Gruppo 78: dalla follia dei manicomi una risposta di comunità Giovedì, 09 Ottobre 2008

1978-2008: 30 anni di attività

La cooperativa Gruppo 78 è nata trent’anni fa come risposta alla legge Basaglia che ha abolito i manicomi. L’anniversario sarà celebrato sabato 11 ottobre con l’inaugurazione di un nuovo laboratorio che offre sbocchi occupazionali agli adulti con disagio psichico e mentale. E giovedì 16 ottobre un convegno approfondirà il ruolo degli operatori sociali in questo ambito

Sarà inaugurato sabato 11 ottobre alle 10 a Isera il nuovo laboratorio della cooperativa di solidarietà sociale Gruppo 78, che prosegue così i festeggiamenti per i primi 30 anni di attività. Trent'anni dedicati a fornire risposte concrete riguardo il disagio sociale, con particolare attenzione alle problematiche riguardanti la salute mentale. E giovedì 16 ottobre si chiude con il convegno “Operatori sociali da volontari a professionisti: trent’anni di mutazioni. AfFOLLIAmoci nel confronto”, in programma dalle 9 presso il Palazzo dell’Istruzione a Rovereto.

 

Un anniversario coincide con quello della promulgazione della Legge Basaglia, che proprio 30 anni fa stabilì la chiusura dei manicomi, portando un nuovo modo di affrontare tutte le problematiche direttamente connesse all'emarginazione sociale e segnando una svolta epocale nel modo d'affrontare le patologie psichiatriche.

 

È passato parecchio tempo da allora, ma queste tematiche sono ancora attuali. Per questo la cooperativa presieduta da Alessandro Loss ha deciso di promuovere una serie d'iniziative, mirate a fare chiarezza su questi aspetti e, contemporaneamente, festeggiare questo importante traguardo. Il tutto sotto lo slogan “AfFOLLIAmoci, Dai luoghi dell’isolamento alla comunità”, perché é nell'incontro tra chi sta bene e vive nella comunità e chi sta male e si isola che si gioca l'impegno e l'integrazione sociale.

 

Il nuovo laboratorio

 

Ultima iniziativa del progetto Teseo, il nuovo centro è stato realizzato per offrire ad adulti con disagio psichico, sociale e mentale formazione al lavoro e opportunità occupazionali per il recupero di abilità lavorative e sociali. Le attività verranno gestite sulla base di progetti e strumenti condivisi nel corso di discussioni all’interno del gruppo di lavoro. Questo consentirà di portare avanti anche un significativo lavoro di rete e di coinvolgere i diversi soggetti interessati, a partire dall’utente e dalla sua famiglia.

 

Il convegno

 

A trent’anni dalla legge Basaglia come è cambiato il ruolo dei molti operatori che si sono occupati di salute mentale. Persone chiamate ad aggiornare costantemente la propria formazione, ma anche a trovare sempre nuovi stimoli per tenere viva la motivazione che permette di affrontare un lavoro così impegnativo. Per questo Gruppo 78, a conclusione dei festeggiamenti, propone il convegno “Operatori sociali da volontari a professionisti: trent’anni di mutazioni afFOLLIAmoci nel confronto” per dialogare, interrogarsi, motivare e mettere a confronto esperienze e punti di vista diversi.

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Mercoledì, 04 Ottobre 2017 Per costruire ponti assieme

    Il 10 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale. la cooperativa Gruppo 78 proporrà un momento di sensibilizzazione per le Scuole Superiori, attraverso un Musical...

    Gruppo78.pdf (1,74 MB)

  • Martedì, 13 Settembre 2016 In contatto con il nostro bambino

    La cooperativa Gruppo '78 propone per sabato 17 settembre un pomeriggio dedicato ai futuri genitori, per rinforzare fin dalla gravidanza il legame affettivo con il proprio bambino.
  • Giovedì, 28 Luglio 2016 Cinema solare itinerante

    Incontri, avventure e sogni a occhi aperti.

    cinemasolare.pdf (1,87 MB)

  • Mercoledì, 15 Luglio 2015 Al via il mercato dell'economia solidale

    Dal 16 luglio, ogni giovedì mattina in Piazza della Portella (zona s. Maria Maggiore) dalle 7.30 alle 13.30 in concomitanza con il mercato cittadino, Alpi, Aquilone, L'Ancora, Cs4, Gruppo 78 con...
  • Mercoledì, 29 Ottobre 2014 Alla Scuola Primaria di Volano i piccoli cooperatori sono grandi!

    “Albero cooperativo solidale” e “La torcia dell’aiuto”. Questi i nomi delle due Associazioni Cooperative Scolastiche fondate presso la scuola primaria dell'I.C dell'Alta Vallagarina...
  • Mercoledì, 30 Aprile 2014 A regola d'arte - prove di impresa solidale e sostenibile

    Prodotti artigianali delle cooperative sociali, una mostra fotografica, un convegno sul tema dell’economia solidale, laboratori, spettacoli e molto altro ancora in programma per "A regola...

    A regola d'arte - depliant.pdf (409,34 kB)

  • Giovedì, 08 Novembre 2012 Giovani: voglia e paura di cambiare

    Cosa cercano oggi i giovani nel lavoro? Come vedono il futuro? A dare la risposta a questi interrogativi sono stati oggi oltre 100 giovani delle scuole di Rovereto che hanno partecipato al...
  • Giovedì, 20 Ottobre 2011 Chi la fa l'aspetti: gli appuntamenti dei prossimi giorni

    Comunicato stampa di ConsolidaLa mostra che immortala gli sguardi dei bambini sul mondo, la biciclettata della solidarietà e lo spettacolo del comico David Anzalone
  • Venerdì, 08 Maggio 2009 Tutti in rete

    Domani, pomeriggio di festa dalle 14.00 al campo di CornalèA Rovereto quadrangolare con carabinieri, farmacisti, volontari e cooperatori sociali. Ma anche giochi e musica per sensibilizzare su...
  • Giovedì, 18 Settembre 2008 Una città pulita, una città solidale

    Cooperative sociali Mezzo milione di sacchetti-paletta per i cani fanno la città di Trento più pulita ma anche più solidale. Perché nella produzione sono coinvolte 128 persone svantaggiate e...
  • Valore lavoro 2014 - Nè più nè meno Venerdì, 09 Gennaio 2015

    Il nuovo laboratorio artigianale "Nè più nè meno" a Rovereto è frutto della collaborazione tra tre cooperative sociali della vallagarina: Il ponte, Iter e Gruppo 78. Al suo interno vengono realizzati prodotti nati da materiali altrimenti abbandonati: carta da parati, pneumatici, cartone, stoffe, cinture di sicurezza e molto altro. Lì i ragazzi con disagio si sperimenteranno nella vendita di prodotti e quindi in nuove attività di socializzazione

  • L'albero della vita: Gruppo 78 Martedì, 23 Ottobre 2012

    Come si può desumere dal nome, “Gruppo 78” nasce nel 1978 a Volano, dove tutt'ora esiste la sede amministrativa. Nasce in concomitanza alla promulgazione della Legge 180, la cosiddetta “Legge Basaglia”, che implica la chiusura immediata dei manicomi. E' così che la cooperativa si specializza in questo ambito, proprio per rispondere alle problematiche del disagio psichico. Dai laboratori per i prerequisiti lavorativi di Mas del Gnac a Isera, che producono prodotti biologici, agli...