Meno di due mesi alla Marcialonga Running Coop Martedì, 11 Luglio 2017

La Marcialonga Running Coop del 3 settembre è l’ultima “fatica” dell’anno per il comitato organizzatore di Marcialonga, ed una gioia per i corridori di tutto il mondo che giungono nelle Valli di Fiemme e Fassa per sfrecciare lungo il percorso che renderà grande la quindicesima edizione dell’evento podistico di casa Marcialonga. 

Si parla di:

Ad un’offerta più che vantaggiosa ci si potrà portare a casa una manifestazione con i fiocchi, con l’imprimatur di uno degli staff più organizzati del pianeta in tema di eventi sportivi, ed un pacco gara costituito da un coordinato di polpacciera e calzino a compressione, personalizzato con il logo della Marcialonga.

La polpacciera a compressione graduata leggera è ideale da indossare sia durante l'attività dinamica che nella fase di defaticamento per facilitare la circolazione del sangue, favorendo così la resistenza e la forza muscolare e riducendo i tempi di recupero. Un capo tecnico Ci.Zero rigorosamente made in Italy, distribuito sia ai partecipanti della sfida principale sia a quelli della staffetta, novità di quest’anno.

Già, la staffetta, poiché la Marcialonga Running Coop il 3 settembre si potrà correre anche in squadre composte da tre atleti. Il percorso sarà lo stesso che caratterizzerà la 15.a edizione dei concorrenti “singoli”, con la differenza che i 26 km di gara verranno suddivisi in tre frazioni: il primo staffettista s’impegnerà da Moena a Predazzo lungo 10 km di percorrenza (distanza più lunga per singolo atleta), il secondo da Predazzo a Lago di Tesero per 8 km, ed infine il terzo da Lago di Tesero sino al traguardo di Cavalese per altri 8 km. Una frazione impegnativa quest’ultima, poiché negli ultimi 2 km si effettua la salita, ove spesso si è decisa la Marcialonga Running Coop.

In tal modo il C.O. guidato dalla CEO Gloria Trettel e dal presidente Angelo Corradini intende dare la possibilità di percorrere il bellissimo tracciato di gara anche ai meno allenati, che potranno comunque provare emozioni uniche condividendo l’esperienza assieme ai propri compagni di team, come ogni staffetta che si rispetti.

Iscriversi è facile e veloce, come correre al cospetto degli scenari dolomitici.  

Info: www.marcialonga.it e canali Facebook, Twitter, Instagram, Google+ e YouTube

Fonte: Ufficio Stampa Marcialonga

Probabilmente troverai di tuo interesse anche