Torna il laboratorio formativo contro le molestie Giovedì, 19 Luglio 2018

Lunedì 24 settembre, dalle 14.00 alle 18.00 presso le aule della Federazione Trentina della Cooperazione, si terrà la seconda edizione del laboratorio formativo “Come riconoscere, gestire, contrastare e prevenire le diverse espressioni di disagio, molestie, mobbing e violenze in ambito lavorativo” 

Obiettivi del laboratorio formativo:

  • fornire strumenti adeguati per il riconoscimento, gestione, contrasto e prevenzione di molestie,
  • mobbing, violenze, disagio e di situazioni critiche in ambito lavorativo
  • favorire maggiore benessere organizzativo e un clima aziendale diffuso di rispetto, dove le relazioni
  • interpersonali siano basate su principi di eguaglianza e reciproca correttezza
  • favorire l’emersione di eventuali situazioni di disagio dando voce alle persone che lo subiscono

Docenza:
Barbara Giovanna Bello ed Eleonora Gennarini, rispettivamente avvocata e psicologa del
lavoro esperte in materia

Contenuti del laboratorio formativo:

> la dimensione psicologica:

  • Ascolto, comprensione e analisi del disagio
  • La conduzione dei colloqui
  • Accrescere le risorse dell’utente per la gestione delle criticità
  • Domande aperte e “locus of control”

> la dimensione giuridica:

  • Le fattispecie astratte: definizioni giuridiche
  • Inquadrare le fattispecie nel concreto
  • Come affrontare i casi
  • Il ruolo dei “bystander”

Metodologia:
sarà utilizzata una metodologia inter-attiva (role playing, maschere); al centro l’esperienza
dei/delle partecipanti

Destinatari del laboratorio formativo:
direttori, direttrici, responsabili del personale e rappresentanti sindacali aziendali delle cooperative

Costo:
il laboratorio formativo è gratuito

Coordinamento:
Simonetta Fedrizzi project manager (tel. 0461-898672)

Iscrizioni:
inviare una mail a simonetta.fedrizzi@ftcoop.it entro il giorno 20 settembre 2018