Nuovo direttore alla Cassa Rurale di Pergine: da Mauro De Manincor a Paolo Carazzai Mercoledì, 01 Luglio 2015

Cambio alla direzione della Cassa Rurale di Pergine. Da oggi, 1° luglio, Paolo Carazzai sostituisce Mauro de Manincor, andato in pensione.

Il mese di luglio inizia con una novità alla Cassa Rurale di Pergine. Cambia il direttore: Mauro de Manincor, andato in pensione, passa il testimone a Paolo Carazzai.

Il primo ha completato il suo lungo percorso all’interno dell’istituto di credito cooperativo perginese. “Nominato direttore sette anni fa, succedendo a Elio Carlin, - osserva il presidente Franco Senesi - ha preso in mano le redini della banca e l’ha condotta con competenza e professionalità fino ai giorni nostri. Nell’occasione auguro buon lavoro al nostro nuovo direttore, Paolo Carazzai, che ha raccolto con entusiasmo una nuova sfida professionale. Una fase che si presenta impegnativa ma in grado, ne sono sicuro, di dare grandi soddisfazioni”.

Nel suo saluto, de Manincor, ha ricordato che quando fu assunto “nel 1988 mai avrei potuto immaginare il percorso che poi ho fatto. Un percorso agevolato dalla fortuna di essere guidato da due maestri quali Luigino Beber ed Elio Carlin e dall’aver trovato tanti colleghi così bravi, preparati e impegnati come ho avuto modo di sperimentare e verificare in tutti questi anni”.

Paolo Carazzai, 57 anni di età, è nato a Bormio, provincia di Sondrio. Sposato con due figli vive a Trento praticamente da sempre. Qui ha studiato e si è diplomato al Liceo Scientifico Leonardo da Vinci. La sua attività di bancario ha preso avvio nella prima metà degli anni Ottanta alla Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto e all’interno di questo istituto (poi confluito in Unicredit) ha vissuto le molte tappe che lo hanno portato, prima di essere assunto alla guida della Cassa Rurale di Pergine, a dirigere il polo nord est del gruppo Unicredit nella gestione delle sofferenze delle piccole e medie imprese.

“La mia è stata una scelta basata sulla consapevolezza che, avere l’onore di dirigere la Cassa Rurale di Pergine, era un’occasione da cogliere con entusiasmo. Nella mia vita – spiega Carazzai – ho sempre avuto positivi contatti con il mondo delle Casse Rurali a cui invidiavo l’attenzione assoluta per il proprio territorio e quella di Pergine è sempre stata una realtà ammirata per l’innovazione, la gestione del suo mercato, la serietà del suo essere banca. Tutte cose che ho potuto da subito verificare come reali qualità in questo periodo di affiancamento”.

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • E' nata la Cassa Rurale Alta Valsugana - Firmata la fusione Mercoledì, 29 Giugno 2016

    Firmato l'atto di fusione tra le Casse Rurali di Pergine, Caldonazzo, Levico e Pinetana Fornace e Seregnano. Il 20 luglio l'assemblea elettiva della Cassa Rurale Alta Valsugana

  • Mondo cooperativo 2015 - puntata 11 Lunedì, 16 Maggio 2016

    In questa puntata: 

  • Casse Rurali dell’Alta Valsugana. Parte il percorso di fusione Martedì, 26 Gennaio 2016

    Il nome c'è, si chiamerà Cassa Rurale Alta Valsugana, e sarà un istituto di credito formato dalle attuali quattro Casse Rurali di Pergine, Caldonazzo, Levico Terme e Pinetana Fornace e Seregnano. Il percorso verso la fusione è stato definito in una riunione operativa tra i presidenti e direttori dei quattro istituti, dopo che i rispettivi consigli di amministrazione avevano approvato il piano complessivo. Nel servizio, le interviste ai presidenti: Franco Senesi della CR Pergine,...

  • Casse Rurali dell’Alta Valsugana. Parte il percorso di fusione Martedì, 26 Gennaio 2016

    Il nome c'è, si chiamerà Cassa Rurale Alta Valsugana, e sarà un istituto di credito formato dalle attuali quattro Casse Rurali di Pergine, Caldonazzo, Levico Terme e Pinetana Fornace e Seregnano. Il percorso verso la fusione è stato definito in una riunione operativa tra i presidenti e direttori dei quattro istituti, dopo che i rispettivi consigli di amministrazione avevano approvato il piano complessivo. Nel servizio, le interviste ai presidenti: Franco Senesi della CR Pergine,...

  • Cassa Rurale di Pergine: il bilancio sociale Lunedì, 03 Novembre 2014

    Talk-show al nuovo teatro per la presentazione del bilancio sociale. Oltre 400 persone ad ascoltare. Sartori: “L'Italia è in piena crisi, questa banca tiene”. Il direttore de Manincor: “Qualche difficoltà nei crediti; buona, a sorpresa, la raccolta”. Senesi: “700 mila euro spesi sul territorio nel 2013”. Il suo slogan: “Sempre insieme con fiducia”. Premiati 74 giovani meritevoli. Franco Senesi, presidente Cassa Rurale di Pergine Mauro de Manincor, direttore Cassa Rurale di Pergine...

  • Mondo cooperativo 2014 - puntata 9 Giovedì, 30 Ottobre 2014

    In questa puntata: - la cooperativa sociale Fidente presenta il progetto “Sorriso amico” offrendo anche a chi è escluso dal sistema sanitario una assistenza odontoiatrica di qualità; - la cooperativa La Sfera festeggia i 20 anni con un concorso di idee; - il bilancio sociale della Cassa Rurale di Pergine; - la nona puntata del vademecum sulla cooperazione (Quale altre forme di finanziamento ci sono a disposizione per le nuove imprese cooperative?). In chiusura la ricetta per preparare...

  • Mondo cooperativo - puntata 6 Lunedì, 21 Ottobre 2013

    In questa puntata: Le castegne della Cooperativa Castanicoltori del Trentino, zucca e formaggio nella ricetta proposta in questa puntata dallo chef Achille Leonardelli

  • Mondo cooperativo - puntata 5 Martedì, 15 Ottobre 2013

    In questa puntata: La farina di mais della cooperativa Agri90 e la carne della Federazione provinciale allevatori sono gli ingredienti della ricetta proposta dallo chef Achille Leonardelli