194, diciannove modi per dirlo Mercoledì, 23 Gennaio 2019

Martedì 5 febbraio alle 18.30, presso Bookique Trento, in via Torre d'Augusto 29, incontro con Camilla Edrici, autrice del libro "194, diciannove modi per dirlo" in dialogo con il prof. Emilio Arisi. Ingresso libero

Si parla di:

"Cosa si nasconde dietro la scelta di non diventare madri? Quali parole possono arricchire di sfumature e dare nuovi significati all'esperienza dell'aborto? Nella consapevolezza che intorno a questo tema ci sia ancora un grosso tabù, alimentato anche da un sistema sanitario che spesso colpevolizza la scelta di autodeterminazione della donna, l'autrice ha deciso di andare a raccogliere le voci di chi decide di interrompere volontariamente una gravidanza. Perché, come diceva Karen Blixen, "tutti i dolori sono sopportabili se li si fa entrare in una storia, o se si può raccontare una storia su di essi". Diciannove storie, diciannove testimonianze, per cercare di comprendere la complessità di una scelta che non è mai senza ambivalenza; per dare voce finalmente alle donne, astenendosi dal giudizio ma con il semplice obiettivo di lasciare che le loro parole si alzino dal silenzio".

Questa la descrizione del libro "194, diciannove modi per dirlo", che sarà presentato a Trento dall'autrice Camilla Endrici in un incontro che la vedrà dialogare con il prof. Emilio Arisi martedì 5 febbraio alle 18.30, presso Bookique Trento, in via Torre d'Augusto 29.

L'incontro è organizzato dall'associazione Donne in cooperazione in collaborazione con Laici Trentini per i diritti civili, Bookique Trento e La Piccola Libreria.

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Parole in cooperazione Martedì, 02 Luglio 2019

  • Donne in cooperazione per fare la differenza Giovedì, 23 Maggio 2019

    Al fare la differenza sono dedicate una serie di iniziative che l'associazione Donne in cooperazione ha realizzato nel corso del 2018 e ha in programma per il 2019.

  • Come vivere felici e connessi Giovedì, 23 Maggio 2019

    Oggi pensare di vivere felici e connessi sembra una missione impossibile. Polemiche, haters, commenti offensivi spesso prendono il sopravvento mostrando una comunicazione digitale caratterizzata da odio e situazioni di pericolo.  Vera Gheno, sociolinguista specializzata in comunicazione digitale che gestisce l'account Twitter dell'Accademia della Crusca, ha aperto l'assemblea dell'associazione Donne in cooperazione proponendo la sua ricetta per vivere felici e connessi.

  • Pensa al tuo essere Donna in cooperazione. Aderisci anche tu Mercoledì, 06 Marzo 2019

    Ricordiamo che la quota di iscrizione è di 20 euro per le persone fisiche e 100 euro per gli enti.Aquesto link potete trovare la scheda di adesione:https://www.cooperazionetrentina.it/Associazione-Donne-in-cooperazione/Aderisci

  • La prima iniziativa contro le molestie sul lavoro Martedì, 05 Giugno 2018

    Il monitoraggio dell'Università  di Trento sulle pratiche innovative preventive e di sensibilizzazione contro le molestie e violenze nei luoghi di lavoro non ha evidenziato iniziative rilevanti: nonostante il fenomeno delle molestie riguardi nella nostra provincia l'8,6% delle donne tra i 15 e i 65 anni ancora poco di concreto o quasi nulla, è stato fatto in Trentino e in Italia. La prima iniziativa, con un mix di formazione e sensibilizzazione, arriva dunque dall'associazione Donne in...

  • Le cooperative trentine per la genitorialità Giovedì, 03 Maggio 2018

    L'assemblea annuale dell'associazione Donne in cooperazione è stata l'occasione per presentare i risultati del progetto "Genitori al lavoro” e fare il punto sulle politiche del lavoro attivate in Provincia di Trento in questo settore. Chiusole (Agenzia del Lavoro): l'esperienza delle cooperative è una buona prassi da diffondere

  • Giovani e Donne in cooperazione per partecipare al cambiamento Mercoledì, 07 Febbraio 2018

    Le due associazioni del movimento cooperativo, in collaborazione con Formazione Lavoro, propongono un percorso formativo per favorire una maggiore e nuova partecipazione di socie e soci alla vita e alla gestione delle cooperative.Per informazioni e iscrizioni (entro il 20 febbraio): Anna Zanghellini, Formazione Lavoro – anna.zangellini@formazione-lavoro.net

  • Donne in cooperazione: premiate due tesi sul ruolo delle donne Lunedì, 13 Novembre 2017

    Sono Martina Dallafior e Martina Ricca le vincitrici dei due premi di tesi di laurea che l'Associazione Donne in Cooperazione ha deciso di conferire alle tesi maggiormente meritevoli partecipanti al bando lanciato in occasione del decennale di costituzione dell'Associazione.Le tesi dovevano avere per tema “il ruolo delle donne nello sviluppo della cooperazione, dell'economia e società civile”.Nel video, le interviste a: Nadia Martinelli, presidente Donne in Cooperazione, le...

  • I risultati raggiunti dalle Donne in cooperazione Martedì, 09 Maggio 2017

    Presentati i dati aggiornati sulla presenza femminile nel sistema cooperativo: +10% negli ultimi 10 anni. Intervista alla presidente dell'Associazione Donne in cooperazione Nadia Martinelli, al presidente e al direttore della Federazione Trentina della Cooperazione, Mauro Fezzi e Alessandro Ceschi. 

  • A scuola di felicità Mercoledì, 08 Febbraio 2017

    Intervista a Roberta Bortolucci, autrice del libro "IMPARARE LA FELICITA' - Abbiamo molte risorse per riuscire a rispondere alle difficoltà della vita e del lavoro", che ha condotto un workshop sul tema organizzato dall'associazione Donne in cooperazione.