“Vòlti alla Luna”. Quindicesima edizione Giovedì, 16 Giugno 2016

A Roverè della Luna dal 24 al 26 giugno. Tra i partner: Cassa Rurale, Cantina Sociale e Famiglia Cooperativa.

Da quindici anni, inizio estate a Roverè della Luna è sinonimo di “Volti alla Luna”.

La tre giorni, da venerdì 24 a domenica 26 giugno, caratterizza l’ultimo week end di giugno con un ricco calendario di iniziative tra enogastronomia, musica, spettacoli, mostre, giochi e attività destinate a soddisfare gusti e aspettative degli ospiti di tutte le età.

Sostanzialmente per tre giorni (e tre sere) il cuore di Roverè della Luna viene chiuso al traffico e trasformato in area pedonale pronta ad accogliere il foltissimo pubblico che “vuole esserci” perché l’ospitalità a Roverè di Luna è di casa. Gli avvolti delle case del centro storico ospitano le proposte gastronomiche messe in tavola dal ricco panorama associazionistico di questo paese, spartiacque tra le province trentina e altoatesina. Otto location per altrettante associazioni: Sezione Alpini, Luna Party, Donne Rurali, Club 3P, Bromball Club, Banda Fausto Pizzini e Arcieri dell’Adige, Comitato Carnevale, Vigili del Fuoco Volontari.

Il vernissage della quindicesima edizione (tre lustri meritevoli di essere sottolineati) è stato ospitato alla Cantina di Roverè della Luna (saluto di benvenuto affidato al presidente Diego Coller) che, assieme a Cassa Rurale e Famiglia Cooperativa, rappresentano da sempre il trittico di realtà partner di questo evento che può contare sulla collaborazione di moltissimi altri enti e realtà aziendali private.

L’intervento di apertura e di benvenuto è stato affidato a Marco Gruber, presidente della Pro Loco di Roverè della Luna, organizzatrice della tre giorni. “Raggiungere la quindicesima edizione è sicuramente un motivo di orgoglio sia per la Pro Loco e sia per la comunità nel suo complesso a partire dalle associazioni del nostro paese – ha osservato. E’ il frutto del lavoro di squadra durato parecchi mesi e destinato a confermare la ricchezza e la qualità della nostra proposta. Formula vincente non si cambia – ha proseguito - Un po’ come una squadra che mette in campo un modulo vincente.  Per questo abbiamo cercato di proporre un felice mix tra i momenti tradizionali della nostra tre giorni e qualche innovazione destinata ad arricchire l’offerta e renderla ancora più appetibile”.

Tanti gli intrattenimenti musicali che caratterizzeranno la tre giorni. Sono stati presentati da Milena Ferrari vicepresidente della Pro Loco: l’orchestra spettacolo Felice Piazza, il gruppo Just 4 Fun, l’orchestra Ipotesi Band, il Dj Max Marchi, I Fisarmonici e Dj Tano che caratterizzeranno sul ritmo delle sette note le tre sere di Volti alla Luna.

Si è pensato anche al pubblico dei più piccini con l’allestimento dell’Area Baby, il Circobus, e Nicola Sordo con ComicoTour spettacolo itinerante per bambini e famiglie.

Non solo musica e divertimento ma occasione per visitare alcune mostre d’arte. Quest’anno saranno proposte da: Maurizio Carpi (Frammenti di vita), Polo Gentile (Esposizione d’arte), e quattro signore che trasformano la porcellana in arte (Cristina Bonapace, Virginia Franch, Annamaria Osti e Adriana Porcello).

Meritevole di essere ricordato l’incontro con il dottor Paolo Zanini sul tema “Lunga vita alle ossa”.

Per saperne di più e conoscere il dettaglio degli eventi della quindicesima edizione di Volti alla Luna è sufficiente collegarsi alla pagina Facebook Pro Loco Roverè della Luna.

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Il Trentino “salva” la grotta dell’Annunciazione di Nazareth Venerdì, 03 Aprile 2015

    La grotta dell'Annunciazione di Nazareth è uno dei luoghi di pellegrinaggio più visitati (una media di 5mila persone al giorno) e più importanti della cristianità. A causa di un processo di sfarinamento della roccia causato dall'umidità, la grotta rischiava di scomparire per sempre.Grazie ad un intervento di restauro importante, realizzato con tecniche innovative dal consorzio Kyotohaus che raggruppa tecnici di Trento e Bolzano, la grotta si salverà. Per completare l'intervento...