a sviluppare nuove relazioni con gli altri attori del territorio, con l'obiettivo di porre solide basi su cui far crescere il futuro della cooperazione trentina

  • Vincere la sfida della sostenibilità Martedì, 10 Gennaio 2017

    I giovani con le loro scelte possono vincere le sfide del futuro e realizzare un mondo dove temi quali sostenibilità ambientale e dignità sociale del lavoro siano delle priorità. E' quanto emerge dalle interviste all'economista Leonardo Becchetti e a Rainer Atzwanger di Cassa Centrale Banca, ospiti del primo appuntamento di EticaMente, il percorso formativo organizzato dall'associazione Giovani Cooperatori per avvicinare le giovani generazioni al mondo dell'economia e della finanza con...

  • Giovani cooperatori trentini pronti al cambiamento Venerdì, 21 Ottobre 2016

    I Giovani Cooperatori Trentini, riuniti stasera in assemblea, rispondono all'appello del presidente Fezzi e si dicono pronti ad affiancare l'attuale governance cooperativa alla guida del movimento

  • Il futuro dei giovani Venerdì, 07 Ottobre 2016

    Parlare del futuro dei giovani in ambito cooperativo significa conoscere le proprie origini per progettare un domani pieno di consapevolezza, puntare alla formazione in una dinamica di cooperazione e sviluppo. Far conoscere ai giovani del Trentino i principi di mutualità  e solidarietà è tra i principi fondamentali dell'associazione Giovani cooperatori trentini, protagonista di questa puntata di Valore lavoro.Intervista ad Alessandro Merlini, presidente dell'associazione Giovani...

  • AAA giovani cooperatori e cooperatrici cercansi Venerdì, 28 Agosto 2015

    A settembre i Giovani cooperatori trentini saranno chiamati a eleggere il nuovo direttivo dell'associazione e per farlo hanno lanciato una campagna per cercare persone motivate, con nuove idee e voglia darsi da fare per (r)innovare. 

  • AAA giovani cooperatori e cooperatrici cercansi Venerdì, 28 Agosto 2015

    A settembre i Giovani cooperatori trentini saranno chiamati a eleggere il nuovo direttivo dell'associazione e per farlo hanno lanciato una campagna per cercare persone motivate, con nuove idee e voglia darsi da fare per (r)innovare. 

  • Nando dalla Chiesa a Trento per presentare il Manifesto dell’antimafia Lunedì, 08 Giugno 2015

    L'Associazione Giovani Cooperatori Trentini, in collaborazione con Libera Trentino, ha organizzato una serata-incontro con Nando dalla Chiesa autore del "Manifesto dell'antimafia". L'iniziativa si inserisce nel percorso “Giovani cooperatori di legalità” promosso dall'Associazione. Nel video: l'intervista al prof. dalla Chiesa e le immagini della serata, che si è svolta alla Galleria bianca di Piedicastello.

  • Nando dalla Chiesa a Trento per presentare il Manifesto dell’antimafia Lunedì, 08 Giugno 2015

    L'Associazione Giovani Cooperatori Trentini, in collaborazione con Libera Trentino, ha organizzato una serata-incontro con Nando dalla Chiesa autore del "Manifesto dell'antimafia". L'iniziativa si inserisce nel percorso “Giovani cooperatori di legalità” promosso dall'Associazione. Nel video: l'intervista al prof. dalla Chiesa e le immagini della serata, che si è svolta alla Galleria bianca di Piedicastello.