UPWIND, il progetto di upcycling che viaggia controvento Venerdì, 04 Agosto 2017

In Valsugana un circuito virtuoso tra realtà del profit e del non profit unite in un obiettivo comune

Upwind è un progetto della cooperativa Aurora realizzato grazie alla collaborazione dell’associazione Velica e del Ristorante Valcanover. Ma cosa hanno in comune una cooperativa sociale, un’associazione sportiva e un ristorante?

Alla base di questa collaborazione, di questo piccolo distretto di rete tra profit e non profit in Valsugana, c’è la condivisione di una serie di obiettivi, nonché la voglia di sperimentare e innovare. Favorire l’inclusione sociale di donne appartenenti a fasce deboli, recuperare il valore di un lavoro artigianale come quello sartoriale, utilizzare materiali di recupero in maniera ecosostenibile secondo i principi dell’upcycling, favorire consumi più responsabili e sostenibili per l’ambiente. Sono questi i motivi che hanno spinto le tre realtà a collaborare e a mettersi in rete.

Il percorso inizia dalla cooperativa sociale Aurora nata nel 2007 con la volontà di rispondere ai bisogni occupazionali del territorio attraverso inserimenti lavorativi nei settori delle pulizie, portierato, manutenzione del verde e sartoria. Ed è proprio quest’ultimo ambito ad aver avuto, nel periodo più recente, una forte spinta innovativa. Dopo la partecipazione alla progettazione di Ricò (Centro di Riuso Permanente di Trento), la realizzazione del percorso formativo ORLINCORSO, il supporto alla realizzazione del kit Ti.Rigiro della cooperativa Am.Ic.a e della linea Border della cooperativa CS4; la cooperativa Aurora matura l’esperienza sufficiente, nonché il desiderio, di sviluppare una propria linea produttiva nell’ambito dell’upcycling.

Nasce così la collaborazione con l’associazione sportiva Velica Trentina (punto di riferimento, con più di 250 soci, per gli amanti della vela del territorio e non solo) e la sua sede di Punta Indiani a Valcanover. E’ infatti la “Velica” a donare le vele non più ad utilizzabili ad Aurora che studia e realizza una linea di borse: Maestrale, Libeccio, Levante, Scirocco e Grecale.  

Controvento, ma con una direzione chiara da seguire: quella della sostenibilità, del green, del rispetto delle persone e dell’ambiente. E così sono i prodotti realizzati: borse sportive, da viaggio, da spiaggia, casual… dal design semplice ma innovativo, realizzate esclusivamente a mano e con materiali di riciclo.

Il terzo tassello per rendere l’incastro perfetto lo mette il ristorante Valcanover, gestito dall’omonima famiglia da più di 70 anni, che porta il marchio di Eco-ristorazione Trentina. Méta privilegiata per turisti (e non solo) che, principalmente nel periodo estivo, affollano le rive del lago di Caldonazzo. Ed è lì che è possibile vedere alcuni dei prodotti realizzati con le vele (come i cestini portapane del ristorante) ma anche acquistare le borse: tutti i sabati dalle 17.00 alle 21.00 e la domenica dalle 11.00 alle 13.00 il giardino del ristorante ospita infatti uno stand con i prodotti della cooperativa.

Il cerchio virtuoso si chiude, modello di incontro tra due mondi apparentemente distanti che trovano nella condivisione di alcuni obiettivi un modo per collaborare e crescere.

Lo stand sarà presente presso il ristorante Valcanover (in loc.Valcanover) in Via Lungolago 73 a Pergine Valsugana tutti i sabati dalle 17.00 alle 21.00 e la domenica dalle 11.00 alle 13.00.

Il progetto Upwind è stato realizzato anche con il contributo del Bim Adige.

 

 

Fonte: cooperativa Aurora

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Lunedì, 03 Luglio 2017 Creare è dare forma al proprio destino

    Martedì 4 luglio a Cinte Tesino la chiusura del progetto S.AR.TE. Sogno di artigianato tessile
  • Mercoledì, 29 Marzo 2017 “Mi preparo al futuro”.

    Nel mese di marzo sono iniziati gli incontri del progetto “Mi preparo al futuro” delle cooperative sociali CS4 di Pergine Valsugana e Aurora di Trento.
  • Mercoledì, 09 Novembre 2016 Progetto In.s.a.la.t.a

    “Il Progetto IN.S.A.LA.T.A (INserimento Sociale e Accompagnamento al LAvoro Tramite Agricoltura) delle Cooperative Aurora, CS4 e Ge@ Trentina Servizi”.
  • Lunedì, 11 Aprile 2016 Primo Festival dell’ambiente in Alta Valsugana

    L'iniziativa si propone di sensibilizzare la cittadinanza sull’acquisizione di comportamenti responsabili e sostenibili. L’obiettivo è quello di aiutare a sviluppare una nuova cultura della...
  • Giovedì, 24 Marzo 2016 Un percorso formativo per imparare ad essere autonomi

    È partito il 18 marzo il secondo gruppo di incontri del progetto: “Mi preparo al futuro” delle cooperative sociali CS4 di Pergine e Aurora di Trento. L’iniziativa propone a persone con...
  • Venerdì, 18 Dicembre 2015 Premio Euregio alla "Filiera del Riuso"

    All’interno del 7° Premio Ambiente Euregio, il bando di concorso su ambiente e sostenibilità per il Tirolo, l’Alto Adige ed il Trentino, ha ricevuto una nomina nella categoria “Impegno e...
  • Lunedì, 16 Novembre 2015 Apre Ricò, il primo negozio trentino del riuso condiviso

    L’iniziativa è della cooperativa sociale CS4 e mira favorire consumi più responsabili e sostenibili per l’ambiente e la società. Nel negozio, a Spini di Gardolo, si potranno acquistare a...
  • Venerdì, 08 Maggio 2015 Nasce a Spini di Gardolo la prima rete sociale fra cooperative

    In una nuova palazzina di via Kufstein troveranno posto la cooperativa di lavoro Ge@ Trentina Servizi e le cooperative sociali CS4 e Aurora, che danno lavoro ad oltre 900 persone. Adottate per la...
  • Dalla parte dell’ambiente Mercoledì, 05 Ottobre 2016

  • Mondo cooperativo 2015 - puntata 8 Lunedì, 16 Maggio 2016

    In questa puntata:  - la "Filiera del riuso" delle cooperative Ge@, CS4 e Aurora - le borse di studio della Fondazione Cassa Rurale di Trento - i prossimi appuntamenti in agenda

  • La prima rete sociale fra cooperative Martedì, 14 Luglio 2015

    In una nuova palazzina di via Kufstein trovano posto la cooperativa di lavoro Ge@ Trentina Servizi e le cooperative sociali CS4 e Aurora, che danno lavoro ad oltre 900 persone. Adottate per la struttura soluzioni molto innovative ed ecologiche. Nel negozio RiCò, al secondo piano, sono in vendita gli articoli realizzati nei laboratori per disabili e si possono acquistare a prezzi contenuti o scambiare beni usati

  • La prima rete sociale fra cooperative Martedì, 14 Luglio 2015

    In una nuova palazzina di via Kufstein trovano posto la cooperativa di lavoro Ge@ Trentina Servizi e le cooperative sociali CS4 e Aurora, che danno lavoro ad oltre 900 persone. Adottate per la struttura soluzioni molto innovative ed ecologiche. Nel negozio RiCò, al secondo piano, sono in vendita gli articoli realizzati nei laboratori per disabili e si possono acquistare a prezzi contenuti o scambiare beni usati