La Carta dei Valori della Cooperazione Trentina

La Cooperazione Trentina è il frutto dell’opera centenaria di sviluppo, compiuto nelle comunità di questa terra, dai promotori di una nuova dimensione umanistica della società.

La Cooperazione trentina affonda le proprie radici nella storia civile e religiosa del Trentino, di cui è figlia. Di questa tradizione, la Cooperazione è divenuta, nel tempo, non solo parte integrante ma anche fattore di rinnovamento e di sviluppo locale, operando per contrastare le lacerazioni sociali e per rafforzare i legami solidaristici nella comunità.

Il processo di cambiamento della società trentina, quale che fosse il suo contesto istituzionale e politico, è stato possibile affermando il valore della centralità della persona.

Dalla scelta di privilegiare la centralità della persona sono discesi tutti gli altri processi di trasformazione e di modernizzazione che hanno visto protagonista la Cooperazione locale.

Nella Cooperazione trentina, infatti, tradizione e modernità trovano l’equilibrio di una forza distintiva e particolarissima: essere agente di sviluppo non solo economico, ma anche della società e delle istituzioni trentine.